Primavera 1 – Fiorentina-Bologna 1-2: i viola ridotti in 9 si arrendono a Pagliuca jr. e compagni

Non comincia bene l’avventura di Alberto Aquilani in campionato

di Federico Targetti, @fedetarge
Fiorentina primavera


CAMPIONATO

PRIMAVERA 1

1° GIORNATA
——
Sabato 19 settembre 2020 – h.15:00
Firenze – Stadio “Bozzi-Due Strade”

1 2
FIORENTINA BOLOGNA
RETI: 20 Pagliuca (B), 70 Pierozzi (F), 86 Pagliuca (B)
Risultato finale
PRIMAVERA 1:
>>> RISULTATI <<<
>>> CLASSIFICA <<<
SCORRERE VERSO IL
BASSO PER LEGGERE
LA DIRETTA TESTUALE
TABELLINO:


FIORENTINA
 (4-3-3) 
– Chiorra, Neri, Ponsi (46′ Quirini, 87′ Sersanti), Frison, Fiorini (46′ Milani), Dalle Mura (K), Krastev, Bianco, Spalluto (63′ Toci), Pierozzi, Di Stefano (63′ Gentile).
A disp.: Ricco, Chiti, Sacchini, Kukovec, Agostinelli, Corradini, Falou.
All.: Alberto Aquilani
———
BOLOGNA (4-3-3) 
– Molla, Arnofoli, Montebugnoli (87′ Motolese), Milani, Farinelli (53′ Grieco), Khailoti, Roma (72′ Pietrelli R.), Ruffo (K), Pagliuca (87′ Paananem), Di Dio (72′ Rabbi), Rocchi.
A disp.
: Prisco, Cossalter, Cavina, Pietrelli A., Cudini, Fabretti, Sigurpalasson.
All.
: Luciano Zauri
———
Arbitro: Eugenio Scarpa [Collegno]
[Santarossa e Tricarico]
——
Ammoniti: 25′ Farinelli (B), 40′ Bianco (F), 41′ Montebugnoli (B), 44′ Dalle Mura (F), 60′ Pagliuca (B) 68′ Neri (F), 75′ Grieco (B), 76′ Krastev (F), 89′ Ruffo (B), 90′ Milani (F), 90’+ Frison (F)
Espulsi: 58′ Dalle Mura (F), 89′ Bianco (F).


DIRETTA TESTUALE

E’ tutto dallo stadio Gino Bozzi. Buon proseguimento di serata con Violanews.com, che naturalmente seguirà in diretta l’imminente esordio della Fiorentina di Beppe Iachini in campionato.

Risultato amaro per la Fiorentina, apparsa non inferiore al Bologna ma condannata dalla giornata-no di Capitan Dalle Mura, protagonista in negativo con un errore in occasione del primo gol e un cartellino rosso. Anche Bianco si è fatto espellere, due assenze pesanti per la prossima partita. Servirà molto l’apporto di Louis Munteanu, presente sugli spalti quest’oggi a vedere i futuri compagni di squadra (FOTO). Ben undici ammonizioni e due espulsioni, una vera battaglia in campo.

90+ Fine del match: il Bologna espugna lo stadio Bozzi per 1-2, decisiva la doppietta di Pagliuca a fronte del gol di Pierozzi per la Fiorentina.

90’+ Ammonito Frison.

90’+ Ultimi assalti della Fiorentina, Milani batte dentro una punizione allontanata in angolo dal Bologna. Sale anche il portiere Chiorra, ma il corner non sortisce gli effetti sperati.

90′ Milani è l’ennesimo ammonito della gara, altro fallo tattico.

90′ Sei minuti di recupero.

89′ Ammonito Ruffo, che ha trattenuto per la maglia l’avversario.

89′ Espulso anche Bianco, reo di un brutto fallo in mediana. Fiorentina in 9 uomini.

87′ Il Bologna richiama in panchina Montebugnoli e Pagliuca per inserire Paananem e Motolese. La Fiorentina gioca la carta Sersanti per Quirini.

87′ Ammonito il portiere Molla per perdita di tempo.

86′ GOL BOLOGNA! Ancora Pagliuca, che appoggia in rete in scivolata presentandosi puntuale su un cross radente dalla sinistra. Rossoblu di nuovo avanti.

83′ Battuta di Milani, Toci viene favorito due volte da un paio di rimpalli, ma calcia altissimo al volo col sinistro. Che occasione per la Fiorentina!

82′ Gentile va al cross da destra, Montebugnoli tocca col braccio sulla linea dell’area di rigore: l’arbitro comanda calcio di punizione appena fuori dai 16 metri del Bologna.

80′ A terra Milani, uscito malconcio da uno scontro aereo. Nulla di grave per l’autore dell’assist a Pierozzi in occasione del pareggio.

76′ Krastev in proiezione offensiva, tiro rimpallato dalla difesa. Lo stesso Krastev poi ripiega e spende un importante fallo su Pietrelli, facendosi ammonire. Ruffo non concretizza poi il tiro da fermo.

75′ Altro ammonito, Grieco si unisce alla lunga lista dei cattivi.

74′ Ruffo crossa in mezzo da sinistra, Chiorra smanaccia in corner senza rischiare.

72′ Pietrelli R. e Rabbi sostituiscono Roma e Di Dio nelle fila del Bologna.

70′ GOOOOOL DELLA FIORENTINA!!! Pierozzi! Azione insistita dei viola, Milani si fa spazio a sinistra e mette dentro, la palla arriva a Pierozzi che controlla bene e scarica alle spalle di Molla!

68′ Giallo per Neri, che atterra Di Dio. Moltissimi cartellini in questa partita.

68′ Bianco da fuori! Palla buona per il numero 8, che sfiora il palo alla sinistra del portiere. 

67′ Pericolo dalle parti di Molla, Gentile arriva sul fondo e calibra male il cross.

63′ Altri due cambi per la Fiorentina. Toci e Gentile rilevano Spalluto e Di Stefano. I due ragazzi arrivati dal mercato sono chiamati a raddrizzare una partita complicatissima.

60′ Giallo per Pagliuca, match-winner fino ad ora. La Fiorentina si schiera con una sorta di 4-2-3, abbassando Krastev al fianco di Frison al centro della difesa.

58′ Doppio giallo e dunque rosso per Dalle Mura, che ha fermato irregolarmente Pagliuca lanciato verso l’area di rigore. La Fiorentina è sotto di un uomo e di un gol. 

55′ La Fiorentina attacca sulla sinistra con la tecnica di Bianco, che cerca un compagno in mezzo ma non trova nessuno.

54′ Punizione in mezzo per gli ospiti, Rocchi colpisce male di testa e serve così il neo entrato Grieco, che calcia ampiamente fuori.

53′ Anche il Bologna opera una sostituzione: esce Farinelli ed entra Grieco.

50′ Brivido per la Fiorentina: Ruffo riceve per vie centrali e cerca l’angolo alla sinistra di Chiorra. Palla fuori non di molto.

47′ Milani subito molto attivo; la Fiorentina pare vogliosa di recuperare il prima possibile lo svantaggio.

16:03 Inizia il secondo tempo.

Due cambi nella Fiorentina: Quirini e Milani rimpiazzano Fiorini e Ponsi.

Il pareggio sarebbe il risultato più giusto per quanto visto in campo, ma il Bologna è stato spietato nell’approfittare del passaggio sbagliato da Dalle Mura. Per la Fiorentina molte difficoltà nel creare pericoli, la migliore occasione è capitata sui piedi di Pierozzi al 35′.

45′ Fine del primo tempo. La Fiorentina dovrà cercare di recuperare lo svantaggio per 0-1 maturato grazie al gol di Pagliuca al 20′.

44′ Ruffo batte il calcio di punizione susseguente con una traiettoria velenosissima, su cui Chiorra deve fare gli straordinari. Si resta sullo 0-1. 

44′ Dalle Mura spende un fallo importante per fermare il contropiede del Bologna, anche lui finisce sul taccuino dell’arbitro.

43′ Raffica di falli da parte del Bologna, Ponsi viene atterrato e Fiorini ha un’altra occasione da fermo. La difesa felsinea cincischia con la palla, ma nessun gigliato è pronto ad avventarsi sul pallone.

41′ Entrataccia di Montebugnoli su Spalluto, che rimane a terra. L’arbitro ammonisce il numero 3 del Bologna, ma la Fiorentina protesta in maniera veemente per il mancato rosso.

40′ Bianco si prende il giallo per un’entrata scomposta in mediana.

40′ Ancora una palla tagliata di Fiorini su punizione, Molla esce con coraggio e allontana subendo fallo in attacco.

38′ Chiorra risolve in uscita una percussione insistita di Di Dio. Il Bologna non rinuncia ad attaccare.

37′ Il Bologna risponde: traversone da destra, Ruffo si inserisce e colpisce di testa indisturbato, spedendo fuori non di poco.

35′ Occasione Fiorentina! I viola arrivano in area e Pierozzi si ritrova il pallone buono per pareggiare, ma calcia altissimo!

32′ Dopo aver fatto molta pressione, i viola guadagnano un corner. Krastev svetta sulla parabola di Fiorini, ma manda alto di testa.

27′ La Fiorentina sta cercando di reagire dopo qualche minuto in cui è apparsa frastornata. Pierozzi riceve al limite dell’aera e tenta una gran conclusione al volo. Palla sull’esterno della rete alla sinistra di Molla.

25′ Ammonito Farinelli, che ha usato le cattive per fermare Bianco. La punizione si traduce in una palla buona per Di Stefano, il cui tiro da posizione ravvicinata viene rimpallato.

21′ Grande gioia per il figlio dell’ex portiere della Nazionale Gianluca Pagliuca, presente al Bozzi in qualità di preparatore dei portieri ospiti (FOTO).

20′ GOL BOLOGNA! Dalle Mura commette un errore in impostazione regalando palla agli avversari, ne approfitta Pagliuca che taglia in area e batte Chiorra in uscita col destro. 

18′ Spalluto riceve spalle alla porta e tocca fuori area per l’accorrente Fiorini, che calcia alto da posizione interessante.

17′ Giro palla della Fiorentina che attende il momento giusto per affondare.

15′ Sugli sviluppi di un corner il Bologna reclama per un presunto tocco di mano all’interno dei 16 metri della Fiorentina. L’arbitro fa cenno di proseguire tra le proteste degli ospiti.

14′ Fiorini cerca di impostare, ma tocca il pallone con la mano dopo un contrasto. Tutto da rifare.

11′ Stavolta batte da fermo la Fiorentina: Bianco atterrato sull’out di sinistra, poco fuori dall’area. Fiorini però alza troppo la mira e la palla si spegne sul fondo.

9′ Il Bologna guadagna una punizione all’altezza della trequarti campo. Si formano le coppie in area di rigore, Roma cerca la torre di Farinelli ma la difesa gigliata allontana la minaccia.

7′ Bianco subisce fallo poco oltre la metà campo. La Fiorentina prova a costruire qualche manovra, ma per adesso non emerge la tecnica degli uomini di Aquilani.

3′ Avvio di gara molto spigoloso. I due moduli sono speculari e i giocatori non tirano indietro la gamba.

15:00 Comincia Fiorentina-Bologna, viola in possesso della palla.


Tutto pronto per Fiorentina-Bologna. Le squadre stanno facendo il proprio ingresso in campo.

Stando a quanto viene riportato dal Pentasport di Radio Bruno, stamattina sono stati effettuati i tamponi per i giocatori viola. L’esito è stato negativo per tutti, quindi la partita verrà giocata regolarmente.

Pubblicità Numericalcio

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 1 mese fa

    Attenzione:la Primavera 2 si avvicina.In questa squadra solo 2 sanno giocare a calcio:Bianco e Krastev.Prima di questa partita ho visto Inter-Sampdoria.Con quelle due ne pigli 12 alla volta.Se non sbaglio la gran parte della rosa deriva dalla formazione U18 dell’anno scorso…..bene: andate a vedere che campionato ha fatto l’U18,guidata dallo stesso Aquilani,l’anno scorso.Ai miei tempi uno come Spalluto,la cui durezza rasenta quella del diamante,stava nello spogliatoio a preparare il Tè.Non so chi scelga i giocatori ma anche quello t’è un duro di nulla!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ema - 1 mese fa

    Aquilani quest’anno tenta il bis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. cavatorti - 1 mese fa

    Avevo postato il commento precedente alla fine del primo tempo
    Sono stato troppo buono nei confronti di Dalle Mura.
    Nel secondo tempo è riuscito a fare ancora peggio e non tanto per l’espulsione che posso giustificare, ma il top è la dormita su Pagliuca che solo per caso non ha avuto esiti negativi per noi
    È di una lentezza elegante nella sua statuarieta’: continua il mistero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. cavatorti - 1 mese fa

    Dalle Mura fa degli sbagli incredibili, quasi sempre decisivi

    Li fa con l’eleganza e la naturalezza che si possono permettere i campioni

    Come faccia ad avere estimatori ed ad essere convocato per la nazionale oltre ad essere capitano della viola è un mistero

    A livello giovanile succedono cose inspiegabili
    Come mi risulta strano che Duto, che a parer mio è il migliore della nostra difesa, non abbia estimatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.viola - 1 mese fa

      Dalle Mura non ha giocato una bella partita ma il secondo giallo che ha portato all’espulsione è un’invenzione dell’arbitro e l’errore è del compagno di squadra che gli ha dato un passaggio indietro troppo lento.
      Detto questo, la reazione dopo l’espulsione è stata molto buona e secondo me la sconfitta è immeritata. Ci manca il centravanti, ancora più che in prima squadra. Speriamo che Munteanu sia forte. Pierozzi mi è piaciuto parecchio e Krastev non è affatto male. Detto questo i nostri attaccanti e centrocampisti non hanno mai preso la porta su dieci occasioni. Così è difficile fare goal.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy