Pedro, la mini plusvalenza e un affare che per la Fiorentina… non sarà un affare. Mettiamoci una pietra sopra

Storia di una vicenda gestita male. Quanto vale oggi il cartellino dell’attaccante brasiliano? Sicuramente più dei 16 milioni di euro che spettano alla Fiorentina

di Redazione VN
Pedro

Il concetto è molto semplice, basta un briciolo di onestà intellettuale, nient’altro. Se il Flamengo eserciterà il riscatto a proprio favore, Pedro non sarà un affare per la Fiorentina. Purtroppo la realtà dei fatti è questa. Breve riassunto delle puntate precedenti: Pedro viene acquistato nell’estate 2019 per circa 12 milioni di euro più il 20% sulla futura rivendita. Catapultato a Firenze, ancora alle prese con gli strascichi di un grave infortunio al ginocchio destro, in una contesto caratterizzato da mille difficoltà, fatica a vedere il campo. Bocciato (prematuramente?) da società e allenatore, viene rispedito in Brasile, al Flamengo, in prestito oneroso con diritto di riscatto, per un totale di 16 milioni di euro. Lì riesplode e si guadagna la convocazione in Nazionale verdeoro a suon di reti (una ogni 98′).

E ora? Difficile che il Flamengo, anche davanti alle difficoltà economiche derivate dal Covid, non investa su un giocatore il cui prezzo, un minuto dopo il riscatto, salirebbe in maniera significativa rispetto alla spesa effettuata. Eppure c’è chi tenta di addolcire la pillola accennando alla possibile plusvalenza di 4 milioni (-20% da versare al Fluminense) che la Fiorentina metterebbe a bilancio, dimenticandosi – oltre al teorico danno tecnico – dei soldi che sarebbero entrati nelle casse viola qualora il controllo del cartellino fosse rimasto nelle mani della società gigliata. Quanto vale oggi Pedro? Difficile fare una stima, ma dopo la chiamata di Tite e gli ultimi due mesi col Flamengo, sicuramente più di 16 milioni. Mettiamoci una pietra sopra. La Fiorentina limiterà i danni guadagnando un piccola somma (che è comunque meglio di niente o, peggio ancora, di una minusvalenza) ma gli affari, purtroppo, sono altri.

Pedro
Photo by Silvia Izquierdo-Pool/Getty Images
42 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mom - 5 giorni fa

    Soltanto il tempo dira’ se e’ stato un affare o no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fa_774 - 5 giorni fa

    Mai contenti questi giornali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. underdog - 5 giorni fa

    Allenatore, società, tifosi e giornalisti. Diciamola tutta, per favore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. el_sup - 5 giorni fa

    cose da BAZZI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dallapadella - 5 giorni fa

    Mi tocca ripetere: Pedro è stato bocciato da Montella, Iachini e dall’allenatore della primavera. Dubito siano tutti sprovveduti. Leggendo l’articolo sembra sia il nuovo astro nascente, secondo me in Europa non troverà mai gloria e quindi mi vanno bene i 16 milioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Glover - 5 giorni fa

    A me risulta, e anche a parecchi siti web, che Pedro è stato pagato 11 milioni dalla Fiorentina e non 12, poi c’erano 3 milioni di bonus, che ovviamente non sono scattati e quindi non pagati… Quindi la plusvalenza è un poco più alta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Calabriaviola - 5 giorni fa

    Solo la Banca del sapone oggi può prestare 16 milioni di euro al Flamengo per riscattare Pedro (bonifico bancario da eseguire entro fine anno, se non erro). A parte le battute, credo che, in pieno periodo covid, versare cash in una soluzione 16 milioni di euro sia una cosa molto difficile per qualsiasi società di calcio. Vedremo…
    FORZA VIOLA Sempre e comunque!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Calabriaviola - 5 giorni fa

    Solo la Banca del sapone oggi può prestare 16 milioni di euro al Flamengo per riscattare Pedro (bonifico bancario da eseguire entro fine anno, se non erro). A parte le battute, credo che, in pieno periodo covid, versare cash in una soluzione 16 milioni di euro sia una cosa molto difficile per qualsiasi società di calcio. Vedremo…
    FORZA VIOLA Sempre e comunque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. el_sup - 5 giorni fa

    sono BAZZO di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rumbaviola - 5 giorni fa

      Non dire bazzanate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lusoviola - 5 giorni fa

    Io continuo a pensare che la fiorentina ha fatto un errore e grosso con Pedro, ha messo 12 milioni su un giocatore lasciando praticamente un allenatore senza attacco, poi lo ha reso in Brasile ad una squadra top in quel paese, il ragazzo sta dimostrando il suo valore e tu fiorentina non ti sei assicurata una ricompra, ma a prescindere da come si marca in Brasile, si può dire che la dirigenza ha sbagliato in toto.
    E comunque a chi dice che le difese sono scarse in Brasile etc. Io ho visto l’ultimo mondiale x club Liverpool flamenco 1-0 al 99simo e non ho visto tutta questo lassismo di cui ogni tanto leggo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ceruttigino - 5 giorni fa

    noto che nella redazione di questo sito ci sono stimati economisti e finanzieri che si permettono di insegnare il senso degli affari a uno che ha 4 miliardi di patrimonio. ci vuole un bel coraggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 5 giorni fa

      E io noto invece che lei non perde l’occasione per criticare a volte usando anche un linguaggio volgare e scurrile. Almeno questa volta i termini sono civili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. I'Generale - 5 giorni fa

    Redazione scusate, ma siete sicuri dei numeri e elle percentuali?
    Perchè DI NORMA il 20% è da versare sulla plusvalenza, non sul cartellino… mi spiego meglio… io sapevo che (tra l’altro mi pare fosse così pure per rebic) è su quello che si guadagna in più dall’acquisto non sul costo del cartellino. quindi 16-12 = 4 x 0.20 = 800.000€ al fluminense

    altrimenti nessuno farebbe mai dei contratti di questo tipo (con le percentuali intendo) sarebbe sempre una rimessa….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloViola - 5 giorni fa

      Infatti sarebbero 800.000 euro,… ma mi sembrava scontato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. I'Generale - 4 giorni fa

        A parte che di sconte non c’è niente, tant’è vero che la prima stesura dell’articolo deve essere pure s tata modificata…
        Quello che mi stupisce di più non è neppure l’atteggiamento del tifoso fiorentino (sempre incline a trovare il pelo nell’uovo9, quanto piuttosto l’approssimazione delle notizie…
        Per esempio, per fare il vero calcolo della plusvalenza non si dovrebbe contare anche che il cartellino del giocatore è già stato anche in parte ammortizzato? perchè è così che si calcolano le plusvalenze e le munisvalenze… sennò dobbiamo dare ragione a commisso che i giornalisti sono così solo di nome ma non di fatto ecc ecc…………………………….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. underdog - 5 giorni fa

    Bocciato da società e tecnico, ma vogliamo dirlo, anche da tifosi e giornalisti.
    Siate sinceri per favore, che poi Commisso non ha tutti i torti ad arrabbiarsi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. BVLGARO - 5 giorni fa

    avete finito con Iachini ora iniziate il tiro al… Commisso… basta con sto Pedro. visto ieri vlahovic? gol e assist in una gara internazionale. in EUROPA contro una signora squadra, la Russia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Glover - 5 giorni fa

    Commisso ieri è stato chiaro… ha detto che Pedro è stato un buon affare sul piano finanziario, ma che non tornerà qui a Firenze… se lo dice il padrone, che bisogno c’è di fargli le pulci??.
    È comunque sono quasi 4 milioni di plusvalenza, in soli 10 mesi, non sono pochi. Il 30% in piu in nemmeno un anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. max688 - 5 giorni fa

      se si vende a 16 milioni sono 3.200.000 euro per la fiorentina …80% della plusvalenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Glover - 5 giorni fa

        È stato pagato 11 milioni Pedro, non 12… poi c’erano 3 milioni di bonus, che però non sono scattati e quindi non pagati

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-2073653 - 5 giorni fa

    A parte il fatto che, un affare del genere, lo avesse fatto chi c’era prima, sarebbe stato un genio ed invece si dice che non è un’affare (cosa che comunque mi troverebbe d’accordo, seppur quando prestato al Flamengo Pedro era il bidone dell’anno pescato da Pradé), vorrei capire una cosa e vorrei che la redazione di VN, se possibile, ci lavorasse: mi sembra di ricordare in maniera abbastanza certa che su Pedro la Fiorentina potesse esercitare un contro riscatto, poiché ricordo anche che Pradé sostenesse che su affari del genere voleva comunque che l’ultima parola dovesse sempre spettare alla Fiorentina. È così o no? E se non è così, possiamo chiederne conto al DS, oppure è intoccabile come lo era il suo predecessore?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 5 giorni fa

      La situazione a quanto ci risulta è questa: la Fiorentina non ha nessun diritto di ricompra ma ha la possibilità di pareggiare qualsiasi offerta di acquisto provenga al Flamengo. Mi spiego meglio se il Real Madrid dovesse offrire 20 milioni per il cartellino del giocatore la Fiorentina potrebbe acquistarlo pagando la stessa cifra sempre che il Flamengo avesse accettato l’offerta pervenuta. Tutto qui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Glover - 5 giorni fa

        Aggiungendo 8 milioni ai 12 già spesi…Non di più

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. MassimoRon - 5 giorni fa

    In brasile tutte le squadre subiscono gol dalla prima all’ultima…e tanti.
    Leggiamo il campionato brasiliano in questo modo perché vuol dire che ci sono difese scarse.
    Qui in Italia se in 5 mesi non si è ripreso dall’infortunio? guardate KUAME!!!
    lo dissi e lo scrissi la volta scorsa, questo si è allenato con MILENKOVIC PEZZELLA e CACERES, ed è li che si vede la realtà dei fatti.
    Se era davvero forte sicuramente avrebbe stupito i nostri difensori, tra i migliori in serie A, e sicuramente capaci di “recensire PEDRO”.
    DITEMI se il mio ragionamento non è corretto??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 5 giorni fa

      basta Goldaniga per annullare Pedro…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Daniele C. - 5 giorni fa

    Ma non c’era il diritto di ricompra ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 5 giorni fa

      No nessun diritto di ricompra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fabrizio - 5 giorni fa

        Al solo scopo di un eventuale affare economico, siamo proprio sicuri?

        Riporto quanto fu scritto su questo sito:

        https://www.violanews.com/calciomercato/gli-agenti-di-pedro-al-centro-sportivo-si-tratta-la-cessione-e-vicino-al-flamengo/

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 5 giorni fa

          Se si riferisce al diritto di ricompra si rivolga a TMW che lo aveva scritto. A noi i dirigenti hanno detto che non c’è.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Masai - 5 giorni fa

        Dilettanti allo sbaraglio!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. 1965rossipaol_14197025 - 5 giorni fa

    Non capisco perché dobbiamo sempre e comunque fare la caccia alle streghe e cercare un colpevole. Chi di voi avrebbe scommesso su Pedro dopo averlo visto in quegli spezzoni che non stava in piedi. E’ andata così punto e basta. Guardiamo avanti o volete per forza dire l’ultima dopo l’uscita di ieri di Commisso. Se fate così ha ragione lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ragantog - 5 giorni fa

      Ma come è facile commentare dopo! Perchè non lo avete scritto l’anno scorso che Pedro era più forte dei due o tre Van Basten che abbiamo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Masai - 5 giorni fa

        Noi siamo tifosi, per cui possiamo anche permetterci di commentare dopo, altrimenti saremmo tutti DS…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. renesviola - 5 giorni fa

        io l’ho scritto lo scorso anno e lanciai una petizione per non cederlo
        leggi quì :

        http://chng.it/Bxj5PPMC

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Aliseo - 5 giorni fa

      Il problema è che i due allenatori lo hanno fatto giocare pochissimo e quel poco è stato sempre negli ultimi dieci minuti, ditemi come potevamo valutarlo. Stessa cosa sta succedendo con Cutrone, entra agli ultimi quindici minuti e manderanno via anche lui mentre Vlahovic e Kouamé hanno avuto qualche possibilità in più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. claudio - 5 giorni fa

    Per onestà intellettuale, cosa scrivevate sul suo conto, dopo i 4 scampoli di partita giocati? Se non ricordo male, qualche giornalista ha infierito ironizzando sull’ennesima scommessa mancata…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Barsinee - 5 giorni fa

    Siete sono tanti soldi e soprattutto era tutto voluto da Pradé. E poi non è che si può criticare l’operato della Fiorentina di Rocco Commisso. Loro non sbagliano maii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. renesviola - 5 giorni fa

    Dobbiamo fare di tutto per riprenderlo ! Soprattutto perchè è molto forte!

    https://www.change.org/pedroviola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. jackfi1 - 5 giorni fa

    Chissà quanto vale Lasagna visto che hanno convocato pure lui in nazionale. Ognuno su questa vicenda ha le proprie opinioni ma fare le valutazioni sul cartellino in base alle convocazioni in nazionale di un giocatore è l’ennesima riprova di una stampa priva di contenuti e che aveva bisogno di incassare i soldi del click bait. Ma poi.. la frase a “suon di reti”. Ma qualcuno qui è andato a vedere quanti gol ha fatto Pedro in questa stagione di campionato? Ha fatto 10 gol in 18 partite. Ossia la media di 0,55 gol a partita che considerndo il campionato brasiliano non mi pare giustifichi tutto questo grande trasporto. Nonostante ciò non è nemmeno capocannoniere perchè Thiago Gallardo e Marinho ne hanno fatti 15 e 12. In tutto questo consideriamo che un altro “fenomeno” come Gabigol anno scorso ne ha fatti 25 in 29 partite, ossia una media molto superiore a Pedro. Sono tutti dati che si trovano molto facilmente su internet se si ha la voglia di cercarli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conte Uguccione - 5 giorni fa

      Esatto ci vuole la voglia. Ed anche un pizzico di onestà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. epicuro - 5 giorni fa

    Sono d’accordo. Finiamola qui.
    Tanto lui non tornerebbe mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy