VIDEO – De Rossi sbotta in panchina: “Metti Insigne che dobbiamo vincere”

Nervi tesi sulla panchina azzurra nel secondo tempo. Lo staff di Ventura dice a De Rossi di andare a scaldarsi, ma il romanista non la prende affatto bene. Dal labiale ripreso dalla tv sembra addirittura che suggerisca il cambio: “Metti Insigne, dobbiamo vincere!”

VNCONSIGLIA1 leggi anche
– Italia, anno zero. Hanno fallito squadra e classe dirigente. Il cambiamento è indispensabile
– La disfatta dell’Italia è storica e senza precedenti. Ecco perché il paragone col 1958 non “regge”

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lk - 2 anni fa

    Ma che caxxo ne capisce Ventura… Uscire cn la Svezia è una roba allucinante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nacchero - 2 anni fa

    Eh c’ha ragione devi vincere e metti uno a difendere. . . Grande ventura ieri sera pareva Sousa tutti fuori ruolo e via ahahahah !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. unial5_750 - 2 anni fa

    Io non la vedo così. I senatori possono aver avuto un peso nelle scelte di Ventura, ma in quel momento della partita, De Rossi che di calcio ne capisce, invita a mettere dentro un’altra punta piuttosto che un centrocampista. Mi sembra una cosa ovvia, ma doveva essere fatta prima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 2 anni fa

      talmente ovvia che facendolo (el sharawi, belotti) hai fatto un tiro centrale e basta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Xela - 2 anni fa

    specchio della sconfitta. tu sei il giocatore e ti scaldi qunado lo dice il mister. se non c’è stima ed ognuno fa quel che vuole il risultato può essere solo questo. ed è così da 8 anni. via tutti sti senatori inutili. che poi s’è visto con 12 attaccanti quanti tiri veramente pericolosi hai fatto. dovei farli uscire dall’area, allungare le squadre. io avrei voluto un altro impostatore al posto di bonucci mezzo monco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 2 anni fa

      Infatti uno dei problemi di questa nazionale è che se non c’è un allenatore che si fa rispettare la mafia dei senatori dilaga, cmq De rossi aveva ragione questo scarso mette solo dopo tanto elsharawi cosa che io avrei messo insigne tutta la vita, poi mette bernardeschi e lo fa giocare interno di centrocampo e fa giocare sulla fascia florenzi che era cotto? ma dai.. vorrei la testa di quello scarso di tavecchio ancora prima di quella di ventura.. che si vedeva era nel pallone, vittima della prepotenza dei senatori ma soprattutto della sua incapacità a farsi rispettare..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Xela - 2 anni fa

        anch’io avrei giocato, dall’inizio, con gente più in forma e dribblatori come insigne e el sharawi. avrei impostato in modo completamente diverso tutta la gara. ventura è stato assolutamente insufficiente da tanti punti di vista ma vedere i giocatori ribellarsi alle decisioni è vergognoso. de rossi poteva servire magari come elemento di personalità. ormai gli schemi erano saltati. al posto di bonucci visto che jorgigno era sempre marcato. dovevamo farli uscire dall’area, allungare le squadre. inzeppare l’area di attaccanti non serviva, come è infatti accaduto.

        poi vabbè, il giorno dopo siam tutti bravi ma il problema di base è quello della fiducia nel mister

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy