Pioli: “Meritavamo qualche vittoria in più. Obiettivo? Resta lo stesso”. E sui tifosi…

Le parole del tecnico della Fiorentina: “Dobbiamo fare bene e giocare un buon calcio, perché il potenziale c’è”

di Redazione VN

Mister Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti a margine della decima edizione del Premio Andrea Fortunato, tenuto oggi all’interno della Sala Grande del Coni, a Roma. Queste le sue dichiarazioni: “Sicuramente nelle ultime partite abbiamo buttato via qualche situazione in cui la squadra avrebbe meritato la vittoria. Non siamo riusciti a concretizzare. Nella prima ora dell’ultima partita, invece, la squadra non ha giocato bene, anche se nell’ultima mezzora ha mostrato il carattere che serve per tornare a vincere.

Tifosi? E’ normale che la tifoseria si aspetti molto da noi e che non sia soddisfatta degli ultimi risultati. Non lo siamo neanche noi. Dobbiamo cercare di ribaltare questa situazione vincendo l’ultima gara. Problemi in attacco? Sette partite senza reti degli attaccanti è un qualcosa di veramente strano, anche e soprattutto per le occasioni che siamo riusciti a creare. Domenica scorsa sono tornati al gol e questo deve farci ben sperare per le prossime gare. Obiettivo? Resta quello di inizio stagione: migliorare la stagione scorsa e far questa squadra molto giovane, la più giovane d’Europa. Dobbiamo fare bene e giocare un buon calcio, perché il potenziale c’è”. E ARRIVA LA BOCCIATURA DI COIS: “FIORENTINA IRRICONOSCIBILE, NON LOTTA PIÙ”

Violanews consiglia

Bucchioni: “Della Valle, è il momento di chiudere con la Fiorentina. Gerson e Pjaca…”

SONDAGGIO – Ancora con i Della Valle se arriverà un altro “2012”?

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. filippo999 - 2 anni fa

    e pensare che parecchi hanno criticato Montella e Paulo Sousa…
    adesso vi tenete questo , ve lo meritate…volevate l’allenatore che non
    critica la proprietà , eccolo….ma se hai la personalità di un budino ,
    difficile si possa essere un grande allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 2 anni fa

    Vedi sempre il bicchiere mezzo pieno, ma se vai a rivedere i risultati vedi che ci sono arrivati punti perche’ siamo stati fortunati ma no bravi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gasgas - 2 anni fa

    Ci vuole del coraggio a fare certe dichiarazioni… Meglio stare zitti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Ecco. Provaci

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 2 anni fa

        Oddio detto da quello che diceva che avevamo una bella squadra, difensore di Corvino, bastava mandare via Sousa… Nasconditi!!!! Che coraggio a farsi sentire in giro!!! Non ne hai presa una!!! Prova col basket, pallavolo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. batigol222 - 2 anni fa

          Non è una gara a chi ci prende di più, dovremmo tifare fiorentina che è una cosa diversa

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Gasgas - 2 anni fa

            Cioè? Se è palese che ci stiamo anno dopo anno indebolendo, che abbiamo messo la gestione tecnica in mani sciagurate, e uno lo dice, vuol dire non tifare? Credi che chi ha queste idee non guardi le partite o non tifi per la Fiorentina? E fatela finita con quel identificare il “vero tifoso” con quello che sta sempre zitto e gli va bene tutto. Siete patetici.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy