Uno su 10(00) ce la fa: Milenkovic risponde presente e reclama spazio. Se non ora, quando?

Uno su 10(00) ce la fa: Milenkovic risponde presente e reclama spazio. Se non ora, quando?

Per tanti giovani che stentano nella Fiorentina, ce n’è uno che sta meritando spazio

di Simone Bargellini, @SimBarg

La Fiorentina e i giovani, un rapporto conflittuale. Nonostante gli slogan, i talenti in erba (intesi come Under 21) faticano eccome a trovare spazio pur in una squadra senza grandi aspirazioni di classifica. Almeno quelli che vengono da fuori, spesso anche profumatamente pagati. “Uno su mille ce la fa” cantava Gianni Morandi quasi, ormai, nella notte dei tempi. Nell’attualità viola la percentuale non è proprio così drastica… Diciamo uno su 10, con riferimento alle ultime due stagioni. Da Dragowski a Toledo, da Diks ad Hagi arrivando a Zekhnini e Lo Faso, in tanti sono arrivati – o passati – da Firenze, senza riuscire ad imporsi.

Un percorso diverso sembra averlo imboccato Nikola Milenkovic, difensore classe ’97 prelevato dal Partizan in estate per oltre 5 milioni. Non pochi per un ragazzo della sua età, ma se manterrà le premesse potrebbe valerne presto molti di più. Fisico, tecnica e anche personalità, queste le qualità che il giovane serbo ha già messo in mostra nelle 4 presenze fin qui collezionate tra Serie A e Coppa Italia. Con la speranza – sua ma anche di molti tifosi – di vederlo sempre più spesso, possibile con un po’ di alternanza a Pezzella-Astori e qualche volta con la difesa a 3. Del resto la classifica (purtroppo) offre ben poco, e allora l’occasione sembra propizia per lanciare un giovane che merita spazio. Almeno uno su 10.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Sta bene e non viene neanche convocato: il misterioso “caso” di Lo Faso

Hagi risponde a Pioli: “Ero venuto alla Fiorentina per giocare, meritavo spazio”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ViolaSEMPRE - 3 anni fa

    ma solo a me sembra lento? buona posizione in campo, ma poca reattività, anche con il bologna ha fatto fatica… Comunque buon acquisto (rispetto agli altri poi!)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 3 anni fa

    Certo, mettiamolo contro la Rube, così se se ne piglia quattro o cinque si brucia anche lui. Suggerimento geniale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. S. Brigida Viola - 3 anni fa

    pioli deve giocare a treeeeeeeeeeeeeeeeee, che c’entra prendere il posto di Pezzella, insieme ad Astori od Hugo, può e deve giocare anche Milenkovic!!! macchè gavetta e gavetta chi è bravo deve giocare, tra l’altro in una stagione come questa dove non ci sono obiettivi…..svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Stefano63 - 3 anni fa

    Non spingiamo troppo questo ragazzo, perché a Firenze con una partita buona diventi un fenomeno, ma con una partita sbagliata sei il Gaspar di turno. E’ giovane e DEVE fare un po’ di gavetta, imparando dai più esperti, impegnandosi negli allenamenti. Nessun allenatore è masochista: nel momento in cui verrà ritenuto pronto per fare il titolare, verrà messo in squadra. In questo momento Pioli preferisce ancora Pezzella per l’esperienza che ha e per come si è ambientato velocemente in Italia, ma ha tutto il tempo per scalzare queste gerarchie, come ha fatto Chiesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aoi_Haru - 3 anni fa

      se deve scalzare qualcuno spero proprio sia Astori …

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy