news viola

Nuovo Stadio: la Fiorentina vuole aspettare ancora. E il Comune non la prende bene

Per il nuovo stadio la Fiorentina intende aspettare almeno 6 mesi dall’approvazione finale della variante di Castello...

Redazione VN

Niente progetto entro la fine dell’anno. Per il nuovo stadio la Fiorentina intende aspettare almeno 6 mesi dall’approvazione finale della variante di Castello, prevista entro fine novembre. Dunque maggio prossimo. La società lo spiega ieri in un lungo comunicato dopo le polemiche degli ultimi giorni. E adesso quello che già sembrava un caso diventa un intrigo, la vicenda si incastra pericolosamente con le prossime elezioni amministrative. È come se la Fiorentina desse l’impressione di voler attendere la nuova giunta per definire l’operazione e anche i costi ( l’acquisto dell’area Mercafir e le bonifiche ad esempio). Palazzo Vecchio è ben più che irritato: ritiene si tratti di una violazione dei patti che prevedevano che le carte arrivassero in Comune entro il prossimo 31 dicembre. Ma tant’è. Il sindaco Dario Nardella (CHE AVEVA PARLATO COSI') opta ieri per il silenzio per non alimentare altre polemiche. Un nuovo muro contro muro è servito. E la chimera dello stadio nuovo alla Mercafir si allontana ancora. Lo scrive Repubblica.

http://redazione.violanews.com/video/video-vn-batistuta-a-firenze-grande-pezzella-con-largentina-record-piatek-sono-fatti-per-essere-battuti/

http://redazione.violanews.com/news-viola/serie-a-la-classifica-in-attesa-dei-posticipi/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso