Sconcerti: “Iachini? I suoi errori arrivano dopo quelli della società. Sul ritorno di Prandelli…”

Il commento

di Redazione VN

Mario Sconcerti, editorialista Corriere della Sera, ha parlato a Radio Bruno: “Prandelli bis? Lo stimo troppo per mettermi in qualunque modo di traverso, credo possa essere la persona giusta fino a fine campionato, poi ne vorrei riparlare. Onestamente nella Fiorentina attuale vedo buoni giocatori, non oltre. Soprattutto c’è una società forte e va aiutata a sbagliare il meno possibile. Del mercato di gennaio non si vedono più tracce, si fa fatica ad avere un progetto, poi arrivano gli errori di Iachini. I giocatori sono fuori ruolo perché si cerca di mettere insieme i migliori, quelli con un po’ più di qualità degli altri. Per qualità la Fiorentina ha almeno sette-otto squadre davanti. Che siano mancati gli investimenti non c’è dubbio, la squadra è la conseguenza della società”.

LEGGI ANCHE: Di Palma: “Prandelli-Fiorentina? Squadra adatta, ci sono le componenti per fare bene”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Askorbato - 3 settimane fa

    Bravo siamo in pochissimi che leggiamo ilvalore di questa Fiorentina. Da 6,5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eziogòl - 3 settimane fa

    Sostanzialmemte corretto, non ci sono ottimi (neanche discreti) giocatori. Partenza di Chiesa un danno. Riberý si sta spengendo.. Ergo, qualche buon giocatore,nulla più. 8/9 ci sono superiori,sulla carta. A volte le.carte vengono ribaltate,in posotivo. A noi un ci succede mai, per lo meno,non più da 40 anni minimo. Però ci succede in senso contrario,spessissimo:senza elencare il passato.. nel presente saremmo da 8°/9° posto e noi s’arriva 12/13/14 mi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bati - 3 settimane fa

    Stavolta sono d’accordo, molti pensano di avere ottimi giocatori ma è solo una rosa di buoni giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy