PAGELLE VN: Una Fiorentina imbarazzante, non si salva nessuno

PAGELLE VN: Una Fiorentina imbarazzante, non si salva nessuno

Chiesa compiccia qualcosa, Laurini ci mette dignità: per il resto è un disastro. Le nostre pagelle

di Simone Bargellini, @SimBarg

IL MISTER

MONTELLA 4,5: Parte col 3-5-2 ma il modulo passa in secondo piano rispetto al nulla che la sua squadra produce sul piano del gioco e del ritmo. Dopo la mezzora prova a spostare qualche pedina passando al 4-3-3, ma la Fiorentina sembra fare di tutto per affondare. Il doppio cambio all’intervallo non migliora le cose, così come l’ingresso di Simeone. Osserva quasi incredulo allo strazio, in piedi davanti alla sua panchina, ma non può essere certo considerato esente da colpe.

LA CLASSIFICA: ANCHE IL SASSUOLO VA IN SORPASSO

56 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tagliagobbi - 7 mesi fa

    Allora. Io la partita non l’ho vista perché stavo lavorando però da quello che ho letto pare che sia stata un disastro. Lasciando da parte le colpe/non colpe non sarebbe il caso di fare un bel ritiro punitivo di una settimana? E se al prossimo giro fanno uguale, altro ritiro a costo di arrivare a giugno. Almeno questi signori si degnino di rispettare quelli che li hanno sempre sostenuti. La squadra non ha più voglia e aldilà delle dichiarazioni di facciata sono già in vacanza. Allora che facciano questa vacanza lontano da casa e possibilmente in una pensione ad una stella, come faceva il buon Gaucci…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maël - 7 mesi fa

    Penso che ci sarà una grande casa a fare fin dalla fine del campionato. È una vergogna di proporre un livello di gioco simile. Questa sera, si è visto una squadra che non aveva più voglia di giocare a calcio. Impossibile con la squadra attuale di raggiungere degli obiettivi elevati. Penso che i dirigenti dovrebbero rivedere la loro filosofia direttoriale per dare un nuovo viso alla squadra. Perché non la squadra costruire intorno a giovani talenti italiani al posto di volere andare a cercare sempre ovunque dei giocatori, delle scommesse per qui per là come se il reclutatore giocava a Football Manager ? Avere una squadra di giovani italiani ciò permetterebbe di avere un nocciolo di giocatori che si comprendono perfettamente, ma anche di ritrovare una squadra alla quale i supporters potrebbero identificarsi. Ogni anno, si chiede quale giocatore Corvino vai ad andare a cercare noi ed ogni anno si è deluso del livello globale dei giocatori acquistati. Ci sono talvolta delle domestiche sorprese, ma non è sufficiente. La squadra ha bisogno di avere un equilibrio, di avere delle basi solide. Oggi, a parte Chiesa che ha un livello di gioco di League dei campioni, nessuno giocatore ha realmente un alto livello. Sinceramente, pensate che Rasmussen, Traoré e Zurkowski vanno ad alzare il livello dell’équipe ? Non penso che siano delle reclute sufficienti per il club. Sono dei buono piccoli giovani, senza più, siccome ne abbiamo già nella squadra di Bielsa.
    Le pulizie deve essere fatta a tutte le stazioni.La stazione di portiere deve essere ponderata. Si fida di Lafont malgrado la sua mancanza di expérience ? È un custode che offre delle magnifiche prospettive, ma questa stagione ha provato che questa stazione richiedeva delle attitudini che non ha sviluppato ancora.
    La difesa è una catastrofe. Vitor Hugo, Laurini, Biraghi, Hancko non hanno il livello del Serie A. Solo Pezzella e Milenkovic mostrano delle qualità. Il secondo sarà venduto sicuramente con un plusvalore importante che bisognerà investire giudiziosamente. Quando penso che si è lasciato filato Piccini, ciò mi rende malato. Ci sono dei supers giovani in Italia con che si potrebbe costruire una molto buona difesa.Bisognerà provare Venuti e Ranieri al loro ritorno. Se no, ci sono dei giocatori a seguire come Izzo, Romagna, Depaoli, Di Lorenzo, Petretta,…
    Il mezzo di campo da noi è a gettato.Edimilson, Gerson, Dabo e Norgaard non hanno il livello. Veretout sarà venduto sicuramente. Benassi arriva a segnare, forse che non è stato utilizzato mai correttamente, in un sistema di gioco che gli converrebbe meglio. Anche il campionato italiano trabocca là di pepite che potrebbero comporre il futuro della nostra squadra, ma anche dei giocatori più sperimentati che permetterebbero di avere un’ossatura solida. Amerò vedere Castrovilli in viola e Montiel più spesso.Pensate a seguire Sensi, Tonali, Gagliardini, Baselli, Grassi,…
    In attacco, penso che Mirallas non dovrebbe essere riscattato, e nemmeno Muriel. Vale 15 milioni per aver fatto due belle apparizioni sotto la maglia viola? Non credo. Pjaca è stato un errore. È un giocatore pieno di talento, ma che non riuscirà mai a giocare psicologicamente ad alto livello. Rimane la domanda Simeone. Ho visto un giocatore che batteva e correva per tutto il tempo… spesso nel vuoto. Il giorno in cui riuscirà a posizionarsi su un campo, questo ragazzo segnerà venti gol a stagione. Ma bisogna riuscire a metterlo in un sistema di gioco che gli permetta di toccare dei palloncini, cosa che non ha avuto molto quest’anno. Anche qui ci sono dei grandi giocatori in Italia come berardi, Orsolini, Tutino, Pellegri, Donnarumma,…
    È tempo di rivoluzionare la Fiorentina. Costruisci il futuro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. antonio capo d'orlando - 7 mesi fa

    Non so se avete notato, prima dell’inizio della partita, nel tunnel…..la faccia di Pezzella. Era molto triste e cupa e mi ha dato una brutta impressione. Forse non era d’accordo con l’allenatore che lo ha spostato sul centro sinistra o forse c’erano state delle discussioni nello spogliatoio. Fatto sta che tutti hanno offerto una prestazione sotto il loro normale livello. A mio parere questa squadra, con il gioco di Montella, non c’azzecca nulla e ieri sera, l’Aeroplanino volendo provare qualcosa di diverso, ne ha avuto la prova. Che il Signore ce la mandi buona, perchè credo che i DV, per ripicca, ci faranno scendere in B. Continuerò sempre a tifare Viola, perchè ce l’ho nel sangue………FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Andreaviola - 7 mesi fa

    chiesa non e piu lo stesso da quando i gobbi hanno fatto la spesa ,,,,,,,,,,,,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. STEFANO - 7 mesi fa

    I giocatori vergognosi. Già con la valigia in mano. La proprietà deve cacciare Cognigni e Corvino se vogliono dimostrare di voler bene alla Viola e alla città altrimenti tutte le dimostrazioni di rancore e odio che i curvaioli stanno facendo diverranno ancora piu generalizzate. Rifobdazione deve essere la parola d’ordine a cominciare da chi è al comando della Società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BlandoTifoso - 7 mesi fa

    Con questa pochezza di centrocampo scelta dal duo delle meraviglie, Corvino-Pioli mon si va da messuna parte e non c’è modo di recuperare l’andamento di queste ultime giornate.

    Veretout invece si dovrebbe vergognare e parecchio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. zipepp_9397021 - 7 mesi fa

    Pioli ha fatto un disastro che Montella non può recuperare.
    Corvino deve tornare a Vernole.
    Purtroppo non serve a nulla nemmeno decidere di non rinnovare gli abbonamenti per la prossima stagione, se qualcuno pensa che ai Della Valle importi qualcosa o se ne possano accorgere, si sbaglia di grosso.
    Qui non c’è passione, e questa non si compra né si vende.
    I giocatori hanno fatto schifo, andrebbero contestati pure loro che con gli stipendi che si ritrovano dovrebbero correre anche senza le rotule!
    È uno schifo globale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13963575 - 7 mesi fa

    Ricordatevi, però che in campo ci vanno sempre i giocatori…e questi hanno ormai dimostrato che non hanno palle ..SN stati abituati da Pioli a nn avere reazioni…hanno pareggiato e perso sempre …e Pioli gli faceva fare anche i giorni di riposo …Ci voleva ogni tanto il bastone e vedrai correvano di più…ormai SN giocatori gentiluomini…si pareggia o si perde nn fa differenza…Montella purtroppo ha trovato questo…e ha poco tempo…per cambiare ma tanto per capire chi un c’ha le palle per stare a Firenze….
    Naturalmente Corvino a casa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. scalino15 - 7 mesi fa

    E vu c’avehe scassato l’ecosistema testicolare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. bitterbirds - 7 mesi fa

    ma di cosa vi sorprendete, questa era la fine annunciata.
    ma non m’illudo che abbiate capito una cippa, so già che dalla prossima estate si riparte con 20.000 abbonamenti e tanto tanto entusiasmo, come i bambini che aspettano trepidanti babbo natale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 7 mesi fa

      ah, dimenticavo: babbo natale non esiste

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. 29agosto1926 - 7 mesi fa

    Uno che da lo stesso voto a Beloko e Chiesa NON CI CAPISCE NIENTE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. curra. - 7 mesi fa

      Il problema grosso secondo te è questo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. AlwaysSameBlaBlabla - 7 mesi fa

      Ciucciaciabatte ma ancora insisti a parlare? Sono anni che passi da bischero e ancora le frantumi, stasera hai da spostare il problema sul voto a chiesa e beloko, è proprio quella la priorità. Torna a casette d’ete tristissimo perdente, ci sta che vogliano la tua competenza al pallaio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. BVLGARO - 7 mesi fa

    Questa squadra è la brutta copia di quella che ha rifilato 7 pere ai giallorossi. Si è rotto qualcosa, che sicuramente non sappiamo. Di certo da quando Hugo è in panchina non vinciamo una partita. Sapevamo che Montella non poteva far miracoli con questa rosa, ma il Torino con una squadra non più scarsa della nostra sta lottando per la Champions. I danni creati da Pioli sono evidenti. La stagione è finita. Per fortuna che siamo ad 11 punti dai carciofai altrimenti si rischiava di andare in B dritti come una palla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. The Count of Tuscany - 7 mesi fa

    Corvino unico responsabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. scalino15 - 7 mesi fa

    Corvino e Company a casaaaaa!!! Giocatori andate dove vu voleheeee, fate penaaaaa! Coi Sassuolo? Perdere? O vergognosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. iG - 7 mesi fa

    Per rispetto di chi non lo aveva capito e arriva adesso a capire dove sta il male, Ig non farà più le pagelle per questa stagione, scusatemi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 7 mesi fa

      Prego,figurati.E’ vera una cosa però,anche io non avevo capito che Dabò era usato male.Oggi In effetti Montella l’ha usato nel suo vero ruolo nel secondo tempo,l’ha messo in panchina…
      e pensa che oltre a me non l’aveva capito neanche Pioli…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. pippo - 7 mesi fa

    Più della metà sa già di andare via in panchina ci sono giocatori da serie c
    Società assente Cervino ormai rincoglionito campionato finito per fortuna siamo salvi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Aoi_Haru - 7 mesi fa

    Che tristezza gente. Non capisco se al girone d’andata ‘sta squadra abbia reso oltre le aspettative e sia sempre stata così scarsa o se siano implosi mentalmente da qualche mese. Immagino che la verità stia nel mezzo. In ogni caso alcuni giocatori sono veramente indegni e da Serie B. Una squadra da zona retrocessione e costruita per salvarsi, ccon due soldi ma spesi bene, con Gervinho, Caputo, Birsa e compagnia bella avrebbe più punti di noi. Milioni di euro buttati al vento dal mago del Salento, emblema di una società senza vergogna. Voglio dire di più noncurante dei pollici verso, ma trovo una scelta orribile pure aver richiamato Montella. Ha fallito ovunque negli ultimi anni e in queste condizioni si poteva tranquillamente sfruttare un traghettatore per poi guardarsi intorno a fine campionato. Ci sono tanti allenatori che stanno facendo bene con squadre sulla carta peggiori della nostra (v. Semplici). Anche col cambio di allenatore dopo i primi fuochi di paglia, con prestazioni buone ma risultati deludenti, siam tornati a giocare come col peggior Pioli. Spero di sbagliarmi. Sconforto totale al momento, vorrei che cambiasse quasi tutto tra giocatori, società e proprietà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mario - 7 mesi fa

      Un traghettatore significava solo mantenere viva e ingigantire la contestazione, un nuovo allenatore vuol dire aver spostato da Pioli a un altro la causa dei problemi e come vedi tu sei già uno dei primi a considerare il nuovo problemi. Sono dei geni perché davanti hanno pecore per paura di Gubbio si son fatte dividere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. ferrarigiuliano2_12175793 - 7 mesi fa

    Io dico a dei giocatori professionisti, viziati strapagati come tutti nel mondo schifoso del calcio che sta diventando tutto fuorché uno sport (provate a pensare che giochi strani comporta quando una squadra di calcio viene quotata in borsa), ebbene signori privilegiati dovete lasciare gran parte del vostro stipendio che NON meritate e darlo a chi sacrifica del tempo alla famiglia per venire allo stadio pagare il biglietto o l’abbonamento che puntualmente va nelle vostre tasche e in quelle di dirigenti… beh, lasciamo perdere. Un ultima cosa se io dovessi lavorare come voi avete giocato a calcio quest’anno, pensate che avrei ancora un lavoro? Ma tanto questi commenti voi non li leggete e continuate la vostra vita da viziati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Horsenoname - 7 mesi fa

    Proprietà imbarazzante , dirigenza imbarazzante , 130 mln buttati nel cesso da un direttore che solo una proprietà come la nostra avrebbe assunto perchè impresentabile anche a livello dilettantistico , presuntuoso , incompetente , incapace , bravo solo a far piaceri ai suoi amici procuratori che son sicuro gli lasciano anche provvigioni per acquistare calciatori che nessuno acquisterebbe nemmeno a livello dilettantistico , in questi 18 anni hanno tolto l’anima alla tifoseria , e purtroppo è styato tutto fatto di proposito quindi non regge neppure l’alibi dell’errore fatto in buona fede , mi auguro che possano essere ripèagati con la stessa moneta , unica nota positiva stasera i cori delle curve , almeno loro hanno ancora il fiato di contestare , siamo diventati la vergogna del calcio , persino i mcommentatoiri di Sky ridevano e ci prendevano in giro , non l’ho mai sentito fare con nessuna squadra . VERGOGNAAAAAAAAAAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. adriano - 7 mesi fa

    Qui rispondevo a giac che dava un 4 a chiesa e sono più che d’accordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. folder - 7 mesi fa

    Il più forte di tutti è Edimilson.Credo sia l’unico centrocampista europeo o,

    forse mondiale, che stoppa il pallone con gli stinchi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 7 mesi fa

      Che dici?
      E’ colpa di Pioli…anzi no come lo chiami te? mr scarsone…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 7 mesi fa

        Guarda che io non ho mai detto che fosse tutta colpa di Mister Scarsone ma anche lui su un totale di 100 aveva colpa per il 33% .L’altro 33% di
        Corvino e Freitas e l’altro 33% aqncora della società e della proprietà tutta.Se non ti ricordi dissi,l’altra estate,che se si voleva fare un campionato da EL si doveva cacciare Pioli e prendere DeZerbi:e stasera,puntuale,è stata la dimostrazione.Continuo a dire che,con questa rosa,con DeZerbi avevamo almeno 5/6 punti in più.Mister Scarsone,come tu non vuoi che lo chiami,è il peggior “allenatore” mai
        visto a Firenze(insieme a Mihajlovic e B.Giorgi)dal dopoguerra ad oggi.
        Nella sua carriera ha raccattato più esoneri che capelli in testa.E questi sono fatti:non discorsi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. user - 7 mesi fa

          E scusa se insisto,mi spiegheresti attraverso quali mirabolanti tattiche di gioco De Zerbi avrebbe potuto insegnare a Edimilson a stoppare un pallone con un qualsiasi altro arto che non sia lo stinco,oppure a Simeone a fare un stop a seguire che non fosse troppo a seguire o ancora a Veretout a calibrare bene un passaggio sulla verticale dell’attaccante oppure a Dabò a usare un esterno destro ad aprire il gioco visto che corre con i piedi leggermente divaricati o infine a far velocizzare un gioco in ripartenza rapida a Gerson che fa della lentezza il suo cavallo di battaglia? Dai motivami i 5/6 punti in più di De zerbi…Anzi no,lascia fare rimani pure nella tua convinzione…
          Per sfizio mio però andrò a cercare un pò indietro nel tempo i tuoi post su Pioli così per rendermi conto se davvero non gli hai mai attribuito tutta la colpa come tu dici.Così tanto per fare…
          Ti saluto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. folder - 7 mesi fa

            Anche io saluto te:continua a credere che Pioli fosse una manna per la Fiorentina.Purtroppo adesso non c’è più.Vediamo se in estate lo prende il Barcellona o il Manchester United o il City!Quanto a motivare le mirabolanti tattiche di DeZerbi per fare meglio di ora con i calciatori attualmente in rosa sarebbe stato semplice.Non ci sarebbe stato niente da fare per insegnare i fondamentali a giocatori che non ne hanno ma sarebbe bastato adattare la squadra alle caratteristiche
            dei giocatori in rosa:difesa a 3; contropiede e uso di
            qualche primavera che,sicuramente,non è peggio di qualche
            titolare.Il tutto condito da una semplice organizzazione di gioco e non di un casino come quello mostrato fino a quando c’è stato Pioli e continuato anche ieri sera.

            Mi piace Non mi piace
        2. user - 7 mesi fa

          Sei tu che invece mi attribuisci cose che non ho mai detto.Trovami anche un solo scritto dove io ho detto che Pioli era manna (parole tue)per la Fiorentina.Ma tra la manna e lo scarsone ci sono tante sfumature sai? Tanto è vero che quando fu annunciato Montella dissi che ero contento perchè Montella mi è sempre piaciuto.Quindi non fare questi giochetti con me che non attaccano.Pioli per i giocatori(scarsi )che abbiamo andava bene comunque.La capisci la differenza tra questo ed essere manna?Ripeto tieniti la tua considerazione e poco mi interessa se Pioli non andrà al Barcellona o altrove,sono argomentazioni molto deboli.
          Ps voglio sperare (non avendo capito bene a volte il sistema delle quotature) che pagliaccio non sia riferito a me….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. user - 7 mesi fa

            Scusa ma credo che ti riferissi a qualcun altro.

            Mi piace Non mi piace
          2. folder - 7 mesi fa

            Per user:no pagliaccio era riferito al ciucciavalle di turno.

            Mi piace Non mi piace
  22. Up The Violets - 7 mesi fa

    Eccellente. Adesso mi raccomando, facciamo salvare i carciofai e mandiamo in Champions League il Milan che non vince da cento giornate.

    E nemmeno mezzo coro contro Corvino, eh!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-14014713 - 7 mesi fa

    Vergognosi,schifosi,branco di immorali! Almeno nelle ultime giornate fategli indossare la maglia bianca! Questi il viola addosso non devono neanche pensarlo! Mercenari! Come questo vascello fantasma di società! Il vaso è già pieno da un pezzo! Lo scempio di stasera spero lo faccia finire di traboccare. Qui non c è fine al peggio! Facciamoci sentire! Civilmente sì, anche perché d incompetenza e scarsa cultura, sia civica e sopratutto calcistica ne abbiamo già anche troppa! Questi cialtroni ci hanno ridotto alla barzelletta dell Italia! Hanno spaccato,squadra,tifoseria e sopratutto ci stanno spegnendo come candele! Forza Viola,ma sopratutto, Forza fiorentini! Facciamo sentire uniti la nostra voce!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. scalino15 - 7 mesi fa

    Mi raccomando! Rifate l’abbonamento alla DELLA VALLE FOOTBALL CLUB anche il prossimo anno. A Giugno voglio vedere quanti gonzi a rinnovare la tessera. Fate festaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Alan1971 - 7 mesi fa

    …stiamo buttando alle ortiche il Vero Traguardo dell’anno…. ossia il Record Mondiale di pareggi, mannaggia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Lapo19 - 7 mesi fa

    Per me i peggiori in assoluto sono stati Veretout, Pezzella e Biraghi, ma tutti hanno fatto schifo, una roba indegna, da farci vergognare di essere tifosi della Fiorentina.
    E ripeto ancora una volta: i calciatori,quando vogliono andarsene via, è bene lasciarli partire.
    P.S.: darei via tutti se solo si potesse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 7 mesi fa

      Zitto per carità…che arriva uno che ti dice che Biraghi è il titolare della nazionale e ce lo chiede mezza Europa…
      Ah,ah,ah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. scalino15 - 7 mesi fa

    O vergognosi! Fate festa, tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Daniele Ponsacco - 7 mesi fa

    E questi sono i risparmi dei Della Valle? 100 milioni buttati da Corvino in giocatori che nessuno vorrà più? Chiedo solo l ultima cortesia: non fate spendere i soldi della vendita di Chiesa a Corvino….E un ultimo pensiero (l avevo già scritto dopo le dimissioni di Pioli) Montella specialmente con questi scarponi che ci ha regalato il Corvo e dopo tutti i fallimenti passati non andava preso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. adriano - 7 mesi fa

    Daccordissimo anche lui è già in vacanza e forse purtroppo in un altra squadra, mai visto così tanto menefreghismo come questi giocatori verso una città come Firenze e i fiorentini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. pino.guastell_9534945 - 7 mesi fa

    Capisco che si chiama Chiesa e il voto in più gli va dato, però, stasera il caro Federico ha giocato da due e quindi, anche volendo dargli il voto in più, gli dovevate dare 3. Così come Vetetout, a Gerson, a Dabo, a Pezzella, che ci mette sempre la faccia e che fa sistematicamente autogol, a Mirallas, a Biraghi. Gli altri un bel 4. Insomma mi fa pena anche Montella, che non ci sta capendo assolutamente nulla. Se si deve perdere, come si sta perdendo, è meglio fare giocare la Primavera. Non le pare, caro Montella?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. CippoViola - 7 mesi fa

    Parecchio bruttini stasera è mancata anche la voglia tranne forse il solo Laurini e Chiesa a tratti Milenkovic, insufficienti tutti comunque.
    Sassuolo squadra modesta ma che ha un gioco.
    Edimilson ancora entra da dietro su chiunque, crede di stare in un ring. Gerson deve avere qualche postilla nel contratto che lo obbliga ad essere schierato non c’è verso. 10′ alla fine toglievo Muriel e mettevo un Montiel a tenere palla alta, tanto per vedere cosa ne usciva fuori con Chiesa.. tanto così per provare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. folder - 7 mesi fa

    A parte Beloko(che peraltro mi è apparso abbastanza spaesato…e ci credo in quel casino);Chiesa…forse Muriel(non per stasera eh?)e Milenkovic:FAREI PIAZZA PULITA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Horsenoname - 7 mesi fa

      In quella piazza pulita per favore mettici dentro per favore anche il ciccione analfabeta leccese che non è buono neanche per fare la sunnia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. bianco - 7 mesi fa

    prestazione vomitevole della squadra ma tutti questi errori di Lafont sinceramente non gli ho visti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. davidebaso@gmail.com - 7 mesi fa

    Guardare la partota è stata una sofferenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Gasgas - 7 mesi fa

    Corvino voto 10, nonostante i disastri combinati riesce a rimanere al suo posto. Unico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Julinho - 7 mesi fa

    Lafont 5
    Laurini 5,5
    Pezzella 6
    Milenkovic 6
    Briaghi 5
    Veretout 4
    Daboo 4
    Fernandez 4,5
    Chiesa 6
    Muriel 5
    Mirallas 4
    Gerson 4
    Beloko 5
    Simeone 5

    Montella 4

    Impresentabili tutti. Era meglio perdere 0 2 a tavolino, si faceva più bella figura. Spro solo serva a mandare al diavolo per sempre il fenomeno del Salento (Sig. Corvino).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. mops - 7 mesi fa

    Di la tua! A parte porca paletta, che altro si può dire? sfv’57

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. VaiaVaiaBrodo - 7 mesi fa

    Voti troppo alti, questi asini maledetti non meritano nemmeno il 4.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. matt da boston - 7 mesi fa

    SCHIFO ASSOLUTO…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Violentina - 7 mesi fa

    Laurini un gulliver in questa (della)valle di lillipuziani. gierson e biraghi la morte del calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. giac - 7 mesi fa

    ma fatela finita oggi chiesa ha giocato da 4 senza un briciolo di cervello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 7 mesi fa

      4 magari no, un 5 sì. Il fatto è che si continua a farlo giocare così di rincorsa, oramai lo hanno capito tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy