Labate a VN: “Stasera gara imprevedibile. Renzi mi prese in giro dopo il 4-1 viola”

Il giornalista ha scoperto le carte di Inter-Fiorentina

di Vincenzo Pennisi

Tommaso Labate, giornalista ed opinionista di nota fede interista molto conosciuto nel panorama televisivo italiano, ha parlato in esclusiva a ViolaNews a poche ore dalla sfida del Meazza tra Inter e Fiorentina.

Tommaso, in casa Inter Skriniar sembra essere in partenza. Si parla di Milenkovic come sostituto…

Mi dispiacerebbe molto perdere un difensore come Skriniar. Oltre al giocatore c’è il lato umano, io mia affeziono molto ai calciatori della mia squadra. Certo, se arrivasse Milenkovic al suo posto sarebbe una buona notizia. Mi piace molto il difensore, così come mi sarebbe piaciuto in nerazzurro Chiesa, ma troppo poco adatto ai dettami tattici di Conte. Anche se vedo che Iachini lo sta utilizzando come esterno a tutta fascia

E la Fiorentina le piace?

Tantissimo, l’ho vista giocare contro il Torino e mi ha fatto un’ottima impressione. Ha preso uno dei due giocatori rivelazione del Verona della scorsa stagione, Amrabat. Commisso ha fatto un ottimo lavoro mantenendo tutti i big, è un punto di partenza molto importante

Forse siamo alla svolta per lo stadio della Fiorentina, lei è stato uno dei primi a parlarne con Commisso…

Esattamente, ho fatto la prima intervista di Commisso da presidente della Fiorentina, appena arrivato aveva posto subito l’accento su questa questione. Agli investitori stranieri va data la possibilità di investire, in Italia ci sono ancora degli stadi comunali, è una stranezza tutta nostra che non può continuare a lungo. Commisso ha pienamente ragione

Le è capitato di sentire Renzi recentemente o dopo quel famoso 4-1 della Fiorentina sull’Inter quando lo incrocia per strada cambia percorso?

Ci siamo incontrati proprio recentemente. Quella partita fu storica per certi versi, la Fiorentina dominò e vinse quella gara del Franchi contro l’Inter per 4-1. Quella sera nacque il coro “Il pallone è quello giallo”, con i tifosi viola che prendevano in giro i calciatori nerazzurri. Ricordo che quella partita si giocò prima delle elezioni del 2013, il centro-sinistra “le ha non vinte” però. Dopo quella gara Renzi mi inviò un sms: “Partita tirata eh? “

È d’accordo su questa mini riapertura degli stadi?

Secondo me mettere dentro uno stadio mille persone è una cosa senza logica, non c’è nessun impatto positivo. A questo punto avrei aspettato, manca poco a far tornare la gente negli stadi in una percentuale un po’ più ampia, io avrei aspettato

Che partita dobbiamo aspettarci questa sera?

Non esiste cosa più difficile che pronosticare le prime giornate, può succedere di tutto. Ricordo la prima Inter di Mourinho che esordì con un pareggio a Genova e l’anno dopo, sempre alla prima, fece 1-1 in casa con il Bari

 

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 3 settimane fa

    Dai Labate, telefonagli e fagli i complimenti per il risultato di Italia Viva, almeno vi mettete in pari!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eziogòl - 3 settimane fa

    Prevedibilissima,invece: 3-0 per la squadra più forte, ovvero l’Internazzionale di Milano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. estrellaroja - 3 settimane fa

      Ma ci trova proprio tutto questo gran gusto a “trollare” sotto OGNI post?
      Non ha proprio niente di più gratificante da fare?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Etrusco - 3 settimane fa

      Quello che è meno prevedibile invece è il tuo italiano da serie B, “internazionale” è con una Z sola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Fuser1979 - 3 settimane fa

      Io ce ne metterei altre 2 o 3 di “z”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

        Perché? Non sapete che ogni “z” equivale ad un gol preso? FV

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy