Serie A femm. – Fiorentina-Milan 0-1. Il campionato delle viola finisce qui?

La diretta testuale di Fiorentina-Milan, gara valida per la 9° giornata di Serie A femminile

di Federico Targetti, @fedetarge

Segui su Violanews il tabellino in tempo reale e la diretta testuale di Fiorentina-Milan

CAMPIONATO
SERIE A FEMM.
—-
9° GIORNATA
Sabato 05.12.2020 – h. 12:30
Firenze – Stadio “Bozzi”
0 1
FIORENTINA M  I  L  A  N
RETI: 9 Spinelli
Risultato finale
SERIE A FEMMINILE:
RISULTATI <

> CLASSIFICA <
 
SCORRERE VERSO IL
BASSO PER LEGGERE
LA DIRETTA TESTUALE
FIORENTINA  (4-3-1-2)  Ohrstrom (K), Thogersen, Arnth, Tortelli, Zanoli [46 Vigilucci]; Mascarello, Breitner, Neto [74 Middag]; Piemonte [46 Clelland]; Sabatino, Bonetti 
disp.: 
Cordia, Adami, Ripamonti, Quinn, Forcinella, Baldi
All.: 
Antonio Cincotta
————
MILAN (3-5-2) – 
Korenciova; Fusetti, Agard, Spinelli; Bergamaschi, Jane, Grimshaw, Boquete [73 Mauri], Tucceri Cimini; Dowie [87 Salvatori Rinaldi], Giacinti (K)
A disp.:
Piazza, Rask, Rizza, Conc, Longo, Vitale, Simic
All.: 
Maurizio Ganz
————
Arbitro: Maranesi (Ciampino)
[Rinaldi e Barone]
——
Ammoniti: 54 Breitner (F), 62 Boquete (M)
Espulsi:
Pali/traverse:
Recupero: 1′ p.t. – 3′ s.t.
Note:

DIRETTA TESTUALE

Pubblicità Numericalcio

Women’s Champions League – Il programma dei sedicesimi. Impegnate Fiorentina e Juve

 

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaviola - 2 mesi fa

    Pure con le donne facciamo pena

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. epicuro - 2 mesi fa

    Differenza tecnica e organizzazione abissale.
    Centrocampo inesistente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ema - 2 mesi fa

    La crisi senza fine delle squadre femminile e giovanile mi sembra siano emblematici della gestione dell’azienda da parte di Commisso. Come con i ny cosmos, è passato troppo presto da salvatore della patria a smantellatore di parti dell’azienda che portano meno visibilità (come le giovanili dei cosmos). Il fuggi fuggi generale in estate di giocatori e staff dalle due sezioni secondo me la dice lunga…spero di sbagliarmi e che non avvenga quel qualcosa per cui anche la prima squadra diventi un argomento poco proficuo per Commisso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Mi verrebbe da dire che adesso non abbiamo più nessuna squadra che lotta per qualcosa, come succedeva fino a qualche tempo fa con il tanto bistrattato Corvino-Mencucci.Vergine. Primavera e Femmine……..spariti. C’ è da stare allegri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vb - 2 mesi fa

    Ma di che sport state parlando?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. violaebasta - 2 mesi fa

    Come era prevedibile la fiorentina è stata protagonista fino a quando non sono entrate in scene le strisciate. Adesso non c’è più trippa per gatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Vinciguerra - 2 mesi fa

      Il Sassuolo e l’Empoli sono strisciate?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. botero - 2 mesi fa

    e anche per oggi….ZERO GIOIE….. richiamate Fattori per cortesia, eravamo la squadra regina, poi sono arrivate loro e vincono 3 campionati consecutivi e forse quest’anno il quarto, in una categoria dove non conta nulla il fatturato o cose del genere , è anche vero che le altre società si sono attrezzate e ci hanno largamente superato noi siamo rimaste al palo e anche basta accidenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Eziogòl - 2 mesi fa

    Bravo Commisso, grande conoscitore di calcio.solo i lecca*** ti osannano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Eziogòl - 2 mesi fa

    grande squadra, eh? Ottimo lavoro parte tecnica. Bravi dv e dv2.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Marco pennaviola - 2 mesi fa

    Mi sembra sia troppo evidente che del duo dello scudetto Fattori-Cincotta, fosse il primo a capirci qualcosa. Cincotta, una volta rimasto solo, ha portato la squadra in una china scivolosa. Inutile prendere giocatrici forti se poi la squadra pecca nei fondamentali e subisce ogni altra formazione avversaria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 2 mesi fa

      La differenza è che giocavano senza avversari. Ora il livello si é alzato e siamo rimasti un po’ indietro a livello tecnico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy