L’esperto a VN: “Veretout giocatore pronto, può essere lui il dopo Vecino. Il ruolo…”

L’esperto a VN: “Veretout giocatore pronto, può essere lui il dopo Vecino. Il ruolo…”

Il punto sul centrocampista dell’Aston Villa, che nella passata stagione ha giocato in prestito al Saint Etienne. Adesso è vicinissimo alla Fiorentina

di Redazione VN

La Fiorentina ha praticamente chiuso l’affare che porterà in viola il centrocampista dell’Aston Villa, classe 1993, Jordan Veretout. Il giocatore, nella passata stagione, ha giocato in prestito in Francia al Saint-Etienne. Per approfondire meglio le sue caratteristiche, la redazione di Violanews.com ha contattato il giornalista di Premium Sport, Fabio Fava, esperto di calcio francese. Ecco la sua opinione su Veretout:

“Col suo acquisto la Fiorentina porta a casa un calciatore pronto. Nella passata stagione ha giocato soprattutto nel ruolo di mezz’ala e ha mostrato le sue qualità in fase di inserimento. In particolare Veretout è molto bravo ad attaccare gli spazi vuoti lasciati dalla punta per rendersi pericoloso anche in fase gol. Nel Saint Etienne è stato sicuramente tra i migliori”.

E’ l’uomo giusto per sostituire Vecino, ormai a un passo dall’Inter?

“E’ un giocatore comparabile all’uruguaiano. Anche lui arrivò dall’Empoli da mezz’ala, potrà adattarsi al ruolo di centrocampista centrale nel 4-2-3-1 a cui sta pensando Pioli”.

Ha le qualità per essere un titolare dei viola?

“Secondo me si. Non è uno di quei giovani che hanno bisogno di molto tempo per entrare nelle dinamiche della squadra. E’ un discorso simile a quello che possiamo fare per Eysseric: sono giocatori abbastanza giovani ma già pronti per determinare. In più giocava nel Saint Etienne, squadra che ha tra i tifosi più caldi di tutta la Ligue 1, un po’ come sono i tifosi viola in Italia. Saprà resistere alla pressione di uno stadio come il Franchi”.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gio79 - 3 anni fa

    Spero veramente che sia bravo, ma evitiamo parallelismi inutili , perché Borja e Vecino sono sicuramente di altra pasta, sia per doti tecniche( Valero) che fisiche( matias). Piuttosto speriamo non sia un Cristoforo2!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 anni fa

      Cosa altamente probabile, dato il noto fiuto per i bidoni di qualcuno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. martino - 3 anni fa

    Lo conosco piuttosto bene. Buon giocatore, non sposta gli equilibri ma viene sicuramente a fare il titolare. Dovendo scegliere è più simile a Borja Valero che a Vecino, e come quest’ultimo è inadatto a un centrocampo a 2 perchè manca di consistenza in fase di contrasto. Purtroppo Valero è di tutt’altra classe e tecnica, ma Veretout è un buon giocatore (meglio di tanti passati recentemente a Firenze). Ha un ottimo piede per calci d’angolo e di punizione, il che non guasta vista la doppia partenza di Ilicic e Bernardeschi (oltre a Valero stesso per i corner). Però rispetto a Valero è un passo indietro e rispetto a Vecino è un mezzo passo indietro con l’aggravante di essere inadatto a giocare in un centrocampo a 2.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Larry_Smith - 3 anni fa

    Su YouTube meglio Verdù di Vertù…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. SangueViola - 3 anni fa

    Faceva parte del trio di centrocampo dell’Under 20 francese campione del mondo, insieme a Pogba e Kondogbia, solo che a differenza degli altri due non è mai entrato nel giro della nazionale maggiore.
    Due anni fa 25 presenze all’Aston Villa in Premier League (molte di più di Sanchez anche lui all’epoca in quella squadra). Lo scorso anno 27 presenze in campionato a Saint Etienne, e 7 su 8 da titolare in Europa League, eliminati dal Manchester United. Insomma, questo è abituato a giocare, non credo venga a Firenze a far la riserva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Crjstiano72 - 3 anni fa

      Che dire non sarà Pogba ma sembra un buon calciatore. A volte mi domando se in Italia non ci siano calciatori del genere ma ormai diventa un discorso superato e stantio. Se arriverà speriamo si inserisca subito e sia utile. Non pare una sconnessa ma un buon innesto. Quanto buono lo vedremo. Benvenuto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SangueViola - 3 anni fa

        ci sono, ma se vai a chiedere Benassi, Urbano Cairo ti chiede 20 milioni, l’Atalanta ha venduto Gagliardini per circa 25 milioni. Meglio guardare altrove e magari gli italiani coltivarseli da soli dalle giovanili, come successo con Chiesa, Bernardeschi e in futuro chissà, Venuti, Meli, Gori o Sottil.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. jordan - 3 anni fa

        C’è Bertolacci che il Milan ha pagato 23 milioni e rivende a una decina, ma preferisco Veretout

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawda - 3 anni fa

      Complimentoni all’opinionista…Vecino veniva dall’Empoli….mi piacerebbe sapere se Pioli sapeva del suo arrivo, questo davanti la difesa non può giocare, non ci sono dubbi, quindi la domanda è, cosa lo hanno preso a fare?!? A prescindere dalle qualità che non mi sembrano eccelse, cosa ci facciamo? Un altro procuratore da ingrassare?!?….
      Al peggio non c’è fine…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy