Martinez Quarta vince con il suo River in Libertadores. Ma Gallardo allontana il mercato

Stanotte è sceso in campo Martinez Quarta e ha vinto con il suo River Plate

di Redazione VN
Quarta

La partita

L’obbligo del River Plate era quello di vincere in casa per assicurarsi, in anticipo di una gara nella fase a gironi, la qualificazione agli ottavi di finale della Copa Libertadores. E così è stato avendo battuto 2-1 il Sao Paulo che aveva la stessa necessità. Lucas Martinez Quarta ha giocato l’intera partita senza problemi di infortuni o cartellini rimediati. Salvo colpi di scena clamorosi, dovrebbe essere stato il passo d’addio del difensore che però non raggiungerà subito Firenze dovendo rispondere alla convocazione della sua Nazionale. Pre questo motivo le visite mediche verranno svolte proprio in Argentina.

Le parole di Gallardo

Nel post partita Marcelo Gallardo, tecnico del River Plate, ha parlato del suo difensore: “È uno dei migliori difensori centrali del calcio argentino, a un livello da Nazionale. Per lui non c’è stata nessuna proposta reale che rispecchi il suo valore. È sul mercato, ma credo che il River non debba sottomettersi all’emergenza né consentire alle altre società di avere una possibilità di prendere Lucas. Poi vedremo quali sono le necessità del club, ma sono convinto che Martinez Quarta possa andarsene solo per un’offerta che rispecchi il suo valore”.

Non solo Martinez Quarta per la difesa viola

TUTTE LE TRATTATIVE DEL CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

Lucas Martinez Quarta of River Plate reacts after equalizing a match between Atletico Tucuman and River Plate as part of Superliga 2019/20 at Estadio Monumental Jose Fierro on March 7, 2020 in Tucuman, Argentina. (Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)
5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. jameslabriexxx - 4 settimane fa

    O un l era preso?! Mah i misteri del mercato, tipo Chiesa che alle 3 di notte trova l accordo sulla ingaggio…dormiiii che venerdì giochiiii…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele - 4 settimane fa

    Il river dopo aver vinto tutto è alla fine di un ciclo e ha deciso di ringiovanire la squadra, lo stesso Gallardo è all’ultimo anno di contratto e quasi sicuramente dopo 6 stagioni andrà via dal River, che lui non vorrebbe che vendano quarta è capibile ma il giocatore ha già detto di non voler rinnovare e tra 3 mesi potrebbe firmare a zero con chi vuole per questo la società ha aperto alla cessione a cifre inferiori alla clausola rescissoria, l’allenatore può dire ciò che vuole ma alla fine decide la società, soprattutto in un caso come questo in cui l’allenatore a fine stagione andrà via quasi sicuramente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tato - 4 settimane fa

    Nel calcio spesso si parla, solo per dire qualcosa. Se il giocatore ha, davvero una clausola da 21 milioni, potrebbe valerne anche 35,ma chi paga 21 , se lo prende. Poi Gallardo è l’allenatore, mica il Presidente che decide….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. renesviola - 4 settimane fa

    boh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Violino - 4 settimane fa

    Sveglia!! Tra 3 mesi può firmare per altro club e gratis perchè si svincola. Non te l’hanno raccontato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy