La Fiorentina lavora su Milik, Piatek sullo sfondo. Callejon, definiti i dettagli dell’intesa

Ieri c’è stato un contatto con il Napoli per Arek Milik. In queste settimane s’è parlato a lungo di Krzysztof Piatek a Firenze, ma l’Hertha non fa sconti

di Redazione VN
Milik

Come sottolinea anche La Gazzetta dello Sport, la Fiorentina si sta già muovendo per il dopo-Chiesa. Ormai è chiaro che Callejon abbia definito i dettagli dell’intesa con i viola. Ma non basta: ieri c’è stato un contatto con il Napoli per Arek Milik. In queste settimane s’è parlato a lungo di Krzysztof Piatek a Firenze, ma l’Hertha non fa sconti. E allora ieri i toscani hanno bussato alla porta di De Laurentiis. Risposta? Dieci milioni per il prestito di Milik. Ma non è una strada semplice, visto che Arek ha il contratto in scadenza tra 8 mesi e preferirebbe una destinazione a titolo definitivo. Insomma, il discorso non ha portato a risultati apprezzabili, ma la mossa dimostra che Commisso e il suo staff stanno lavorando al futuro senza Fede.

Milik
Photo by Ciro Sarpa SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images
25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ritornodifiamna - 3 settimane fa

    Già arrivasse Piatek sarebbe un miracolo dopo la bella figura di ieri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eziogòl - 3 settimane fa

    Belotti e Quagliarella restano, da anni, a Torino e Sampdoria. Il che significa che hannonpiù fascino quelle 2 piazze di Firenze. È un dato,amaro,accettatelo. Ma rendetevi conto di cosa hanno significato questi 20 anni da dopo il fallimento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 3 settimane fa

      :Nel gergo di Internet, utente di una comunità virtuale, solitamente anonimo, che intralcia il normale svolgimento di una discussione inviando messaggi provocatori, irritanti o fuori tema.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Eziogòl - 3 settimane fa

        Oppure utente che lancia verità inconfutabili,sebbene scomode da sostenere per i deboli (i troppi deboli) creduloni che fanno come gli struzzi; che pone attenzione su questioni accertate,per altro e non fandonie per pagliacci sfornite di ogni riscontro reale, oppure utente che si sostituisce ad una stampa cieca/dis-i formante che non sottolinea nè evidenzia mai nulla, anzi, porta argomenti (falsi) ad uso e consumo dei poveri popolini bòvi? Eh, che ne dici?!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gesù - 3 settimane fa

          La sampdoria ha più fascino della Fiorentina? Questa sarebbe una verità inconfutabile? Degli ultimi commenti che hai scritto su tutte le notizie non ce n’è uno che abbia un senso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. andrea - 3 settimane fa

            È un troll non ci discutere come fosse un persona reale

            Mi piace Non mi piace
  3. DonChinotto - 3 settimane fa

    Le premesse purtroppo non sono delle migliori. Due giorni alla chiusura del calciomercato e sei a dover incastrare tanti, troppi tasselli in un mosaico incompleto: devi vendere Chiesa ormai separato in casa (che se ne dica cmq uno dei tuoi 3 migliori calciatori in rosa), trovare e mettere sotto contratto il sostituto, sfoltire l’ attacco per poi prendere Milik o chi per lui che faccia gol, cedere Ceccherini e qualche altro esubero, prendere Quarta o chi per lui, mettere sotto contratto Barreca o chi per lui come riserva a sinistra. Senza contare che manca sempre un regista.
    Ora, in due giorni questi signori saranno capaci di fare tutto ciò? Premesso che ci son stati mesi per pianificare ed intervenire e non lo hanno fatto, voglio sperare che siano almeno capaci di rimediare ora, ma visto che mancano 60 ore alla fine del mercato e i dirigenti a cui è affidato questo (ormai) difficile compito, NE DUBITO FORTEMENTE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Eziogòl - 3 settimane fa

    Sono tutte fandonie: Calljon, Mikik, Piatek, gente seria, che vuole vincere. Per venire/rimanere OGGI alla Fiorentina o sei un perdente fallito o uno che ha 45 anni. Tertium non datur

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. squit - 3 settimane fa

    Cllejon, Milk… sta nascendo la nuova Fiorentina di Sarri (ovviamente li ha chiesti lui, e loro accettano la viola perché c’e lui)…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DexViola - 3 settimane fa

      Sognare non costa niente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. David Viola - 3 settimane fa

      Magari

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dallapadella - 3 settimane fa

    Herthaaaa Herthaaaa ti prego non fare sconti, anzi se puoi alza il prezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Valdemaro - 3 settimane fa

    Con calma Pradè hai ancora tre giorni….
    Vaia vaia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 3 settimane fa

      due giorni e mezzo !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Viola1974 - 3 settimane fa

    Ma se tenessimo questi giocatori e spendessimo il resto per un triennale a Sarri non faremmo prima?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. federic_3552710 - 3 settimane fa

    A me sembra fantasioso questo pezzo! 10 milioni come prestito secco con contratto in scadenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 3 settimane fa

      Infatti milik dovrebbe rinnovare un ulteriore anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniele72 - 3 settimane fa

    Mi auguro che Milik ieri non abbia visto la partita , perche se aveva qualche dubbio ieri glielo abbiamo tolto. Si fà per scherzà… ma fino ad un certo punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 3 settimane fa

      Ho pensato la stessa cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. manuele da fiesole - 3 settimane fa

    Anche questa volta, come sempre, si è dimostrato come la differenza la facciano i giocatori e non l’allenatore. Stessa Fiorentina a San Siro e ieri, l’unica differenza Ribery.
    Se non vogliamo fare un’altra stagione anonima bisogna comprare grandi giocatori e non le solite promesse.
    Purtroppo anche Commisso, come tutti gli altri presidenti precedenti, non riesce a tenere i migliori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wasosk_567 - 3 settimane fa

      Hai ragione, ma questo dimostra solo una cosa, avevano ragione i DV e ha ragione Rocco, se la Fiorentina (intesa come società) non alza l’asticella faremo sempre fatica e resteremo in questa dimensione. Tralasciando il rapporto con i tifosi e l’empatia instaurata con la città da Rocco, a me sembrano i soliti discorsi che ormai sentiamo da venti anni, discorsi mai apprezzati dal popolo viola e che hanno portato alla contestazione dei DV (anche se i veri motivi della contestazione sono altri) e ancora tutto questo non lo abbiamo inteso. Se le cose non cambiano, se non venisse fatto lo stadio, se la Fiorentina non riuscisse ad aumentare il proprio giro d’affari, mi aspetto che nel giro di pochi anni ritorni il clima teso degli ultimi periodi.
      Sempre FV !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LoreBBB - 3 settimane fa

      la partita di ieri invece ha dimostrato proprio il contrario. la sampdoria, società con una rosa che dire nella media è fargli un complimento, ha avuto un barlume di gioco per tutta la partita… ranieri li ha stranamente messi tutti nel loro ruolo ed ovviamente la loro squadra ha fatto cose semplici, ma logiche. ed il risultato di conseguenza è arrivato. ci sono una tonnellata di cose da dire, cercherò di esser sintetico.

      1) loro avevano sempre le distanze giuste. i nostri mai, e si vanno sempre ad incartare in spazi stretti che per far arrivare la palla sulla trequarti ci vuole una benedizione.

      2) i detrattori di pulgar adesso si stanno rendendo conto cosa vuol dire avere quel signore li in mezzo al campo, l’anno scorso con lo stesso allenatore e stessi giocatore non abbiamo preso mezzo contropiede. quest’anno nelle prime 3 partite passavano da tutte le parti. non brillerà per eleganza, dribbling o capelli biondi ma il buon erik sa come difendere.

      2bis) ci rendiamo conto pure della differenza fra pezzella, che sa fare gli anticipi e la marcatura, e ceccherini che pascola per il campo, non imposta e nemmeno ha la struttura di un centrale difensivo. poi ceccherini quando sbaglia mai lo faccia fuori area, sempre dentro mi raccomando.

      3) hai un centrocampo per fare delle ripartenze monstre con amrabat e castrovilli, ma no… amrabat deve stare basso a girovagare a caso in mezzo al campo. non è regista, non gli insegni i movimenti difensivi in 20 giorni di preparazione.

      4) il 3-5-2 è appurato sia il modulo preferito di iachini, ma oh, si può giocare a 4 ogni tanto e mettere la gente nel loro ruolo. questo dimostra che iachini nel mese di preparazione non ha mai provato la difesa a 4, e puntare tutto su uno schema in cui l’equilibrio te lo da chiesa che ha un piede fuori dall’uscio è da malati di testa.

      potrei continuare perchè beppone, con tutto il bene che gli voglio, ha veramente sbagliato tutto. ma lasciam perdere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-2073653 - 3 settimane fa

    Dieci milioni per una stagione di prestito e noi si deve vendere chiesa per 50 milioni con enorme comodo. Ma siamo sponsorizzati da Sali e Tabacchi? Ma in società non si inc…. nessuno per queste sopraffazioni?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele72 - 3 settimane fa

      Purtroppo oggi complice anche la crisi dovuta dal difficile momento storico che stiamo vivendo gli affari verranno fatti più o meno tutti in questa maniera , vedrai che anche noi faremo acquisti con la solita modalità di pagamento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele72 - 3 settimane fa

        Mi sà che ho commentato nell articolo sbagliato , scusatemi , sono rincoglionito di mattinata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy