Oliveira punge: “I giocatori di oggi non sanno capire il momento”

“Ai miei tempi quando c’erano dei problemi ci si fermava dopo l’allenamento e si cercava di tirar fuori qualcosa in più”

di Redazione VN
Lulù Oliveira

L’ex attaccante viola Luis Oliveira è intervenuto a Radio Bruno. Queste le sue parole:

Le parole di Kouame? E’ un attaccante giovane che deve ancora trovare la sua collocazione ideale. Per caratteristiche può giocare anche da esterno, proprio come facevo io. Va detto che per gli attaccanti è difficile giocare quando una squadra non fa gioco. La Fiorentina in questa stagione è in grande difficoltà e spero che contro il Genoa possa arrivare una svolta. Ai giocatori di oggi a volte manca la mentalità di capire il momento difficile. Mi ricordo quando ero a Firenze con Batistuta, era il primo che si fermava anche dopo l’allenamento e il messaggio passava a tutti. Ci si guardava negli occhi e si cercava di tirare fuori qualcosa in più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy