L’ex viola: “Fiorentina in confusione. Sottil merita fiducia per il futuro”

Le parole di Vittorio Pusceddu, terzino viola nella stagione 1996/97: “Alla lunga spero che i valori della Fiorentina vengano fuori”

di Redazione VN

L’ex terzino viola Vittorio Pusceddu è intervenuto a Lady Radio. Queste le sue parole:

In questo momento la Fiorentina mi sembra in confusione, sta facendo molta fatica. Il cambio di allenatore non ha prodotto ancora effetti, ma credo che alla lunga i valori verranno fuori. Ormai le velleità europee sono sopite, ma la classifica è troppo negativa. Problema difesa? Sono tutti i reparti che non stanno funzionando, la questione è generale. Fiorentina-Genoa? Non è una sfida salvezza, ma vale tanto sul piano del morale. Simeone e Sottil al Cagliari? Il Cholito aveva fatto buone cose anche a Firenze, forse in Sardegna ha trovato un ambiente dove ha sentito fiducia. Sottil invece è in prestito, ha grandi qualità nel saltare l’uomo anche se è un po’ innamorato della palla, può diventare un giocatore importante per la Fiorentina.

PERINETTI: “SICURI CHE IL PROBLEMA DEL GOL DIPENDA DAI SINGOLI?”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ristori.andre_25 - 2 mesi fa

    una persona intelligente, gente come lui un pò scarsa ma che in campo dava sempre il massimo, oggi non ce ne è uno in squadra che si impegni è qui che manca la società, deve farsi sentire anche minacciandoli, stipendi, ritiri, quello che possono legalmente fare ma si devono impegnare in quanto stipendiati

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy