Calori: “Udinese-Fiorentina? Vietato mollare, il campionato è ancora lungo”

Il parere dell’ex difensore

di Redazione VN

Alessandro Calori, allenatore ed ex bandiera dell’Udinese, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio per analizzare il prossimo match tra Viola e friulani:

Fiorentina ed Udinese non hanno ancora raggiunto la salvezza, sono certo che le motivazioni non mancheranno. I valori tecnici delle due squadre non sono in discussione. Rispetto alle ultime della graduatoria c’è un cuscinetto in termini di classifica ma è vietato mollare. Sono ancora tante le  partite che ci separano dal termine della stagione. Prandelli? Subentrare a stagione in corso è sempre difficile, ogni volta è diverso e non ci sono riferimenti. Cesare ha fatto una cosa giusta puntando su Vlahovic, il ragazzo aveva bisogno di essere tranquillizzato. Rasserenare la situazione e capire tatticamente il vestito migliore è una della priorità.

Fiorentina, tempo di bilanci: chi sale e chi scende nella gestione Prandelli

GERMOGLI PH: 19 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SPEZIA NELLA FOTO PRANDELLI E VALERO
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy