Ranking UEFA – Il Liverpool getta, nuovamente, nel baratro l’Italia

Ranking UEFA – Il Liverpool getta, nuovamente, nel baratro l’Italia

La graduatoria aggiornata del Ranking UEFA per Nazioni dopo le semifinali di ritorno di Champions League ed Europa League. Grazie ai “reds” il vantaggio degli inglesi sull’Italia sale fino quasi a 6 punti

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

RANKING UEFA PER NAZIONI
(aggiornato al 05/05/2016)


PRIME 10 POSIZIONI

105,143 España (Spagna) [3 squadre, di cui 2 in CL+ 4 eliminate]
80,177   Deutschland (Germania) [7 eliminate]
76,284  England (Inghilterra) [1 squadra + 7 eliminate]
70,439  ITALIA [6 eliminate]
53,082  Portugal (Portogallo) [6 eliminate]
52,749   France (Francia) [6 eliminate]
51,082   Россия (Russia) [5 eliminate]
44,883   Україна (Ucraina) [5 eliminate]
40,000  Belgique/België (Belgio) [5 eliminate]
35,563   Nederland (Olanda) [6 eliminate]

 

Tutte le notizie sul calcio inglese su www.calciopremier.it

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 4 anni fa

    Questa stagione per le italiane poteva essere quella della rimonta in classifica Uefa ai danni delle inglesi, invece -compreso noi- siamo stati capaci di gettare al vento un rigore senza portiere.
    Speriamo che le ultime inglesi schizzino fuori una volta per tutte tanto per limitare i danni, visto che noi italiani non siamo stati capaci di fare nulla per contrastarli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. leonardo81__285 - 4 anni fa

    Continuate a tifare Liverpool fessi. Io in Europa tifo le italiane!! E la Fiorentina sarebbe sempre andata in champions con il quarto posto! Super LEON!!

    p.s.Chiamiamolo Babachi!! Striscione allo stadio Domenica!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bottegaio - 4 anni fa

    Sempre seguita con attenzione la rubrica del Vinciguerra e non ne ho mai condiviso l’impostazione, la corsa vs il terzo posto.
    La relego nella sezione fantascienza.
    Come volevasi dimostrare l’exploit dello scorso anno, era da imputare alla debacle della FA, che prontamente ha rimediato piazzando 2 squadre alle semi-finali della UEFA.
    Ribadisco il mio pensiero guardarsi alle spalle, sopratutto League 1 Francia che nel medio periodo può insidiare il 4 posto. Non entro nel merito del perchè: sistema paese, attrazione investimenti e strutture, sono sotto gli occhi di tutti e non riguarda solo il calcio.
    Solo un appunto sulla sperimentazione moviola.
    Questi test si fanno in contesti minori, mai e poi mai la FA, LNP o DFB avrebbero accettato di ospitare i test…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. isiraider - 4 anni fa

    Esprimiamo un calcio mediocre, avaro, asfittico, capriccioso, ipervalutato e sostanzialmente corrotto (se non nei fatti, nell’anima sicuramente). Questo vale per il calcio italiano a tutti i livelli (forse non si salvano più neanche le sfide tra scapoli e ammogliati, intrise come sono, di abitudini – vezzi – emulazioni importate dal calcio maggiore). Una possibile via di fuga o, meglio, di alternanza? Il volley e il tennis femminile: entrambi popolati da splendide figliole che hanno cuore, coraggio, voglia di vincere, oltre che tecnica. AD MAJOREM!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy