Altro che “Obiettivo 10 vittorie”, la marcia della Fiorentina nel ritorno è stata da retrocessione

Altro che “Obiettivo 10 vittorie”, la marcia della Fiorentina nel ritorno è stata da retrocessione

L’analisi statistica dei risultati ottenuti dalla Fiorentina da gennaio, nonostante i buoni propositi di giocatori e dirigenti, è altamente negativa

di Roberto Vinciguerra, @RobWinwar

Lo scorso 25 gennaio, attraverso le parole di Pioli, la Fiorentina si era posta un obiettivo importante ed ambizioso, ossia conseguire nel girone di ritorno 10 vittorie e superare i 57 punti della scorsa stagione. Queste considerazioni risalivano al pre gara di Chievo-Fiorentina, all’indomani del pareggio interno contro la Sampdoria. All’epoca, quindi, la squadra viola aveva a disposizione 18 gare (e 54 punti) per ottenere i 10 successi auspicati.
Purtroppo, dopo le 19 giornate del girone di ritorno, la Fiorentina ha vinto solo 2 partite. Non solo. Anche il tentativo di sorpassare quota 57 dello scorso anno è diventato addirittura utopistico, visto che la squadra gigliata ha chiuso questo campionato a 41 punti.
Nel girone di ritorno peggio della Fiorentina ha fatto solo il Chievo.
– CLICCA PER LEGGERE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO
– CLICCA PER LEGGERE TUTTI I RENDIMENTI DELLE SQUADRE DI “SERIE A” DOPO LA CHIUSURA DEL MERCATO INVERNALE
**********************
>>>> LEGGI ANCHE <<<<

Numeri & statistiche FIORENTINA su Numericalcio

Risultati e classifica del campionato “Primavera 1”

COPPA ITALIA PRIMAVERA – Trionfo della Fiorentina
TUTTITALENTI.COM – Le schede dei giovani talenti

Serie A – Differenze alla 38° giornata: volano Torino e Atalanta. Male la Fiorentina e le romane

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 3 mesi fa

    Questo Vinciguerra è talmente sfigato che, lo dico da sempre, ci farà retrocedere. E porti maleeeeeeeeee! scrivi su tifosijuventini .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Vinciguerra - 3 mesi fa

      Tu, invece, sei talmente troll che ti nascondi dietro uno pseudonimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pagliacciodivetr_428 - 4 mesi fa

    A Gennaio, qui,ho commentato che saremmo arrivati a 8-10 punti da Samp e Toro.
    Presi tipo 55 dislike….
    Moltissimi esperti in questa pagina eh…
    Era ovvio e logico. Siamo pieni di gente clamorosamente sopravvalutata. Lasciando perdere la dirigenza, va

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. folder - 4 mesi fa

    E il 1926 titola “Pioli uno di noi”:perchè anche il loro obbiettivo,come quello di Mister Scarsone,è la salvezza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. salimba - 4 mesi fa

      Certo e’ colpa dell’1926 se la Fiorentina il prossimo anno retrocede.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Filippo - 4 mesi fa

    Vabbè dopo lo scudetto del 2011 una flessione nei risultati è fisiologica

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy