Chiesa-Badelj in partenza, Cutrone forse no. Vlahovic e Sottil verso il prestito

Chiesa-Badelj in partenza, Cutrone forse no. Vlahovic e Sottil verso il prestito

Il futuro della rosa viola: arriverà un altro centravanti che completerà il reparto insieme a Cutrone e a Kouamè, addio inevitabile per Badelj e Terzic

di Redazione VN
Vlahovic-Chiesa

Dopo la conferma in panchina di Iachini, si apre il grande dibattito sul futuro della squadra. Il Corriere Fiorentino fa il punto sul futuro di alcuni giocatori viola, a partire da Chiesa: il suo contratto scade nel 2022 e del rinnovo non si parla più. I rapporti con la società sono cordiali, ma se dovesse rimanere ancora a Firenze, ipotesi ad oggi improbabile, lo farebbe per un’altra stagione soprattutto in vista degli Europei. All’ultimo giro in viola c’è anche Badelj che, terminato il prestito, farà ritorno alla Lazio e poi probabilmente andrà in Russia.

Qualche dubbio in più resta su Milenkovic: Pioli lo vorrebbe al Milan, la Fiorentina gli ha proposto il rinnovo di contratto ma la firma non è mai arrivata. Ultima uscita con la maglia viola anche per uno fra Cutrone e Vlahovic, con il primo in vantaggio nella corsa alla conferma. Arriverà un altro centravanti che completerà il reparto insieme a lui e a Kouamè, mentre Dusan dovrebbe essere mandato a fare esperienza altrove. Stesso destino per Sottil che andrà a giocare sperando che possa maturare definitivamente. Infine, addio inevitabile per Terzic.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rudy - 2 settimane fa

    I nostri attaccanti andranno giudicati quando saranno sostenuti da un vero centrocampo, non quelli di questi ultimi anni. Evidenzio che a Sassuolo Caputo ha fatto 21 goal.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user - 2 settimane fa

    Perché tu ravvisavi in Babacar la stessa voglia di mangiare l’erba che ha Vlahovic? Spero solo che i dirigenti della Fiorentina non la pensino come te…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. max688 - 2 settimane fa

      la voglia di mangiare l’erba, che fra l’altro si vede a sprazzi, senza una base tecnica può fare la differenza in serie b o in un campionato estero ”minore” non in serie a….vedremo….nelle gerarchie di iachini ad oggi viene dopo cutrone ma iachini è un uomo ”azienda” e quindi farà con quello che gli daranno e con pradè e c. c’è da aspettarsi di tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. user - 2 settimane fa

        Scusa se insisto ma siccome ha fatto il paragone con Babacar che secondo me non è molto calzante..
        Babacar ha più base tecnica di Vlahovic?
        Dammi retta,metti in mano Vlahovic a un grande allenatore,dagli un compagno di reparto forte e poi ne riparliamo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LoreBBB - 2 settimane fa

    Redazione… Se non togliete i km di pubblicità prima di arrivare ai commenti vedrete quanto scende il prezioso contatore dei click

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. max688 - 2 settimane fa

    la ”vicenda” Vlahovic al momento pare la replica di quella Babacar che per i tifosi era un talento straordinario, poi a furore di popolo ingaggio monstre per il poco che aveva dimostrato sul campo, ecc… Vlahovic finora ha avuto qualche momento in cui ha fatto intravvedere qualcosa ma per il resto tanta discontinuità e anche una certa dose di supponenza …deve pedalare e tanto
    p.s. datevi una regolata…se volete lottare per i primi posti non è certo lui il profilo giusto….PER IL PROSSIMO CAMPIONATO dovendo scegliere tra lui e Cutrone e Cutrone che da maggiori garanzie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

      Lui Può non essere il profilo giusto per lottare per il campionato come dici tu ma se non è lui chi sono quelli a cui ti riferisci? Volete Una Squadra Di Gente già affermata con ingaggi da 3/4 milioni? La nostra storia dice che la strada è quella dei giovani di talento ed è quella da perseguire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user - 2 settimane fa

    Continua la mia personale battaglia per Vlahovic.E’ l’ unico da tenere assolutamente! Accanto ad un grande attaccante(tipo Mandzukic limerebbe tutti i piccoli difetti tecnici e caratteriali che ha.E siccome penso che diventerà una grande punta perché ha grandi margini di miglioramento che ad esempio Cutrone non ha,va tenuto assolutamente! Iachini sappia gestire anche Vlahovic! Il resto sono,come al solito,ipotesi dei giornalisti basate su poco più del nulla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nicco - 2 settimane fa

    Iachini con vhlaovic ha fatto un grosso danno tecnico ed economico alla Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

      E ne farà ancora, stai tranquillo. Il cuore è la professionalità non vanno mai d’accordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Barsineee - 2 settimane fa

    E sotto traccia ormai siamo per scontato che il nostro miglior giocatore in prospettiva se ne andrà via grazie alle straordinarie capacità di Iachini. Vlahovic sarà ceduto in prestito con contratto in scadenza? Non credo proprio. Perdere Vlahovic per Cutrone è da folli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robin.b_737 - 2 settimane fa

      Le “straordinarie capacità di Iachini” non c’entrano proprio nulla con la vicenda Chiesa. Purtroppo ogni occasione è buona per denigrare il nostro allenatore, cosa che ha davvero stufato. Mettetevi l’animo in pace, per il bene della Fiorentina, o rivolgete le vostre altrove. In fondo ci sono tante squadre, al momento, più vincenti di noi. SFV.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 settimane fa

        Chiesa? E chi parla di Chiesa. Chiesa è un giocatore senza un ruolo preciso e la controfigura dell’altro Federico. Montato e esaltato a Firenze, tribunato e denigrato a Torino perché non è né carne né pesce. Stavo parlando di Vlahovic come scritto nel commento ma appena vedete rosso vi si tappa l’arteria …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Labaroviola72 - 2 settimane fa

      In scadenza? Ha rinnovato a inizio stagione!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 settimane fa

        Hai ragione 30 giugno 2023. Pensavo 2022. In ogni caso è nella scuderia di Raiola e questo non ci mette sicuramente in una posizione di sicurezza!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MolisanoViola - 2 settimane fa

    Chiesa o rinnova e resta, altrimenti via il più presto possibile, magari all’estero

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy