Boateng: “Chiesa è felice. Se vinciamo contro la Juve, mangiamo gratis una settimana”

Boateng: “Chiesa è felice. Se vinciamo contro la Juve, mangiamo gratis una settimana”

Boateng su Chiesa: “Adesso è tranquillo e, se non lo è, lo metto a posto io”

di Redazione VN

L’attaccante della Fiorentina, Kevin-Prince Boateng, è stato intervistato da Repubblica Firenze. Si parla, ovviamente, anche della partita contro la Juventus, in programma sabato alle 15 al Franchi. Dice che si può fare tutto in novanta minuti, si possono battere tutte le squadre del mondo in una partita. “So quanto importante questa partita e, se vinciamo, per una settimana mangiamo tutti gratis. So già in quali ristoranti andare. Mi attende qualche bistecca alla fiorentina gratis“.

Spazio anche a Chiesa. Boateng dice che Federico è felice perché ha capito che “rimane qua. E’ giovane, lo capisco. Ci sono tante voci su di te di grandi squadre e un po’ puoi risentirne, ma lui è rimasto qua, deve fare bene e farà benissimo, è fortissimo e vuole giocare gli Europei. Adesso è tranquillo e, se non lo è, lo metto a posto io“.

Boateng parla anche di Ribery: ” Ci capiamo perché siamo simili su tante cose. Si meritava il Pallone d’Oro“. Su Sottil: “Ha un grande talento, ma ha bisogno di tempo”.
L’INTERVISTA DI MONTELLA A LA GAZZETTA DELLO SPORT

Commisso: “Volevamo De Paul, De Rossi e Nainggolan. Le infrastrutture? Sono deluso”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fungaccio_VIOLA - 3 mesi fa

    BOIA DEH!!!! Se vincete e ve la fo’ io gratis la braciolina a casa mia!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 3 mesi fa

    Bravo Boateng, si fa squadra anche facendo scommesse, bisogna tenere alto il morale e soprattutto la tensione. I gobbi vanno spazzati via e quale miglior possibilità di questa, proprio ora che abbiamo una rosa nuova e giovane? FVS!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ziomario - 3 mesi fa

    Pure mangiare gratis con quello che vi pagano. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy