Montella: “Juve? Proviamo a batterla. Chiesa, estate strana. Obiettivi? Per arrivare al lampione…”

Montella: “Juve? Proviamo a batterla. Chiesa, estate strana. Obiettivi? Per arrivare al lampione…”

Parla l’allenatore viola: “Ribery? Ha giocato l’amichevole con il Perugia come se stesse disputando la finale di Champions. Questo lo rende diverso. Come è diverso CR7. Formidabili esempi per tutti”

di Redazione VN

Su La Gazzetta dello Sport troviamo un’intervista all’allenatore viola Vincenzo Montella:

Juventus? L’hanno battuta in pochi ultimamente. Ci proverò anche perché le grandi storie nascono dalle sfide impossibili. Vorrei iniziare la grande storia della Fiorentina facendo qualcosa di speciale contro la squadra di Sarri. Chiesa? Ha passato un’estate strana dove anche se si soffiava il naso quel gesto veniva analizzato. È dura vivere sotto la lente d’ingrandimento. Obiettivi? Per arrivare al lampione bisogna puntare alla luna. La società non ha posto degli obiettivi da centrare a ogni costo. Ma io voglio costruire una squadra che faccia dire ai nostri tifosi: “Vale la pena di andare allo stadio a vedere la Fiorentina.

Violanews consiglia

Commisso: “Volevamo De Paul, De Rossi e Nainggolan. Le infrastrutture? Sono deluso”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 1 mese fa

    Ci vuole umiltà, grande tempra e massima concentrazione, il resto verrà da solo. FVS!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy