Simeone blocca il mercato delle punte. Ma Montella gli manda un messaggio…

Simeone blocca il mercato delle punte. Ma Montella gli manda un messaggio…

Le scelte di ieri confermano in maniera chiarissima che per Simeone nella Fiorentina non c’è posto. Il giocatore continuerà a fare muro?

di Simone Bargellini, @SimBarg

“O Simeone trova una destinazione a lui gradita e a noi gradita, oppure io sono contento di tenere Simeone. Tanto contento”. Il buon viso a cattivo gioco di Pradè è fin troppo evidente così come il fatto che pure Montella abbia lasciato il Cholito nel dimenticatoio. Se non fossero bastate le indicazioni arrivate dalle amichevoli, ieri si è avuta la conferma: anche con la Fiorentina sotto contro il Monza, il tecnico ha pensato a tutti fuorchè all’argentino. Un modo, forse, anche per chiarire il concetto allo stesso Simeone, che fin qui ha rifiutato le opportunità che il mercato gli ha offerto (Cagliari in primis, ma anche Sampdoria) per restare a Firenze. Bloccando, di fatto, il mercato della Fiorentina per quanto riguarda le punte. Se non esce il numero 9 non arriveranno altri centravanti, mentre prosegue la ricerca di almeno un esterno offensivo e di un paio di difensori. E la gara col Napoli si avvicina…

SIMEONE, UNA PISTA PORTA IN PORTOGALLO

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 1 mese fa

    Vabbé ormai credo che contro il Napoli i giocatori siano quelli visti fino a ieri, anche se i nuovi arrivassero domattina come fanno a scendere in campo sabato..?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Barsineee - 1 mese fa

    “mentre prosegue la ricerca di almeno un esterno offensivo e di un paio di difensori”. Adesso siamo al ALMENO??? Corvino DIMETTITI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 1 mese fa

      Sempre più convinto che i policci in su, te li metta da solo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 mese fa

        guarda io non entro mai a guardare i miei commenti … siete ossessionati dal numero di like o dislike. Io dico quello che penso, non quello che piace alla gente!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ciccio 59 - 1 mese fa

      o icchè ttu bbeviiii. corvino ell’è un po’ che s’è lehato di torno !!vieni viaaaa !! fa’ festa !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lk - 1 mese fa

    Vendiamo Simeone per prendere Gabbiadini o Liorente…ah no già cè Boateng, ammirato ieri sera contro una squadra di serie C…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 1 mese fa

    Simeone dopo averci affossato calcisticamente per due anni, continua a farlo ora rifiutando ogni destinazione. Quanto dobbiamo pagare questo madornale e ancora inspiegabile errore di Corvino?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 1 mese fa

      Infatti se nn fesse stato per due acquisti di Corvino, ieri sera si usciva cn il Modena, serie C

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrea - 1 mese fa

        Gli altri quaranta ti hanno portato ad un passo dalla retrocessione. Mistificando la realtà dimostri la tua totale malafede

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Lk - 1 mese fa

          Tu pensa in campionato… Se perdi cn il Monza le altre ti fanno 8 goal a partita e vai in B direttamente

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. epicuro - 1 mese fa

      Due anni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. IlSommoPoeta - 1 mese fa

      Lo scorso anno ha fatto 15 goal

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 1 mese fa

        possibile che non si riesca a valutare il giocatore nel suo complesso piuttosto che 14 goal scaturiti soprattutto da una foga agonistica superiore alla media, accompagnati da una dose di fortuna esagerata, che infatti l’anno successivo è mancata completamente, tutti all’interno dell’area di rigore e raggruppati in poche partite. Quello con la Roma a Roma rimarrà nella storia dei goal spassosamente fortunosi .Ma non sono i goal, è il giocatore che è privo di quasi tutte le caratteristiche necessarie a ricoprire quel ruolo in una squadra ambiziosa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SOLOROGER - 1 mese fa

    Ma Muriel come mai è stato lasciato libero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 1 mese fa

      Perché ha la oancia e giova 3 partite su 30

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucio68 - 1 mese fa

        Ti sbagli, su 30 partite in 3 fa il fenomeno è per il resto vive di rendita

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Etrusco - 1 mese fa

      Perché i giocatori campioni ad intermittenza servono a poco, soprattutto se fanno bene 2 match su 10.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. bati - 1 mese fa

      Eppure, lo hanno spiegato a tutti con parole molto elementari: non c’è spazio per un contropiedista nelle squadre di Montella. Per questo hanno fatto cadere l’opzione di acquisto. 42 like….leggete di più e non vi farete queste domande.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy