PAGELLE VN: Chiesa e Muriel, manca un quid. Lafont evita il peggio. Male Veretout

La Fiorentina di Montella… non cambia molto da quella di Pioli. Le nostre pagelle

di Simone Bargellini, @SimBarg

TUTTI GLI ALTRI

MILENKOVIC 6: Un po’ terzino, un po’ centrale proprio come con Pioli. Mette un paio di pezze nel primo tempo. Ordinato.

PEZZELLA 6: Di posizione e di esperienza, se la cava sempre. Rischia qualcosina in un contatto con Palacio a metà ripresa. E anche in un paio di situazioni finali.

CECCHERINI 6,5: Preferito a Vitor Hugo, è sempre sul pezzo e sbaglia poco. Roccioso.

BIRAGHI 5: Abbastanza bloccato in avvio, poi inizia a spingere. Ma al cross prende quasi sempre in pieno l’avversario.

DABO 6: Mezzala destra, ci mette fisicità. Al 18′ scarica un destro pericoloso dal limite, ma Skorupski dice no. Per il resto fa il compitino.

GERSON 5,5: Cambiano gli allenatori, ma lui conserva il posto da titolare. Ma anche lo stesso ritmo blando. Un po’ meglio nel secondo tempo.

Dal 77′ BENASSI sv

CHIESA 6: Parte da più lontano, anche se i compiti sono prettamente offensivi. Cerca spesso la conclusione, ma la mira è sballata. Nella ripresa fa l’attaccante puro e sfiora subito il gran gol con un destro al volo, poco dopo ci prova di sinistro. Sempre in agguato, ma gli manca l’acuto decisivo.

SIMEONE 5,5: Pimpante in avvio. Bella azione personale al 9′ quando resiste di forza al contrasto, ma poi non angola il tiro. Volenteroso, ma in area si vede poco.

Dal 56′ MIRALLAS 6: Si piazza largo a destra e prova subito lo spunto. Insidioso con un destro da fuori area, che finisce però centrale. Almeno dà un po’ di brio.

MURIEL 6: Svaria dal centro a sinistra e prova a rifinire. Qualche buon suggerimento e alcune imprecisioni. Bella girata in porta in avvio di ripresa, fuori di poco. Al 63′ è bravissimo nel liberarsi di Lyanco ma poi, solo davanti a Skorupski, calcia frettolosamente. Ammonito per simulazione in modo severo, un contatto c’era. Poi un cross insidioso finisce sul palo.

Dall’87’ VLAHOVIC sv

LEGGI LA PAGELLA DI MONTELLA

65 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BVLGARO - 2 anni fa

    bravo vincenzo, oggi non era facile contro un avversario che ha preso a pallate il torino (squadra con sole 6 sconfitte in campionato). Con un allenatore normale al posto di Pioli la nostra squadra avrebbe dovuto avere almeno i punti del Torino. Ma non di più. quella è la nostra dimensione. Con l’Atalanta servirà un miracolo e soprattutto schierare TUTTE LE RISERVE e i primavera contro la Vecchia Signora. Non fare come Pioli, Montella… tutte le riserve in campo sabato. Errare è umano perseverare è diabolico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 2 anni fa

    E’Chiaro che in tre giorni un allenatore non puo’ cambiare gran che, si potra’ vedere qualcosa dopo la semifinale di coppa, ma questi continui errori tecnici dei giocatori vogliono sicuramente dire qualcosa. C’e’ tanto da lavorare e tanto da cambiare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mauviola - 2 anni fa

    Io vado controcorrente forse, sono però stufo di vedere Biraghi e Milenkovic….li detesto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 anni fa

      Ranieri è più forte di Biraghi. Milenkovic non ha un terzino destro che lo copre dall’inizio al campionato, perchè Laurini è abbastanza scarso. Normale che Milenkovic sia con la lingua di fuori… ha fatto anche troppo quest’ottimo giocatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ViolaLuke - 2 anni fa

    La partita ha dimostrato chiaramente la differenza fra una squadra allenata è schierata male (quella di Pioli) e una squadra che almeno è messa bene in campo (quella di Montella).
    Montella ha fatto poco, ma sono bastate due idee semplici semplici (il centrocampo a 3) e i giocatori nel loro ruolo (Milenkovic, Muriel) per dare un minimo di gioco.
    Niente di straordinario, ma certamente con Montello qualche punto in più lo avremmo fatto.
    Questo non vuol dire che Corvino non abbia fatto errori (il più grosso, secondo me, è la mancanza di un centrocampista centrale che sa impostare), ma basta con offese e scioperi del tifo.
    Possibile che questi ragazzetti della Fiesole non possano discutere (e anche criticare) senza degenerare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 2 anni fa

      I ragazzetti della Fiesole sono più grandi di te…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ViolaLuke - 2 anni fa

        Neanche ti rispondo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. user - 2 anni fa

        Fai bene.sai una sega te chi sono i ragazzetti della Fiesole…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BlandoTifoso - 2 anni fa

      Vero! HA messo una squadra equilibrata finalmente con un centrocampo che ci ha fatto tenere il controllo della partita e delle occasioni, non ha fatto sostituzioni insane.. un passo avanti per cosi poco tempo, ho visto anche una squadra che si muoveva meglio sia con che senza palla, non come le ultime giornate che i giocatori facevano le belle statuine perché non sapevano a chi passarla..

      Per il resto come hai detto te questa contestazione la prima partita del nuovo allenatore è stata un occasione persa in più questi contestatori hanno anche mancato alla celebrazione della coppa italia della primavera.. Questo è imperdonabile e non è da tifosi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kewell - 2 anni fa

    Incredibile che ci sia ancora qualcuno che guarda ste partite e addirittura fa le pagelle…
    Cmq noi che a inizio anno vedevamo tutto nero e siamo stati spernacchiati dopo le prime 2 vittorie, avevamo torto… stiamo facendo un grande campionato, record di pareggi!!! Ahahah…
    Purtroppo c’è chi nel calcio ci capisce e chi farebbe meglio ad astenersi. Io che a Moena avevo visto una squadra scarsissima in allenamento e in amichevole sapevo dove si sarebbe andati a finire.
    Mai come ora è d’obbligo un bel: ve l’avevo detto!
    Vediamo quanti leccavalle dalla coda di paglia ci sono…

    Ps:La coppa Italia non farà comunque testo visto l’estemporaneità della competizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaLuke - 2 anni fa

      Eh si, tu sei il genio del pallone…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 2 anni fa

      Infatti io x il campionato almeno ho smesso di fare le pagelle…..occuparmi di presidenze piccole e insignificanti e di calcio minore mi stanca.Rifaro’la pagella di IG la sera di Bergamo,almeno conterà qualcosa
      ,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gasgas - 2 anni fa

      È già partito il consueto mantra: il prossimo anno siamo forti… 0-0 con una squadra indecente come il Bologna e sembra di aver vinto con il Real… I grandi intenditori non si sono mai accorti che a tre in difesa abbiamo sempre giocato quando si alza Biraghi… È dura aver fallito i pronostici per il terzo anno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ViolaLuke - 2 anni fa

        È vero, ma Milenkovic oggi ha giocato più centrale e aveva un uomo sulla fascia destra.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Barsineee - 2 anni fa

      Ps:”La coppa Italia non farà comunque testo visto l’estemporaneità della competizione.” … ASPETTAVO A GLORIA UNA FRASE DEL GENERE. Parliamo DI SCUDETTO. Dai Kewell. Facciamo un’analisi su quante squadre hanno vinto lo scudetto nell’era Della Valle. Da quando la Fiorentina dei Della Valle è in Serie A. Lo sai? Te lo dico io. TRE. Di cui una per furto aggravato, l’Inter, ai danni di una che rubava da anni. MILAN JUVENTUS E INTER … e ti dico anche che quest’anno la Juve ha dato 20 punti alla seconda e ogni anno è peggio di quello precedente. Hai ragione ESTEMPORANEITA’ DEL CALCIO. Sono assolutamente d’accordo con te. “Purtroppo c’è chi nel calcio ci capisce e chi farebbe meglio ad astenersi.”. Hai ragione. Sono le altre 19 squadre che giocano il torneo di Serie A da 8 anni a questa parte. Tu ci capisci? Gli allenamenti li vai a vedere a Villar Perosa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kewell - 2 anni fa

        Caro Barsine io non parlo di vincere lo scudetto, non mi pare di averlo mai fatto… ma ti faccio notare che in 15 campionati di serie A coi DV, questo è ben l’OTTAVO in cui non ci qualificheremo per le coppe europee.
        8 fallimenti su 15… bella media non c’è che dire.
        E non mi tirate fuori i vecchi anni di CG, perché il calcio cambia solo quando vi pare a voi. Noi partiamo come introiti al pari della Lazio e fino al 2010 eravamo anche di gran lunga superiori al Napoli. Quindi i vari posizionamenti 17 9 11 9 13 8 8 10(per ora) sono tutti sonori fallimenti.
        8 su 15 sono tanti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Dai ragazzi, tranquilli. Avete sentito Ferrero? Adesso molla la Sampdoria e compra la Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. JIC - 2 anni fa

    BENASSI a meno che non sia nella giornata del golletto è assai peggio di dabo
    montella l’ha già capito a quanto pare
    Muriel in teoria è un giocatore che a me piace tantissimo,come si muove,come gioca a pallone…nella pratica se fossi un dirigente e allenatore farei delle considerazioni molto ampie sul fatto che possa essere l’attaccante del futuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 anni fa

      Montella ha fatto in una partita quello che Pioli non ha fatto in due anni. Difesa a 3 e Dabo titolare. Anche un cieco lo vedeva. E Vincenzo correttissimo con il suo precedessore. Un grande signore, un vero uomo e un fantastico allenatore: sei grande aeroplanino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CippoViola - 2 anni fa

    Su su vediamola positiva, Montella non può e non deve trasformarli nel Barcellona, deve solo cercare di spronarli a dare il 100% con un gioco credibile; ultimamente camminavano in campo, duravano 30′ e poi blackout. L’importante è che ne esca qualcosa di buono per la partita di Bergamo.
    L’anno prossimo e dopo il calciomercato si vedrà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Maël - 2 anni fa

    Per il prossimo anno: Lafont – Biraghi – Pezzella – Izzo – Venuti – Muriel – Baselli – Barella – Lazzari – Chiesa – Simeone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mops - 2 anni fa

      Ma anche no!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mario - 2 anni fa

      Se qualcuno convince Barella a venire a Firenze è un mago visto che ha le stesse prospettive di Chiesa che andrà via

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iG - 2 anni fa

      Formazione da retrocessione almeno in difesa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. BVLGARO - 2 anni fa

      Barella non è questo fenomeno. Tonali altra roba. C’è di meglio in giro. Il modello Ajax è quello giusto. Servirebbe però un altro DS!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Maël - 2 anni fa

    Per il prossimo anno:

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. andrea - 2 anni fa

    Finalmente lo scudo allenatore che difendeva questa società è caduto, adesso non c’è più niente che li difenderà davanti a coloro che li metteranno difronte alle proprie responsabilità. Giornalisti tutti, se non affondate adesso, facendo per altro niente di più del vostro lavoro, non so davvero quando lo potreste fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ilRegistrato - 2 anni fa

    Per guardare al prossimo futuro, contro la Juventus mi basta non prendere l’imbarcata, il risultato non conta e sara’ quasi sicuramente una sconfitta. Da Bergamo non mi aspetto niente, l’Atalanta ha dimostrato nel corso di tutta la stagione di essere superiore alla Fiorentina, inoltre gioca in casa e parte qualificata. La successiva partita in casa contro il Sassuolo la vorrei vincere, vorrei giocare con la formazione tipo e fare ‘sti tre punti che ormai non sappiamo piu’ nemmeno cosa siano. Le ultime quattro partite invece solo esperimenti, provare i ragazzi e vedere chi si merita la riconferma l’anno prossimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 anni fa

      io schiererei tutti gli allievi sabato, non i primavera….per dispetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. folder - 2 anni fa

    Allora:Montella ha fatto solo 3 allenamenti e ,ancora,deve conoscere per bene il materiale umano che ha a disposizione perchè i giocatori vanno conosciuti non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello caratteriale.Ecco perchè ,tranne il modulo ha fatto pochi stravolgimenti rispetto a Pioli ma le differenze ci sono state:eccome!Volete un esempio?Pioli ha giocato 2 volte con il 352…bene: entrambe le volte mandò allo sbaraglio un uomo( con lAtalanta Hugo;con la Lazio Ceccherini)in marcatura sul trequartista avversario che,regolarmente,arretrava;lo saltava e impostava l’azione andando anche a concludere;avete visto qualcosa del genere oggi?Quante volte ci siamo lamentati dei cambi sbagliati da Pioli?Avete visto squilibrare la squadra oggi?Avete visto la squadra arretrare e prendere il solito gollonzo del pareggio o della sconfitta?Certo:la qualità dei giocatori è quella che è ma io resto della mia idea:con un allenatore normale(e Montella lo è)potevamo avere dai 6 agli 8 punti in più perchè alcune partite pareggiate potevano essere vinte.Poi è chiaro che questa non è una squadra da CL però,se non c’era Pioli,per l’EL poteva giocarsela.Un solo appunto da fare a Montella:Vlahovic l’avrei fatto entrare molto prima ma qui entrano in gioco anche le condizioni del ragazzo:non ci dimentichiamo che aveva fatto una partita molto tirata 48 ore prima.Comunque per l’Atalanta?Bah…..speriamo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. rudy - 2 anni fa

    Oggi abbiamo avuto la prova che le colpe sono tutte di chi l’ha costruita, non di chi l’allena.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 anni fa

      infatti, mancava un terzino destro, due centrocampisti e soprattutto un allenatore!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pino.guastell_9534945 - 2 anni fa

    Ho dimenticato di dare il voto a Biraghi, Pezzella e Montella.
    Eccolo
    BIRAGHI 4,5
    PEZZELLA 6
    MONTELLA 7
    Senza valutazione i ragazzi fatti entrare a fine partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Dellone68 - 2 anni fa

    Questa Fiorentina di Montella NON può essere troppo diversa da quella di Pioli. I giocatori sono questi, le frittate si fanno con queste uova. E poi in tre giorni non può certamente stravolgere la squadra. Via, queste cose non sono possibili, neanche se Montella fosse il padreterno. Anche la Roma ha sofferto con il passaggio da Di Francesco al grande Ranieri, ci vuole almeno un mese per far girare la squadra. Montella non ha molto tempo, soprattutto le prossime due gare potrebbero deprimere in maniera indelebile l’ambiente. Che è depresso non certo a causa di Montella ma di quanto fatto dai signori che governano la società, compreso quello che ha un’ottima dizione di italiano. Lui è bravo non solo a parlare ma anche a vincere: tredici tituli nel settore giovanile, quattro scudetti nella Fiorentina….insomma, talmente bravo che nelle sue ultime cinque apparizioni (campionati) abbiamo raccolto briciole e nessuna qualificazione in coppa Uefa. Non ci rimane che sperare in una rifondazione totale a fine campionato con Montella che potrà almeno incidere sul nuovo mercato. Il resto sono chiacchiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pino.guastell_9534945 - 2 anni fa

    Ho dimenticato di dare il voto a Pezzella e al mister Montella.
    Eccolo:
    Pezzella 6
    MONTELLA /

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. pino.guastell_9534945 - 2 anni fa

    Non l’ho fatta mai, ma questa è la mia pagella
    LAFONT 7
    Milenkovic 6
    Ceccherini 6
    VERETOUT 4
    Dabo 6
    GERSON 4
    Benassi 5
    Simeone 5
    Mirallas 6.5
    Muriel 6
    Chiesa 6

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bura_2831690 - 2 anni fa

      Condivido in pieno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. vecchio briga - 2 anni fa

    Dovremmo essere salvi no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. STEFANO - 2 anni fa

    Come siete bravi a criticare Montella dopo 3 giorni di allenamento insieme. una certezza è che ha saputo leggere molto bene la partita facendo le sostituzioni giuste e mirate. Poi Dabo ha fatto una gran partita e meritava almeno un 6,5.
    Inoltre dare un bel 4 ai Curvaioli e lenzuolai che sanno pensare solo a se stessi invece di fare i tifosi e sostenere come sempre la. Squadra. Inoktre fare sciopero e non festeggiare i ragazzi della Primavera è stata una scelta da 0 in pagella. Bocciati..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Unsenepoppiu - 2 anni fa

    Io mi domando e dico , ma con questa magnifica rosa da Champions league messa generosamente a disposizione dalla Splendida Proprietà e dal lungimirante Corvino, qualunque allenatore farebbe meglio di così, ma cosa aspettano a cacciare Pioli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. CippoViola - 2 anni fa

    Lafont 6.5: Bravo a riprendersi nell’uscita, ci ha salvato.
    Milenkovic 6: Pulito, come notato dalla redazione stessa posizione con Pioli
    Ceccherini 6.5: Anche lui molto pulito e
    Veretout 5.5: come regista fa quello che può, mihalovic gli ha messo una marcatura alta
    Dabo 6: ha fatto da sponda e ci ha messo il fisico
    Gerson 5: sponda alta dietro Simeone Muriel, come sempre rallenta l’azione
    Benassi 6: compitino
    Simeone 6: io lo metterei a partita iniziata.
    Mirallas 6.5: sulla destra ha fatto quello che voleva
    Muriel 6: si sa che da il meglio sull’azione lanciata un pò sfortunato
    Chiesa 6: appena è andato più avanti si è notato la differenza

    Riassumendo, Montella non li trasformerà mai nel Barcellona, mettiamocelo in testa. Rispetto alle ultime 3 partite ho visto un timido tentativo di giocare di più la palla e cercare la zona libera. I difetti sono e restano i soliti, mancano un terzino dx ed un regista di carattere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. ilRegistrato - 2 anni fa

    I giocatori sono gli stessi ma cosa vi aspettavate? C’era chi si chiedeva perche’ giocasse Gerson, ora con Montella si chiederanno ancora perche’ gioca Gerson. MA SE NON GIOCA GERSON CHI GIOCA? Vi rendete conto che la rosa giocatori della Fiorentina e’ da meta’ classifica al piu’ o no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 2 anni fa

      E’ proprio quello che pensavo… ma al posto di gerson chi ci metti?? E’ comunque l’unico centrocampista tecnico che ci s’ha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. batigol222 - 2 anni fa

    Mi pare anche a me che ci siano netti miglioramenti rispetto alle ultime gare. Grande sicurezza dietro e molto più corale davanti. è mancato il guizzo di muriel.
    Come allenatore Montella è meglio di pioli, anche se il suo gioco è del tutto dipendente dai guizzi degli attaccanti (come lui stesso disse). Rischi di fare tanto possesso, pochi gol subiti ma anche pochi gol fatti,se gli attaccanti non sono in forma. Con Chiesa e Muriel potrebbe funzionare, da vedere cosa gli comprano se Chiesa va via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 2 anni fa

      Tanto possesso? Con chi? Dabó, edimilson, Veretout e Gerson?Montella faceva possesso con Borja, Pizarro, aquilani e Fernandez, tutti calciatori con qualità tecniche altissime. Non esiste allenatore che potrebbe migliorare questa squadra,fatta di calciatori male assortiti e sopravvalutati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. batigol222 - 2 anni fa

        Questo lo so anch’io, ma se guardi la partita di oggi vedi che è andata comunque così anche con interpreti diversi. E’ vero, il possesso palla è stato del 50%, ma gli avversari non hanno mai visto boccino nella nostra metà campo.
        Pensavo anch’io non fosse possibile con questi giocatori, invece almeno oggi ho rivisto un gioco molto simile a quello dell’ultimo montella, con le dovute scalature (pizarro dov’è?)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. andrea - 2 anni fa

          Hai visto il possesso palla? Siamo all”assurdo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. andrea - 2 anni fa

          Certo che con voi è troppo facile. Basterebbe il falso medico da film western, a vedervi l’acqua del pozzo, per medicina miracolosa

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. batigol222 - 2 anni fa

            Grazie per le risposte molto costruttive, è un piacere parlare con te

            Mi piace Non mi piace
  25. user-13664476 - 2 anni fa

    CENTROCAMPO PRATICAMENTE INESISTENTE ATTACCO E DIFESA SUFFICIENTI GERSON SIMEONE BIRAGHI SEMPRE UGUALI .ANNATA DA ARCHIVIARE CON MALINCONIA MA BUONA PER FAR CAPIRE AI DV É AL MAGO CORVINO CHE LE SQUADRE SI COSTRUISCONO IN ESTATE E SENZA BUCHI NERI.MONTELLA CAPISCE DI CALCIO E SAPRÀ DARE I NECESSARI SUGGERIMENTI
    . FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA PERCHE CON I GIUSTI INNESTI SI PUÒ TORNARE A SORRIDERE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. giusetex7_9905901 - 2 anni fa

    Solito disfattismo. Il Bologna è per risultati da quando hanno cambiato l’allenatore la seconda squadra del campionato, è andato a Torino a farne tre, ha perso a Bergamo perché ha schierato i panchinari in ottica chievo. Abbiamo tenuto il baricentro alto tenendoli nella metà campo, un pressing più organizzato e soprattutto un gioco più fluido in quanto la squadra era più compatta, non abbiamo subito gol ne sofferto azioni da parte loro. In soli tre giorni. I cambi hanno permesso di tenere la pressione alta e non hanno sbilanciato la squadra come col Frosinone. L’anno prossimo ci divertiremo, ne sono certo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 anni fa

      L’anno prossimo ci si diverte! È il leit motiv di ogni stagione… Arcobaleni viola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 2 anni fa

        Mi è sempre piaciuta la mentalità di Montella e, visto che avrà il tempo per valutare quanti degli attuali giocatori sono funzionali alla prossima stagione, sono fiducioso. A me piace vedere la squadra a prescindere, se si vince meglio, se si perde pazienza…avrò sempre la voglia di vederla. Sono stato al filadelfia a veder vincere la coppa e i tifosi oggi facevano sciopero,ma siamo noi a fare gli arcobaleni…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gasgas - 2 anni fa

          Buon per te che sei contento di questa mediocrità. Arcobaleni viola!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Matt - 2 anni fa

    La difesa ha retto molto meglio. In attacco s’è avuto anche un po’ di sculo sinceramente. Ai punti si sarebbe vinta. Considerando che è il terzo allenamento col nuovo allenatore io sono abbastanza ottimista. Male Veretout e anche Biraghi poteva fare qualche cross più azzeccato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. woyzeck - 2 anni fa

    Ohhh ovvia, ah bè adesso senza Pioli e con Montella è tutta un’altra Fiorentina, altri risultati, altro gioco, altro spettacolo…! E ora non ci resta che andare a Bergamo ad asfaltare l’Atalanta!………..Yuhuuuu!!!….. Mamma mia, poveri cervellini da leccavalle…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pamarell_193 - 2 anni fa

      Sei il solito… Appena non si pensa come te si diventa leccavalle… Io e molti altri qui siamo contro di loro al 100%, ma non siamo così idioti da non vedere i cambiamenti immediati. E per la prima volta dai tempi del 7a1 alla Roma, oggi non mi sono addormentato. È un primo passo. Ed è innegabile che abbiamo giocato a una porta e se finiva 3a0 non c’era nulla da dire. Se non riesci a vedere questo per l’odio verso verso i dv, hai un problema serio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Up The Violets - 2 anni fa

    Visto? Bastava cambiare l’allenatore. Le responsabilità di questa società sono tutte FEIC NIUSSO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. user-833374 - 2 anni fa

    se questo è il nuovo che avanza… Quello che ha fatto Montella non mi pare molto di più di Pioli.visto che sono così attenti agli euri, potevano risparmiare tre mesi d’ingaggi … solo per la maglia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. bianco - 2 anni fa

    Montella ha fatto tre allenamenti stiamocalmi con i giudizi intanto non abbiamo preso gol e se non ricordo male erano diverse settimane che lo subivamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 anni fa

      Ed inoltre non abbiamo perso, che se non sbaglio era da domenica…
      Arcobaleni viola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. KL15 - 2 anni fa

    Perdonatemi, sarò io ottimista ma invece ho notato una squadra sicuramente più concentrata e sul pezzo rispetto agli ultimi due mesi, e che a tratti ha giocato anche un buon calcio molto più propositivo e sensato. Per me chiudere una squadra avversaria 90 minuti nella sua metà campo e avere 7-8 palle goal contro una arrivata all’88’ su errore nostro durante l’assedio finale non equivale a una prestazione positiva, non so più che pensare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KL15 - 2 anni fa

      Scusate, ovviamente manca un “se” dopo “per me”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Aoi_Haru - 2 anni fa

    Io sarei stato più alto con certi voti. Milenkovic m’è piaciuto molto, così come Dabo e Mirallas. Gerson è sempre criticato ma è stato ordinato, preciso e ha difeso. Se è da 5,5 allora Veretout è da 4. Ha perso due palle che gridan vendetta passandole direttamente agli avversari: la prima ha innescato il contropiede dell’uscita disperata di Lafont, la seconda ha scaturito il suo fallo tattico/di frustrazione con annesso giallo. Inguardabile.
    Comunque finalmente abbiam giocato a calcio facendo girare palla con ordine. La partita l’abbiamo fatta noi, in fin dei conti. È un buon punto di partenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. canovai_2974396 - 2 anni fa

    ovvia . lo capirete che qui puo’ venire anche Guardiola ma questa squadra non la puo’ cambiare nessuno . siamo niente , ed il prox anno se vendono Chiesa finiamo pure in serie B perche’ oltre a lui c’e’ il vuoto piu’ assoluto .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy