PAGELLE VN: Grazie Chiesa, ma che giocata Simeone! Veretout a tutto campo, Gerson ha la testa altrove

PAGELLE VN: Grazie Chiesa, ma che giocata Simeone! Veretout a tutto campo, Gerson ha la testa altrove

La Fiorentina espugna l’Olimpico Grande Torino e vola ai Quarti di finale di Coppa Italia. Le nostre pagelle

di Simone Bargellini, @SimBarg

TOP & FLOP

CHIESA 7,5: Due gol negli ultimi minuti per trascinare la Fiorentina ai Quarti. Di opportunismo il primo, al termine di una grande giocata il secondo. Il tutto dopo aver lottato per tutta la partita, subendo falli e commettendone anche numerosi, facendosi vedere più raramente del solito in zona offensiva. Fino allo show finale.

Dal 51′ al posto di Mirallas – GERSON 5: Rischia subito un pasticcio con una giocata all’indietro che si trasforma in un’occasione per Iago Falque, anche se arriva la segnalazione di fuorigioco. Per il resto galleggia un po’ sulla trequarti, senza incidere. Forse ha la testa altrove?

 

TUTTE LE ALTRE PAGELLE

67 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 11 mesi fa

    Partita dura e bruttina, ma del resto contro il Toro di partite godibili non ne ricordo una. Felicissimo per la vittoria e per il passaggio del turno. Una considerazione: a Muriel, messo come punta centrale, sono arrivati zero palloni giocabili. Io non stravedo per Simeone pero’ a questo punto viene davvero da chidersi dove stanno veramente le colpe della nostra sterilita’ in attacco. E la domanda mi piacerebbe farla direttamente a quel mediocre cosmico che abbiamo in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alan1971 - 11 mesi fa

    Finalmente:
    1 – una squadra cinica e concreta (al contrario del Torino). Molto meglio avere 2 occasioni e sfruttarle piuttosto che averne 20 e sentir la solita tiritera in sala stampa sui “20 tiri in porta”, sul possesso palla e i rigori non dati.
    2- una squadra “titolare” in Coppa Italia invece dei soliti esperimenti insensati degli ultimi anni

    Cosa sarà il futuro non è dato sapere, ma speriamo che Pioli inizi a delineare il gruppo su cui contare su questi ultimi 5 mesi e inizi a tagliare i rami secchi (Gerson, Pjaca, Eysseric, Thereau & co. evitando di metterli in campo anche per pochi minuti).
    Chance le hanno avute tutti, chi le sfruttate bene, chi non le ha sfruttate si levi di c**o.

    Quanto al “bel gioco” (ma quando si è visto con Pioli e questa squadra?….) può restare sulla carta, quando sei in partita secca; importante era vincere e andare avanti. Hanno vinto, non era affatto scontato e va bene così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bati - 11 mesi fa

    Il titolo è clamoroso: “che giocata Simeone”……E’ proprio amore di questo giornalista verso questa parodia di attaccante. Simeone freschissimo fa una bella sgroppata, cosa rara per lui ma poi si mangia il goal nel solito modo vergognoso: tirando addosso al portiere. Quindi non passa la palla al compagno ma tira in porta sbagliando come fa quasi sempre. Fortuna ha voluto che la palla arrivasse casualmente a Chiesa che l’ha messa dentro. Proprio una bella giocata di Simeone si…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andrea333 - 11 mesi fa

    Abbiamo vinto in trasferta e siamo ai quarti di finale. Giochiamo molto male e dobbiamo migliorare molto ma godiamoci il risultato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fragnsi_229 - 11 mesi fa

    Oggi se c’era una squadra che doveva passare, senza dubbio era la Viola, certo non ha fatto una partita scintillante, ma ha meritato più del Torino di passare nonostante i soliti sbagli di Pioli che sembra far di tutto per non vincere, fortuna nostra che oggi Chiesa è stato più preciso di altre volte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ottavio - 11 mesi fa

    Lafont 6
    Milenkovic 6,5
    Pezzella 7
    Hugo 6
    Briaghi 5
    Chiesa 8
    Benassi 5,5
    Veretout 7
    Fernandez 6
    Muriel 6
    Mirallas 6
    Simeone 6
    Gerson 4,5
    Dabo 6

    Pioli 6,5.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ziomario - 11 mesi fa

    Su Gerson aveva ragione Sabatini che si era stufato di lui. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. loris82 - 11 mesi fa

    Ottima vittoria che da morale e creduta fino alla fine. Vincere a Torino non è facile per nessuno, finalmente abbiamo due attaccanti che si potranno alternare e se riusciamo a dare via Gerson per un onestissimo Obiang forse potremo fare un buon girone di ritorno.
    Ora sotto con la Samp, partita durissima contro una squadra che gioca davvero bene.
    FV!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. DeepPurple - 11 mesi fa

    Per come giochiamo lontani, e non poco dal sesto posto che è quello che conta, il settimo usualmente è tipo il centrale di difesa del Torino.
    In trasferta vinciamo o pareggiamo meritando di più con difesa rocciosa e contropiede come a Milano, in casa si evidenziano alcuni limiti tecnici e di qualità soprattutto a centrocampo, speriamo nel mercato con Muriel passi avanti in teoria. Gerson mezzo voto in meno perché sale con la consueta flemma sull’uscita difensiva e per mezzo tacchetto non tiene in gioco De Silvestri.
    Se poi voleva andare via; 10. Ha giocato perfettamente allo scopo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. SOS - 11 mesi fa

    Ma come si fa a criticare simeone oggi!? Sgaloppata 60 metri palla al piede che ha portato al gol. Se non creava lui dal nulla quell’azione chiesa non faceva nè il primo nè il secondo gol (dovuto allo sbilanciamento in avanti del toro). DIAMO A CESARE QUEL CHE è DI CESARE! Vi sta antipatico? ha fatto una stagione di scarso livello? Va bene, ma ormai lo criticate a prescindere. Anch’io spesso l’ho criticato e tante volte lo ricriticherò. Ma oggi ci ha aiutato a vincere e io gliene do atto. Senno sai che vi dico: fa bene a zittirvi! ( e adesso spolicciatemi tutti giu).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 11 mesi fa

      infatti mi ero dimenticato di dare il voto a Simeone nelle mie pagelle sotto
      SIMEONE per me prende 6.5
      PANZA MURIEL che dopo 10 minuti Boccheggiava 4

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. bitterbirds - 11 mesi fa

    le pagelle di bitterbirds, che oggi si è voluto fare del male guardando la partita:
    – 22 ma°°°li dietro una zucca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. 29agosto1926 - 11 mesi fa

    Contenti per la a Vittoria? Nooooooooo
    Contenti per aver preso un giocatore che se impiegato bene (dietro la punta centrale) può darci molto?
    Nooooooooo
    Contenti perché, al di degli errori di Pioli (sempre più imbarazzanti, abbiamo iniziato l’anno benissimo?
    Nooooooooo
    Sito di tanti Gobbi mascherati o di falsi tifosi Viola.
    La domenica i cinema sono aperti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 11 mesi fa

      Mi piace ti metto le mie:
      Contenti per la a Vittoria? Siiii
      Contenti per aver preso un giocatore?? Siii
      .. che se impiegato bene (dietro la punta centrale) può darci molto? Questa è una tua considerazione con un “se” che comprende un cambio di modulo ma qua nessuno è Pioli quindi Booohhh
      Contenti perché, al di degli errori di Pioli (sempre più imbarazzanti, abbiamo iniziato l’anno benissimo?
      Siiiii per l’anno iniziato bene ma Nooooo se si deve essere contenti veramente se ti è andata bene nonostante Pioli.

      Aggiungo
      Contento del solito pseudo tifo che un giorno si vince e sono convinti di avere la squadra perfetta e un giorno si perde e danno la colpa a Pioli e a Simeone? Noooo 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Zeno - 11 mesi fa

      Siccome sono della stessa idea, sappiamo che ci sono PERLOMENO 8 GOBBI!!!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 11 mesi fa

        Direi 15

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. folder - 11 mesi fa

          Con te pure 16!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. folder - 11 mesi fa

      Inizia te ad andare a vedere al cinema il tuo film preferito:”Scemo e più scemo” dove tu e un altro gobbo juventino fate la parte principale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Kewell - 11 mesi fa

    anno nuovo solita squadra che vive di espedienti, oggi è andata bene che de Silvestri fosse in fuorigioco e che il mezzo rimpallo tra djidji e Chiesa sia finito in porta… il resto solita fuffa, errori tecnici da matita rossa e divertimento per il tifoso inesistente.
    i problemi sono sempre i soliti, terzini a mezzo servizio, centrocampo di qualità infima, assenza di un centravanti.
    Lafont sv: non si vede mai… sull’unico tiro in porta prende gol, meno male era fuorigioco
    Milenkovic 6: normale in difesa, inesistente nell’accompagnare l’azione, si sa che non è il suo ruolo
    Pezzella 6,5: sicuro
    Hugo 5: disastroso anche sugli appoggi più semplici
    Biraghi 5: scarso, concede occasioni a profusione a de Silvestri e a Belotti
    Veretout 6: partita onesta, risalta grazie ai compagni inguardabili
    Benassi 5: se non avesse gli inserimenti probabilmente non giocherebbe neppure in serie A
    Edimilson 4: bon per lui che nonostante la sua scarsezza da giocatore amatoriale si ritrovi in serie A, ma almeno si impegna
    Mirallas 5.5: in ombra, si nota solo una volta ma trova la grande risposta di sirigu
    Muriel 5: non è un centravanti, inutile lo spaccino per tale… ergo non ci risolve il problema principale in attacco
    Chiesa 10: LA LUCE, se non co fosse lui si potrebbe chiude bandone
    Simeone 6: ha meriti sul gol innegabili, ma sbaglia come al solito sotto porta. comunque azione che chiarisce definitivamente che il suo ruolo sarebbe la seconda punta.
    Dabo 5.5: entra peggio del solito, forse ha le valigie pronte, peccato perché non è peggio degli altri. mezzo punto in più per la spazzata che casualmente innesca Chiesa per lo 0-2
    GERSON ZERO ZEROOOOO ZEROOOOOOOOOOOO: vergogna continuare a mettere in campo sta roba, pensare che ci snobbava pure prima di venire… entra e manda in porta il Torino con un passaggio orizzontale, sul gol annullato a de Silvestri tarda a salire e manca poco lo tiene in gioco, non ci sono parole per lui e per quel mentecatto che lo ripropone sempre.

    Pioli 1: perché lo zero è solo per Gerson, ma continuare a riproporre questo calciatore immondo è roba da ritiro del patentino. capisca che si deve cambiare modulo perché non abbiamo un centravanti da 433 oppure inventi degli schemi alla guardiola ma questa è pura utopia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 11 mesi fa

      Qua ti ti riferisci aver vinto! Pazienta dai e mi raccomando tifa contro, come sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. pino.guastell_89 - 11 mesi fa

    Peccato si ha un allenatore scarso, come Pioli, altrimenti ci sarebbe da impazzire di gioia per questa Fiorentina. Che, però, dovrebbe depennare Gerson ed Emilson, così come dovrebbe mandare sistematicamente in panchina Biraghi, troppo scarso per considerarlo un difensore. A Genova il signor Pioli, seguendo i suggerimenti dei tifosi, aveva azzeccato la formazione e i giocatori del centrocampo, oggi col Torino ha rifatto gli stessi errori di quasi tutto il girone d’andata. E si sono visti i risultati. Ma Gerson è impazzito? Ha fatto un passaggio di lusso agli avanti del Torino. E quello scarso di Pioli ancora lo fa giocare. Speriamo che da qui alla fine del calciomercato Corvino lo restituisca alla Roma. Se non può farci la grazia di cacciare Pioli, almeno abbia il coraggio di non farci più vedere con la maglia viola Gerson.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-833374 - 11 mesi fa

    Gianni Brera avrebbe detto: una partita “evviva il parroco” niente schemi e tutti dietro la palla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jibox - 11 mesi fa

      L’espressione corretta è “all’arriva il parroco”, che significava buttare via il pallone a caso perché stava arrivando il parroco e si doveva smettere di giocare abusivamente nel campetto da calcio della parrocchia… roba di altri tempi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bitterbirds - 11 mesi fa

        una variante moderna dell’arriva il parroco fu il mai dimenticato “schema ranieri”, pallonata alta da toldo a batistuta e se la palla rimbalza bene qualcosa può succedere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bitterbirds - 11 mesi fa

      da un’intervista a julio velasco riguardo l’importanza del gioco di squadra:

      ” Quando organizziamo una partita di calcio di bambini, mettiamo a tutti le maglie e i pantaloncini giusti. Ma non è una partita di calcio, perché ognuno prende il pallone e non lo molla finché non lo prende un altro che, a sua volta, non lo mollerà. Così i bimbi vanno avanti e si divertono da matti. “

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. STEFANO - 11 mesi fa

    Pioli non riesco a capirlo. Hai trovato la quadra a centrocampo con Noorgard davanti alla difesa, ti hanno comprato un attaccante vero da affiancare a Simeone, niente !! proprio non lo capisco!!! Poi il culo li aiuta e ci aiuta, ma con le sue scelte abbiamo rischiari di non portare a casa un risultato per noi importantissimo. Muriel da il meglio di se con un attaccante avanti a lui……niente da fare. Addirittura togli un huon Mirallas per mettere un centrocampista come Gerson in quel ruolo. E continuiamo a dare il peso dell’attacco tutto sullle spalle di Chiesa. Il modulo di Pioli preferito…..palla a Chiesa e …….speriamo!! E andata bene oggi ma continuiamo come prima Noorgard non lo vede solo lui. Mah…..cosa aspettano a levarcelo dai c……..ni????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Ivo - 11 mesi fa

    La visione della partita mi ha dato lo spunto per azzardare un parallelismo tra Mazzarri e Pioli, due allenatori a mio modo di vedere identici. Entrambi cocciuti come un mulo, fossilizzati sul loro modulo, che praticano un catenaccio esasperata e mettono in pratica il lancio lungo dalle retrovie. Entrambi due allenatore superati, che hanno ormai poco da dare al calcio moderno. Il prossimo anno auspico un allenatore che abbia idee al passo con i tempi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Antonio da Papiano - 11 mesi fa

    Simeone si è mangiato un gol davanti alla porta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Max13 - 11 mesi fa

    Premetto che la Fiorentina non ha demeritato e avrebbe comunque vinto ai punti. Detto questo sul piano del gioco rispetto a Genova un passo indietro dovuto alle scelte di Pioli. Il danese doveva essere confermato a centrocampo con Veretout più avanti per favorire le azioni di attacco. Muriel in quella posizione non serve, doveva giocare in appoggio a Simeone. Laurini sulla destra era stato molto più efficace di Milenkovic che non sa crossare e venire avanti. Pertanto caro Bargellini, a Pioli do un bel 5. Il vero problema di questa squadra rimane un allenatore incapace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. acidbee - 11 mesi fa

    Boh, francamente il plauso a Simeone (condiviso anche dai telecronisti Rai, peraltro) mi pare eccessivo. È vero, ha fatto una pregevole sgroppata: ma si è mangiato un gol, l’ennesimo. Fortunatamente c’era Chiesa che ha segnato (e anche lui ha seguito l’azione, e in più ha corso per tutto il resto della partita: la lucidità sottoporta non è legata alla sgroppata di cui sopra, allora). Se vogliamo dare la sufficienza piena a un giocatore per un contropiede non finalizzato – e poco o nulla d’altro – va bene. Va benissimo, poi, se è un centrocampista o un’ala o un mediano. Se però parliamo dell’attaccante titolare, designato come prima punta.. le cose cambiano. Dipende da cosa si chiede a un attaccante, che avrebbe come primo compito quello di segnare.
    Non è per fare polemica a tutti i costi, ma Simeone per me è stato insufficiente anche oggi: evanescente, non ha creato occasioni tranne una che non ha concretizzato. E non parliamo di assist, ché quello era un tiro rimpallato: ha insomma propiziato il primo gol della Fiorentina sbagliando un gol. Un po’ poco anche per una sufficienza stretta stretta.

    Per il resto la partita è stata bruttina: non più di tre passaggi di fila da entrambe le parti, tanti rimpalli e imprecisioni, schemi poco o nulla. Da noi si trattava di passarla a Chiesa (che da solo s’è inventato mezza doppietta), per il Toro di darla a Belotti (che è meno incisivo). È stato giustamente un match tra due squadre che sostanzialmente si equivalgono e navigano intorno al decimo posto. Spiace ma è così. La differenza – oggi meno minima di altre volte – l’ha fatta il nostro 25.
    Proprio per questo io darei a tutti una sufficienza stretta (o al massimo, per qualcuno, un 6,5). Ad alcuni – Simeone compreso – qualcosa meno. A Gerson meno ancora.
    Chiesa si merita il 7,5 e anzi gli va stretto.
    Muriel ha fatto intravedere cose interessanti, ma lo conoscevamo. Si tratta di vedere come possa entrare nei nostri (non) meccanismi di gioco, e come lo schiererà Pioli. Uno dei due cronisti a un certo punto ha detto: “penso che Pioli farà un cambio Muriel-Simeone, ma vediamo se ci stupirà”. La risposta, abbastanza scontata, è stata “no”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mystgun - 11 mesi fa

      Se vogliamo dirla tutta allora chiesa è stato bravo sotto porta ma in tutto il resto della partita non ha fatto nulla, non ha mai saltato l’uomo e i due gol è stato bravo a tirare ma senza simeone che l’ottava con i due difensori e tirava non si sarebbe fatto e il secondo se il difensore non cadeva non era solo davanti al portiere, sono il primo ad esaltare chiesa ma se una volta simeone ha un merito non mettetevi a smontarlo per antipatia intanto se non fosse per lui il primo gol non si sarebbe fatto, non c’è la fate proprio a godervi una vittoria senza lamentarvi, e non venitemi a dire che ha anche corso tutta la partita e aiutato in difesa Chiesa perché quando lo fa simeone non conta nulla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. acidbee - 11 mesi fa

        Liberissimo di pensarla così. Io Chiesa l’ho visto pimpante, ha creato altre occasioni (tra cui il rigore, che onestamente non c’era) e ha corso per 90′. Tra l’altro col consueto e continuo cambio di fascia, sinistra destra e ritorno, chiesto da Pioli. Nonostante questo a fine partita ha segnato una doppietta, dimostrando grande lucidità (nel seguire Simeone prima, e nell’evitare il ritorno del difensore senza commettere fallo). Se come scusante per Simeone si dice che fa tanto movimento e arriva poco lucido sotto porta, dobbiamo considerare che oggi ha giocato poco più di mezz’ora, e l’occasione (che è stato bravo a costruirsi, non voglio negarlo) l’ha comunque buttata tirando piano, rasoterra e sul portiere.
        Ecco, fosse un terzino o un esterno di centrocampo avrebbe un senso. Di certo non è una prima punta (gli mancano centimetri e forse il tiro, di sicuro l’istinto del gol) e forse nemmeno una seconda punta (gli mancano la tecnica e la precisione). Un grosso equivoco, direi, per un giocatore pagato quasi 20 mln e di cui non è stato cercato un sostituto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. folder - 11 mesi fa

    Salvo solo la vittoria e la prestazione di Chiesa.Poi alcune considerazioni.
    1) Anno nuovo e squadra vecchia.Mister Scarsone figurati se cambia.La squadra girava bene con Norgaard in regia e questo che ti fa?Li fa giocare tutti(i soliti eh!)e lascia i panchinari di lungo corso ancora fuori squadra.Non poteva,poi,mancare l’entrata del suo pupillo “Bezzuga” Gerson che cerca e non ci riesce per mera sfortuna,di far segnare il Toro fornendo a Jago Falque una palla
    solo da controllare in velocità e poi sbattere dentro come fa,vista l’altra pasta di cui è fatto,Chiesa nel secondo gol viola.Pioli 3:come al solito.
    2)Chi si aspettava un Muriel decisivo per averlo visto giocare contro i dilettanti isolani si sarà,oggi,accorto come il “Bidoncino” non abbia quasi toccato palla(traqnne il bell’assist su cui Chiesa è arrivato in ritardo;mi pare un po’ poco eh?).Quindi Muriel non è e non sarà il salvatore della patria
    perchè giocare contro i dilettanti maltesi è una cosa e giocare contro i difensori della serie A è un’altra.(Considerando anche di giocare in una formazione sconclusionata come quella che Mister Scarsone manda in campo).
    3)Obiang è solo un doppione di Dabo o di Edimilson,magari con i piedi un po’più educati e sono felice che non venga.A noi servirebbe un regista puro
    per poter schierare,poi,Veretout nella sua naturale posizione di mezzala,ammesso che Mister Scarsone riesca a capirlo e non faccia giocare sempre il suo pupillo “Bezzuga”Gerson!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 11 mesi fa

      Scusate :volevo aggiungere:MENO MALE CHE NOI CI S’HA CHIESA!Ma anche:PURTROPPO NOI CI S’HA PIOLI!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 11 mesi fa

        Fai qualcosa di utile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. folder - 11 mesi fa

          Provaci te!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 11 mesi fa

            Io tifo te gufi

            Mi piace Non mi piace
  22. UNO VIOLA - 11 mesi fa

    Signori miei abbiamo vinto evviva ma non esiste un filo di gioco, non possiamo affidarci ai contropiedi sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 11 mesi fa

      In realtà di solito non ci affidiamo ai contropiedi, in genere li prendiamo. Il fatto è che stavolta sarebbe stato il Torino a salire e noi a ripartire, in parte ci siamo riusciti, l’occasione si è presentata e l’abbiamo fatta nostra.. ma mamma mia.. meno male c’è Chiesa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Julinho - 11 mesi fa

    Lafont 7
    Milenkovic 6,5
    Pezzella 6,5
    Hugo 6
    Briaghi 6+
    Chiesa 8
    Benassi 6,5
    Veretout 7
    Fernandez 6
    Muriel 6+
    Mirallas 6
    Simeone 6,5
    Gerson 6-
    Dabo 6-

    Pioli 6,5.

    Partita moto difficile, Toro ottima squadra, giocatori del Toro ben messi molto bene in campo e fisicamente moto tosti. Squadre che si equivalgono tranne che la Fiorentina ha un Chiesa in più, che quando è in salute come oggi fa veramente la differenza, non solo per le reti ma anche per tutti i recuperi in difesa che ha fatto e la gran mole di lavoro in mezzo al campo.
    Bravissimi ragazzi, finalmente stasera per l’entusiasmo quando andremo a letto ci resterà difficile prendere sonno!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. SPIRITO VIOLA - 11 mesi fa

    Veramente non riesco a capire come mai dopo 1 vittoria per 2 a 0 contro il Torino che è in un campionato non esaltante è una gran bella squadra e non si riesce a GODERE.
    Ma MAREMMA GNUDA si può smettere per un giorno di essere super tecnici super critici, e quello si poteva fae meglio quell’altro non sà crossare quello sarebbe da 6 ma si è fatto sovrastare di testa.
    Ma davvero anche basta, prendetevi una pausa abbiamo vinto troveremo o la Roma o L’Entella ai 4 non possiamo essere felici e punto.SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. fabio1926 - 11 mesi fa

    Quanto dobbiamo vincere affinché gli elogi superino le critiche?
    Basta un 0-6?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14084352 - 11 mesi fa

      Bravo! SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. CippoViola - 11 mesi fa

    Match mediocre, il Torino è parso più squadra almeno per 3/4 della partita.
    L’azione di Gerson bellissima, peccato che fosse nel verso sbagliato, salta due uomini e la butta in mezzo; qualcuno gli spieghi a che gioco stiamo giocando e per chi.
    Simeone bella cavalcata, l’atteggiamento non gli manca mai comunque avrebbe sbagliato anche questa, fortuna che anche Chiesa lo sapeva 🙂
    Edimilson davanti alla difesa, come regia non mi ha convinto, costruiva più Veretout, come recupero palle decente.. come dire.. meglio di un calcio nei *** sarà.
    A Muriel servono almeno 3 partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepito4ever - 11 mesi fa

      ma te di squadra sei e che partita hai visto? Mazzarri l’ha impostata sul fisico perchè Pioli fa giocare alti e i suoi non potevano pensare, i pratica abbiamo vinto perchè siamo stati più squadra per tutta la partita ma vai a tifare la tua squadra infiltrato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CippoViola - 11 mesi fa

        La mia squadra è la Fiorentina, la tua non lo so. Hai dato l’esatta indicazione di come è stata affrontata la partita. Al Torino è mancato solo il gol in almeno 3 occasioni. Siamo stati molto fortunati, abbiamo sfruttato le uniche occasioni che ci si sono presentati.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. SOS - 11 mesi fa

    Il Cholito e Muriel devono giocare insieme!!! E dentro Norgaard per Edimilson con Veretout mezz’ala. Poi si che si ragiona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Daniele Ponsacco - 11 mesi fa

    Gerson ormai è una storia finita basta! Ha fatto più Dabo in 10 minuti che tutti gli altri centrocampisti in tutta la partita:deve giocare titolare!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. user-13664476 - 11 mesi fa

    CONFERME POSTPARTITA::GERSON STA MEGLIO IN PANCA CON PYACA, BIRAGHI CONCEDE SEMPRE QUALCOSA IN MARCATURA ,VERETOUT È UTILE PIÙ AVANTI ,SERVE UN OTTIMO CENTROCAMPISTA ,LA DIFESA E CHIESA SONO SUPER,PIOLI NON SBAGLIIA QUANDO SEGUE LA LOGICA E CERCA DI SCHIERARE I CALCIATORI NEL RUOLO NATURALE FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Conte de Pippus - 11 mesi fa

    Due squadre da oratorio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. la sorella del tata - 11 mesi fa

    Evviva il catenaccio…palle lunghe e pedalare…ALE VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Matteoct - 11 mesi fa

    Biraghi imbarazzante come si fa a dargli 6 da 5 massimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Crjstiano72 - 11 mesi fa

    Fuori di Chiesa……la disperazione!
    Papa Francesco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Barsineee - 11 mesi fa

    Pioli 6 e mezzo? Ma cosa serve Gerson a ridare equilibrio al centrocampo? E mette Fernandes a fare il mediano? E poi Dabo? Ma cosa gli ha fatto Norgard? Gli ha trombato la moglie a Pioli? Non dico Hancko (che comunque secondo me sarebbe meglio di Biraghi) ma Norgard? Peccato perchè in mano ad un allenatore mediamente valido (un Semplici delle situazione), questa squadra ci darebbe tante soddisfazioni. Che peccato veramente …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano63 - 11 mesi fa

      Fortuna che abbiamo vinto altrimenti chissà cosa avresti detto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 11 mesi fa

        caro stefano io dico sempre le stesse cose quando vedo le stesse cose. Si è vinto? si per carità ma questa squadra in mano ad un allenatore un po’ capace potrebbe farci divertire. Certo se metti Messi in porta, Ronaldo terzino con l’obbligo di non superare il centrocampo, Sergio Ramos a fare la mezz’ala … che vuoi pretendere? Hancko potrebbe avere la sua occasione, Norgaard quando è stato chiamato in causa ha giocato anche benino, Simeone da solo … come Muriel da solo non servono a nulla … il fatto che si sia vinto al 89esimo per un rimpallo è solo fortuna. Il gioco è altra roba!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. iG - 11 mesi fa

    Le pagelle di iG:

    Nonostante Pioli ha fatto di tutto per perderla, soprattutto con la formazione iniziale e solito modulo sconclusionato, CHIES batte il Torino 2 a 0

    Lafont, 6 mai impegnato

    Milenkovic 5.5

    Pezzella 6.5

    Hugo 6

    Biraghi 5

    Benassi 5

    Veretout 6-

    Edimilson 5

    Chiesa 10

    Mirallas 6

    Muriel 4

    Dabo 7

    Gerson 5

    Pioli 3

    alla prossima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 11 mesi fa

      IG non ci hai messo Simeone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. kk53 - 11 mesi fa

      Te poverino di pallone zero,Dabo 7 Edimilson 5,ma che partita hai visto,il Brozzi contro il S.Donnino!!?? è meglio che segui gli strisciati daretta!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Aoi_Haru - 11 mesi fa

    Chiesa fenomeno. 7,5 stando stretti, soprattutto per quanto ha lottato su ogni pallone. Biraghi per carità, in difesa ha fatto il suo, ma non azzecca un cross che sia uno …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conte de Pippus - 11 mesi fa

      Chiesa fenomeno? Solo un giocatore normale nel grigiore generale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Smigollum - 11 mesi fa

        vero

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. user-14134146 - 11 mesi fa

    A COSA SERVE GERSON

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Smigollum - 11 mesi fa

    Una partita tra due squadre mediocri, si salva Chiesa per i Goal

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepito4ever - 11 mesi fa

      spero di asfaltare la tua di squadra che commenti a fare qui anche te? che di calcio non ne capisci nulla, questa è stata una partita tutta impostata sulla tattica e zero spettacolo…..non è mediocrità in Italia è tattica caro tattameo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. cla3115_528 - 11 mesi fa

      il mediocre sei tu Smigollum

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Smigollum - 11 mesi fa

        Dopo la Roma ne riparliamo

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy