Il direttore sportivo è un mistero. Il punto fermo è Corvino

Il direttore sportivo è un mistero. Il punto fermo è Corvino

Freitas lascerà la Fiorentina a fine stagione. Chi lo sostituirà? I nomi

di Redazione VN

A livello dirigenziale l’unico punto fermo della Fiorentina è, al momento, Pantaleo Corvino. Il Ds Carlos Freitas, infatti, lascerà il club viola a fine stagione. Chi sarà il suo sostituto? Come scrive La Nazione, Pierpaolo Marino potrebbe aver vissuto in diretta un sondaggio della proprietà viola ed essere adesso in attesa di qualcosa di più concreto. Di sicuro appare complicato immaginare una squadra mercato che possa vedere al lavoro insieme due calibri come Marino (o Sabatini) e Corvino.

Anche Faggiano, ora direttore sportivo del Parma, è stato più volte accostato alla Fiorentina. Con Corvino ha una rapporto di stima da anni. Una coabitazione potrebbe essere ingombrante sotto certi aspetti, ma assolutamente percorribile per altri.

Attenzione poi ad Accardi e a Ripa. Il primo è Ds dell’Empoli, il secondo è stato giocatore e manager tecnico della Fiorentina. Entrambi potrebbero calarsi senza troppe difficoltà nel ruolo che combacia meglio con la permanenza di Corvino a responsabile dell’area tecnica.

vnconsiglia1-e1510555251366

De Rossi, tante proposte per il futuro: ci pensa anche la Fiorentina

46 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violentina - 4 mesi fa

    se rimane l’aummaumma del tavoliere si dovrebbe giocare (in a o in b) con una maglia arancione.. il viola oltre che immeritato oramai è irremediabilmente pregiudicato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. massimo_383 - 4 mesi fa

    Non prendiamoci per i fondelli. Corvino deve andare via!!! E’ stato un disastro, chiunque con un po’ di onestà intellettuale lo deve ammettere. Solo riportare una notizia simile senza un commento critico è tipico di certa stampa fiorentina che ha avvallato questo scempio sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. TonyManero - 4 mesi fa

    Visto il tono dei commenti (e delle offese) fossi Diego lo terrei solo per fare un dispetto ai tifosi bottegai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. salimba - 4 mesi fa

      Ma vai dalla Diega, vai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iG - 4 mesi fa

    Il fatto che punto fermo di un nuovo progetto è il massimo responsabile del vecchio dimostra tutta la malafede di questa proprietà. CONTESTAZIONE DURA capiscono solo questo i grandi perdenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ivo - 4 mesi fa

    Essendo chiaramente la permanenza di Corvino una situazione illogica, come quasi sempre succede in questi casi, dietro ci deve essere qualcosa che noi non sappiamo. Non avrebbe alcun senso altrimenti mantenere un incapace del genere saldo al suo posto.
    Personalmente credo che Corvino regga il gioco ai DV per quanto riguarda l’acquisto di tutti questi giovani talenti dall’Est (con conseguenti commissioni ai procuratori), che sono fatti figurare a bilancio per cifre che in realtà non sono certo spese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 4 mesi fa

      Hai scoperto l h2o calda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. giusetex7_9905901 - 4 mesi fa

      Praticamente accuse per cui i responsabili andrebbero nel penale fatte senza avere una straccio di prova ma tutto basato su “intuizioni personali”. E poi vi lamentate che si risentano, ringraziate che non vi querelano…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. salimba - 4 mesi fa

        Poverini…….Che santi……..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. salimba - 4 mesi fa

      I soldi vengono spese eccome. Dalle casse della società escono. Poi sarebbe interessante vedere in quali tasche entrano……..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 4 mesi fa

        Guarda che io potrei dirti che sei un ladro senza portare prove e tu giustamente ti arrabbieresti, a maggior ragione senza un qualcosa che suffragata la mia offesa. Si chiama innocenza fino a prova contraria, vale per te, per me e per loro. Gli imprenditori fanno soldi e devono essere onesti, dei santi se sei un credente, se sostieni il contrario porta prove altrimenti fai solo fumo. Come sempre…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. salimba - 4 mesi fa

          Non sono neppure battezzato quindi ai santi non ho mai creduto…… Quanto all’onestà: ah ah ah!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. salimba - 4 mesi fa

          Occhio che molte volte il fumo porta all’arrosto!!! E magari poi si fa presto a sostituire la o con la e…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Gasgas - 4 mesi fa

          Anche per Lotito allora…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. nisci - 4 mesi fa

    E dalla conferma di corvino si capisce quanto siamo messi male…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MixViola - 4 mesi fa

    vogliono la contestazione a oltranza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. salimba - 4 mesi fa

    Mica facile trovare un altro fido dipendente che si abbassi a fare i “giochini” che gli chiedono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. woyzeck - 4 mesi fa

    Un’altra provocazione dei DV. E poi si chiedono perchè nessuno li può sopportare… tanto per ricordarlo a tutti, negli stessi anni Lotito con mezzi pari o addirittura inferiori ai DV ha portato a casa ben CINQUE trofei oltre ad un numero superiore di partecipazioni alle competizioni europee…! Noi intanto proseguiamo invece con il Miracolato delle Puglie, visto che ha fatto tanto bene negli ultimi SEI anni a Firenze…! Ma in quale altro universo questo è possibile? È veramente l’emblema dell’arroganza menefreghista dellavalliana…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Burlamacchi - 4 mesi fa

    E questi sarebbero i grandi imprenditori…

    Un loro dipendente ogni anno spende male e fallisce gli obiettivi preposti (a meno che l’obiettivo non sia la retrocessione), ma per loro va tutto bene così.

    Saran bravi a vendere scarpe, ma nel calcio han dimostrato di non saper gestire una società sportiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gasgas - 4 mesi fa

    E’ proprio vero che mal voluto non è mai troppo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. passarella - 4 mesi fa

    ho visto il Var,ieri sera ,dopo Fiorentina Inter e Inter Fiorentina…..se ci fosse stato Marzorati,all’Olimpico palleggiava Lotito…il pres del Coni,dormiva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. passarella - 4 mesi fa

    Corvino un mistero come l’occhio ghiacciato,di un fenomeno vero,David Bowie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-2073653 - 4 mesi fa

    Corvino santo subito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. l1969d_981 - 4 mesi fa

    punto fermo una sega!!!!!!
    VIA I DELLA VALLE DA FIRENZE!!!
    FORZA VIOLA FOREVER!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. passarella - 4 mesi fa

      ma sto tipaccio,porta i rayban o che

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. acherus_11958521 - 4 mesi fa

    Co rendiamo conto che il punto fermo è una persona che nelle ultime 3 stagioni c’ha fatto arrivare 8-8-esimi (sempre se non andiamo giu’ ma mi gratto). C’ha pure il coraggio di fa la lettera l’egregio signor Diego. A sto punto io lo dico preferirei gente veramente senza un soldo che mi faccia lottare per non retrocedere ogni anno che sta gente qua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. passarella - 4 mesi fa

    ….ma di mattinaaaa,quando la gente dormeee,mi può bastare un nienteee,forse un piccolo bagliore,un paesaggio che ne so….Gaber
    visto che non sono un poeta,mettete la foto di Lola Falana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. passarella - 4 mesi fa

    è + brutto del debito pubblico,sfora il 10%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. passarella - 4 mesi fa

    bella topa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Pongo - 4 mesi fa

    Premesso che considero Lotito un male del calcio italiano bisogna ammettere che:
    1- affronta tifo e giornalisti faccia a faccia… youtube è pieno di filmati con i suoi scazzi proverbiali in conferenza stampa e durante le interviste … e pure allo stadio. Niente letterine infastidite.
    2- non è uno spendaccione tant’è vero che lo chiamano” Lotirchio” … ma trattiene i giocatori migliori e lotta perché rispettino i contratti.
    3- Ha superato con la sua gestione i Della Valle in maniera clamorosa portando a casa 5 trofei .
    È la dimostrazione di come si fa calcio. È una dura lezione per i Della Valle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. passarella - 4 mesi fa

      Pongo,in poche parole,hai detto tutto…..la penso come te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cosimo de' Medici - 4 mesi fa

      Chapeau.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Violino - 4 mesi fa

      È da tempo che i ciucciavalle hanno smesso di dire: “ma chi volete? Lotito?”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 4 mesi fa

        Ma chi volete? Lotito?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Burlamacchi - 4 mesi fa

          E te chi vorresti? Ancora i Della Valle? Ancora Corvino?
          Diccelo te qualche nome, no?

          Attacchi tutti, poi sparisci quando le cose vanno male e ritorni facendo finta di nulla, credendo che la gente non si ricordi di quello che scrivevi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. woyzeck - 4 mesi fa

      Tutto giusto, tranne dire che è il male del calcio italiano… Perchè?… Casomai si può sostenere che sia antipatico, ma le persone, al contrario di quanto fa la gente di solito, non si giudicano dalla loro simpatia o antipatia ma dai risultati che conseguono, dai frutti che portano… e in questo senso i DV sono il peggio del peggio in assoluto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Johan Ingvarson - 4 mesi fa

        Lotito è il male perché ha evitato alla Lazio un fallimento DOVEROSO solo grazie ai suoi intrallazzi con la politica romana. E’ il male perché si intasca i proventi della Lazio per coprire i debiti delle proprie aziende, reato gravissimo ma che nessuno si sogna di denunciarlo. E’ il male perché non si può possedere due squadre di calcio dello stesso paese, ma lui se ne sbatte e si è pure preso la Salernitana, dove parcheggia giocatori in un gioco di prestiti e plusvalenze degno delle peggiori truffe.
        Ti basta o devo continuare?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pongo - 4 mesi fa

          Esatto Johan

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. giusetex7_9905901 - 4 mesi fa

          Ora è Lotito ad essere osannato, gente che si è spesa per Tavecchio e ho detto tutto, per i conflitti di interesse evidenti non verranno neanche fatti i playout di serie b. Visto che il progetto Atalanta pian pian si sgonfiera’ viriamo su altro. Piuttosto chiediamo una proprietà estera con i soldi, come a Roma, dove non ci sono mai problemi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Gasgas - 4 mesi fa

          Si, si, come no, lui è il male… Intanto FA CALCIO, non spendendo cifre esorbitanti, si è affidato a gente competente e VINCE. Te tieniti i filantropi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. giusetex7_9905901 - 4 mesi fa

            Nel calcio moderno le coppe nazionali sono delle briciole, basti vedere tutti i panchinari che vengono fatti giocare. Guardiamo negli ultimi quindici anni il nostro è il loro valore a livello europeo visto che al max hanno fatto gli ottavi di uefa. Dati…non sensazioni personali

            Mi piace Non mi piace
          2. Johan Ingvarson - 4 mesi fa

            La sua risposta è l’emblema dell’illogicità. Essere contrari a Lotito non significa essere felice di come i DV gestiscono la Fiorentina. Ma per me Lotito può vincere anche 100 Champions di fila, sempre un delinquente rimane e non lo vorrei mai a gestire la società di calcio per cui tifo. L’onestà viene prima delle vittorie, altrimenti si è tali e quali agli juventini che tanto disprezzate.

            Mi piace Non mi piace
          3. Gasgas - 4 mesi fa

            Il vostro problema è vedere un trofeo solo per l’aspetto economico… Vincere una coppa vuol dire gioia, essere più bravi degli altri, il sale dello sport. E restare nella storia.

            Mi piace Non mi piace
          4. Gasgas - 4 mesi fa

            E lei Ingvarson vada a denunciare alla Procura della Repubblica Lotito visto che è al corrente delle sue malefatte (di non poco conto a quanto lei ci riferisce…). Il resto sono chiacchiere. Se torna indietro al mancato fallimento di Lotito, allora va riabilitato anche Cecchi Gori…
            P.s. avere due squadre era il sogno anche di qualche filantropo…

            Mi piace Non mi piace
        4. filippo999 - 4 mesi fa

          beh…se intasca i proventi della Lazio per sè , significa che
          calcisticamente è ancor più capace di quanto pensassi…pochissimi
          soldi a disposizione , ma la sua squadra in 15 anni ha fatto parecchio
          meglio della Fiorentina…a parte che , se hai elementi per denunciarlo ,
          denuncialo , che aspetti , sennò è solo acqua fresca…è inutile…
          argomenti per difendere l’indifendibile non ne avete più , non siete
          più credibili , e più cercate di rigirare la frittata , ancor meno
          lo siete…..tra l’altro , siamo stati anche coinvolti in Calciopoli…a volte sarebbe meglio non insistere , per evitare brutte figure

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. passarella - 4 mesi fa

    ghio beskia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy