Durante scettico: “Martinez Quarta di medio livello. Il River ha perso la coppa per la difesa”

L’esperto di calcio sudamericano parla così dell’argentino Quarta

di Redazione VN
Quarta

L’agente e intermediario Sabatino Durante, agente e intermediario esperto di calciomercato sudamericano, ha parlato ai microfoni di TMW. Queste le sue impressioni riguardo il nuovo acquisto della Fiorentina:

Da noi i giocatori buoni non arrivano. Martinez Quarta è un bel giocatore ma il River ha perso la Libertadores per colpa della difesa. E’ un buon giocatore ma è di medio livello, non è un top. E’ vero che gli argentini migliorano tanti qui, ma non vedo in lui delle qualità che lo porterebbero ad essere uno alto livello

Ma in Argentina lo esaltano. M. Quarta migliore in campo con Messi: “Come un titolare di sempre”

Martinez Quarta
BUENOS AIRES, ARGENTINA – OCTOBER 08: Lucas Martinez Quarta of Argentina and Enner Valencia of Ecuador vie for the ball during a match between Argentina and Ecuador as part of South American Qualifiers for Qatar 2022 at Estadio Alberto J. Armando on October 08, 2020 in Buenos Aires, Argentina. (Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)
12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo - 1 settimana fa

    Dopo tanti elogi ricevuti da addetti ai lavori e giornalisti vari, ecco che arriva puntualmente il bastian contrario, secondo cui Quarta non sarebbe che un normalissimo difensore centrale e niente più.

    Allora io mi domando: ma non sarà che questo Sabatino Durante sia in realtà un bel rosicone che non sta facendo affari con la Fiorentina oppure sperava che il giocatore potesse rivestire la maglia di qualche strisciata o di qualche altra big del momento?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 1 settimana fa

    Qualcosa mi dice che questo Durante avrebbe tra i suoi assistiti qualche difensore a suo giudizio decisamente migliore di Martinez Quarta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. riccioloviola - 1 settimana fa

    Direzione ma è proprio necessario riportare le dichiarazioni di un sconosciuto esperto di calcio sudamericano ai microfoni di TMV da Voi sicuramente ascoltate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 1 settimana fa

      Forse sarà sconosciuto per lei ma non per chi è nel mondo del calcio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. riccioloviola - 1 settimana fa

        A ho capito per cui è uno che ci si può fidare.Grazie

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. france - 1 settimana fa

    Finchè non lo vedrò non posso giudicarlo ma certo che le dichiarazioni di Durante stridono un pò nel confronto con quelle di Bertoni,Passarella,Zanetti e molti altri grandi ex calciatori…vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. andrea - 1 settimana fa

    Un altro che non riesce a fare affari con la Fiorentina attuale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. woyzeck - 1 settimana fa

    Tra Durante e Passarella mi sa che per ora scelgo Passarella… poi vedremo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. antonio capo d'orlando - 1 settimana fa

    Io ho visto l’ultima partita dell’Argentina, in differita e debbo dire che ha giocato con molto mestiere e sicurezza. Se poi sia stata la sua partita della vita, ok. Diversamente lo valuto un ottimo prospetto ed in Italia nn può che migliorare. Degli opinionisti non mi fido, sopratutto quando parlano bene. FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bottegaio - 1 settimana fa

    Lo vedremo in campo di che pasta è fatto. In genere gli argentini non tradiscono mai.
    Poi….lasciamo perdere la narrazione del circo mediatico fiorentino che da il meglio in questi frangenti. Hanno scomodato pure il Caudillo all’anagrafe Daniel Passarella.
    Ehhh non bubate perchè la reputazione ve la siete fatta da soli, tra una pompatina per l’audience, letture e commenti, no?
    Mitologica quella su Thiago Silva. Hanno visto un mediatore a Firenze a cercare casa…Mitici!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Kut1974 - 1 settimana fa

    Mah, io credo che così come non ci si debba esaltare per i giudizi entusiastici di chi lo descrive come l’erede di Passarella o “mangiatore” dei nostri attuali difensori, così non ci si debba deprimere di fronte a una valutazione negativa. Semplicemente ritengo che vada valutato con calma, ricordando che le prestazioni di tanti giocatori “medi” spesso sono influenzate da armonia di squadra, entusiasmo, sistema di gioco, vedi per esempio i non certo trascendentali difensori atalantini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. 29agosto1926 - 1 settimana fa

    Personalmente chi fa questo lavoro (intermediario di mercato) incluso qualche italiano che fa anche l’opinionista su trasmissioni e radio Viola, li manderei tutti a lavorare. Il lavoro adatto a loro sarebbe uno bello, di fatica, di quelli che alla fine del mese sei stanco morto e porti a casa 1000 Euro. Forse alla fine smetterebbero di fare gli intenditori e i saputelli sparando sempre caxxate a destra e a manca!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy