Brovarone: “Serve Vlahovic al centro. Aiutiamo Montella”

Brovarone: “Serve Vlahovic al centro. Aiutiamo Montella”

Il commento a fine gara dell’opinionista di Radio Bruno

di Redazione VN

Come di consueto arriva a fine gara il commento di Bernardo Brovarone a Radio Bruno Toscana:

Oggi Montella è stato poco convincente a partire dalla stessa formazione. Dietro siamo ancora approssimativi e sarebbe importante giocare un po’ più coperti e marcare meglio sui calci piazzati. A metà campo serve un uomo di sostanza, un giocatore muscolare e faccio fatica a capire perché Pulgar non venga messo in regia al posto di Badelj. Castrovilli invece anche stasera ha giocato bene. Davanti hai uno come Boateng che non vedo come attaccante mentre Vlahovic resta un bel giocatore. Appena sono stati fatti i cambi in avanti la Fiorentina è tornata pericolosa, purtroppo Chiesa e Sottil non segnano molto e nel mezzo serve un attaccante vero che segni. Bisogna dare a tutti delle attenuanti, di Montella ho una stima immensa, ma non mi fa impazzire il suo volto. Lo vedo molto teso dopo delle annate brutte al Milan e in Spagna. E’ lui ad avere più bisogno di noi di tutti. Aiutiamolo non facciamo la caccia all’uomo.

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 2 settimane fa

    …boia che deduzioni brillanti, se un ci fosse…sarebbe meglio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. albio_964 - 2 settimane fa

    Tempo fa in un’intervista Fabio Capello dichiarò in maniera molto netta “se un centrocampo non filtra, c’è poco da fare, non vai da nessuna parte”.
    All’inizio del mercato si cercavano giocatori come Berge, Demme e Rongier, poi il buio…….”all in” sugli esterni d’attacco!
    Con un centrocampo più fisico, il Genoa ieri le avrebbe prese, altro che storie!
    Intere praterie lasciate ai centrocampisti avversari, liberi di impostare di incunearsi, di fare ciò che volevano!!!
    Poi la difesa soffre…. e ti credo!! Giochi senza centrocampo!!!
    Poi l’attacco non produce…..e ti credo giochi senza centrocampo!!!
    E di fronte a questa vera e propria “voragine” di centrocampo, Pradè chiude per Bobby Duncan (attaccante), Pedro (attaccante) e cerca di concludere per Oudin (attaccante esterno), dopo aver seguito Rafinha (attaccante esterno) e De Paul (attaccante esterno e mezzala).
    Ditemi voi!!!
    Al momento abbiamo una rosa completamente sbilanciata e durante le partite o sei cortissimo e pressi per tutti i 90 minuti, cosa impensabile, oppure prenderai sempre le imbarcate!!
    Purtroppo la bella prestazione con il Napoli ha fatto credere a molti che la squadra andasse bene così!! E invece se si analizza quella partita, si può chiaramente vedere che sono emerse le stesse criticità, attenuate un pò dalla garra di tutta la squadra. Ma stessi identici problemi!
    Pradè faccia quello che tutti gli addetti ai lavori e non solo avrebbero già fatto. Per cui la smetta di sondare il mercato alla ricerca di attaccanti esterni e si concentri su questo benedetto centrocampista!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lusoviola - 2 settimane fa

    Io lá vedo cosí:433 terracciano lirola milenkovic pezzella terzic(Cáceres) pulgar castrovilli zurkowski, Ribéry Vlahovic chiesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tagliagobbi - 2 settimane fa

    Calma e gesso. Non cominciamo a fare polemiche a caso. Oggi è stata una giornata storta. Ci vuole, se potranno, un centrale di centrocampo che faccia filtro ma la squadra c’è. Ripeto, non cominciamo a fare polemiche inutili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. il tromba - 2 settimane fa

    mah…..un mi sembra affatto una brutta squadra…..ma in mano a vincenzino mi fa paura…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BUSSO FORTE - 2 settimane fa

    C’è Spalletti libero. Così Montella si rilassa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ceruttigino - 2 settimane fa

    le squadre si fanno con gente di sostanza in mezzo al campo, come Demme, non con le figurine offensive.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CippoViola - 2 settimane fa

    “A metà campo serve un uomo di sostanza, un giocatore muscolare e faccio fatica a capire perché Pulgar non venga messo in regia al posto di Badelj.”
    ..boia l’ha capito anche Brovarone!

    Il guaio è che Montella oggi ha detto che Pulgar e Badelj giocano a 2 in centrocampo ma non se la sente e ci ha messo un terzo. Quindi per lui giocano insieme. Invece dovrebbe giocare solo uno dei due, affiancandogli Castrovilli e un avanzo di galera (come poteva essere Naiggolan).

    Il fatto che Naiggolan mi fa sperare che stiano cercando un profilo simile..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. donegan - 2 settimane fa

    Brovarone ma la televisione te l’ha comprata Vincenzino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gerber - 2 settimane fa

    Non credo che mangerà la schiacciata con l’uva!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Daniele Ponsacco - 2 settimane fa

    Che ci siano voluti 70 minuti e 2 gol presi (più tutte le occasioni avute dal Genoa) per mettere Vlahoivic e Ribery è gravissimo non ci sono scusanti…e in più ci sono tutte le altre partite sbagliate….basta ha rotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. andrea_fi - 2 settimane fa

    Brovarone ci puoi mettere anche il migliore Batistuta nella Fiorentina di stasera e non servirebbe a niente. La squadra è lunga. Le distanze tra i reparti sono sbagliate. I giocatori corrono poco e male. Manca densità a metà campo. Gli attaccanti non rientrano. Non si vince con tanti attaccanti. Le partite si vincono prima di tutto imparando a non prendere gol. La forza nel calcio moderno sono i giocatori molto vicini in ogni fase della partita. Per questo la difesa sale a centrocampo nella fase d’attacco e gli attaccanti stanno in area nella fase di difesa. La vedo bigia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iacopo - 2 settimane fa

      La tua analisi è anche condivisibile e io la partita non l’ho vista, ma l’ho seguita on line su questo sito e mi è parso di leggere che si abbia avuto più di una occasione: almeno due o tre tirate fuori a membro di cane.
      Se ci fosse stato un Batistuta qualunque, non quello all’apice della carriera, si sarebbe vinto con 2 reti di scarto!
      Su 3 palle gol che aveva, Batistuta ne metteva dentro almeno 2!
      Lasciamo stare il mito dov’è e spingiamo Montella a partire sempre con un centravanti vero fin dall’inizio.
      Sembra si sia preso Pedro (e speriamo di non bruciare Vlahovic)…
      Curioso di vedere se anche nella prossima partita (gobbi in casa nostra) si parte con sta miki–a di falso nove!
      Montella ripigliati. E alla svelta, per favore!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Gasgas - 2 settimane fa

    Montella, Prade’, Badelj, era meglio lasciarli dove erano…
    Servono giocatori di calcio e un allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Lallero - 2 settimane fa

    giusto. ma dentro vlahovic fisso grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Secco - 2 settimane fa

    Esonero!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. click - 2 settimane fa

    Caccia all’uomo … no. Giustamente è un cantiere aperto, e abbiamo tanti primavera e nuovi innesti. Ci vuole tempo. Con il senno di poi, avrei iniziato prima ad assemblare la squadra, per trovare una quadra. Ad oggi siamo senza collegamenti tra reparti, lentissimi nel proporci e non si tiene la prestazione a livello mentale. Non credo sia questione del singolo, al netto dei rispettivi livelli. Ci sono troppe evidenze che fanno dire che non puntare tutto, all-in, sui giocatori che hai, aspettando sempre un colpo grosso, destabilizza. Fossi Pradè, avrei lasciato perdere Boateng, Ribery, e Chiesa. Avrei proposto una squadra giovane, con innesti buoni: Berardi, Politano, Tonali, ecc. pensandola su due anni (questo mi torna). Ma la squadra che si vuol fare è un coacervo che si pesta i piedi. Perchè non Montiel e Vlahovic da subito, se poi devi fai il cambio con i vegliardi. Così vedo un errore di fondo nella dirigenza, e in Montella. Una faccia, davvero, pessima, teso e insicuro. Manca grinta, garra, agonismo. E manca sempre con le squadre di media classifica. Ad oggi ho molti dubbi, ma come si è detto aspettiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. batigol222 - 2 settimane fa

    Ok no alla caccia all’uomo, ma aiutiamolo: facciamogli capire che non deve giocare MAI PIU’ con il falso 9, al massimo come soluzione di rincalzo dopo averle provate tutte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Fosterdato - 2 settimane fa

    Mah… speriamo bene, ma al momento ci sono parecchi problemi… La difesa non dà garanzie, anche il rendimento di Pezzella e Milenkovic è insufficiente, a centrocampo bene Castrovilli e in parte Pulgar, ma questo Badelj è improponibile…Chiesa non c’è con la testa, i ragazzini sono acerbi e Boateng può fare al massimo l’ultima mezzora. Guardando il calendario mi vengono i brividi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Daniele Ponsacco - 2 settimane fa

    Ormai sono 11 partite che è a Firenze e non ne ha azzeccata 1…il credito è finito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. redellamaratona - 2 settimane fa

    Squadra indecorosa messa male in campo senza un gioco e con una difesa quantomeno ridicola.Diciamo la verità tanti discorsi,tanta euforia ma il mercato è stata assolutamente deludente.Non abbiamo un laterale basso decoroso sulla fascia sx,Badely e Pulgar sono due fotocopie con il secondo che corre pochissimo e nessuno in grado di raddoppiare sulla fascia.L’attacco poi non segna,perchè Chiesa non vede la porta Boateng non è un centravanti e Sottil ancora acerbo.Poi stiamo a sindacare su costi eccessivi di giocatori necessari come il pane.Ci vogliono almeno una punta sicura,un centrocampista dai piedi buoni e un cursore che sappia coprire meglio la fascia.Inoltre bisogna rapidamente cambiare allenatore e sperare in qualcuno che dia più grinta alla squadra.Se questa squadra con questa campagna acquisti fosse stata fatta l’anno scorso ci sarebbe stata una valanga di offese(vero Bucchioni)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 2 settimane fa

      Non è un problema di mercato, la squadra gioca male, molto male. Assolutamente al di sotto delle proprie possibilità. E qui è colpa dell’allenatore.
      L’unica attenuante di montella è che non ha ancora avuto il tempo di amalgamare la squadra, ma se non capisce dopo 45 minuti di gioco che il nostro gioco con il falso 9 è sterile si va da poche parti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iacopo - 2 settimane fa

        Basta con ‘sto falso nueve, BASTAAAAAAAAAA!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-14333542 - 2 settimane fa

    Ma vai in c. Te e Montella!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. silvanoviola - 2 settimane fa

    Montella va aiutato è vero,ma a fare le valigie, e presto altrimenti sono guai.
    Andreazzoli Montellino se lo mangia a colazione.
    Forza viola sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 2 settimane fa

      Purtroppo è proprio vero. Se andreazzoli avesse avuto questo organico vinceva 5 a 0

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Valdemaro - 2 settimane fa

    Scelta sbagliata ripartire con due cavalli di ritorno. Sbagliatissimo soprattutto dopo le sconfitte subite da Montella nell ultimo campionato.
    Calciomercato non all altezza. Badelj bono per gli scapoli e ammogliati.
    La vittoria con il val di fassa aveva illuso un po tutti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Berto - 2 settimane fa

    Mi è piaciuta l’ultima frase. C’è ancora speranza in un colpo forse due, e nel riassesto grazie alla pausa.
    Vediamo, ancora è presto per giudicare.
    Forza viola sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy