Serie A, Juventus-Milan: decide ancora una volta l’uomo del momento

La Juventus ad un passo dallo scudetto ospita il Milan a caccia di punti preziosi per la qualificazione alla prossima Champions League

di Redazione VN

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani; Spinazzola, Emre Can, Bentancur, Bernardeschi, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. A disposizione: Pinsoglio, Del Favero, Chiellini, Pjanic, Khedira, Matuidi, Kean, Cancelo, Nicolussi. Allenatore: Allegri.

MILAN (4-3-3): Reina; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. A disposizione: Soncin, Donnarumma A., José Mauri, Castillejo, Bertolacci, Zapata, Abate, Biglia, Strinic, Caldara, Cutrone, Laxalt. Allenatore: Gattuso.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lor29 - 2 anni fa

    Il rigore non dato al Milan ha del clamoroso. Vergognosi veramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy