Bigica: “Vlahovic? Penso che debba staccarsi per andare a giocare nel Verona di Juric”

Bigica: “Vlahovic? Penso che debba staccarsi per andare a giocare nel Verona di Juric”

La carezza dell’ex tecnico della Primavera viola: “Vlahovic ha le potenzialità per diventare uno dei più grandi centravanti al mondo”

di Redazione VN

Emiliano Bigica, ex tecnico della Primavera viola, è intervenuto a Radio Bruno. Queste le sue parole: “Io al Sassuolo Primavera? Cercavo qualcosa di nuovo ed ero stanco di aspettare. Appena è arrivata la chiamata, considerata la società e le strutture, non ho esitato. Finale di Coppa Italia Primavera? Ringrazio i miei ragazzi che hanno raggiunto questo traguardo con tanta fatica eliminando avversari di tutto rispetto come Genoa, Milan e Juventus. Il Verona è arrivato in finale ma avuto delle coincidenze fortunose nei primi turni. E’ stata una stagione particolare, la squadra aveva bisogno di crescere a livello mentale. Sono orgoglioso, la finale sarà una prova importante.

Vedere Brancolini e Dalle Mura in Serie A sono soddisfazioni, c’è un po’ di mio in loro. Aquilani? Ha tanta esperienza da calciatore che può aiutarlo ad allenare una squadra importante come la Fiorentina Primavera, sono convinto che abbia i collaboratori giusto per aiutarlo a crescere supportandolo. Vlahovic? C’è un legame affettivo nei suoi confronti. Penso che debba staccarsi per andare a giocare e formarsi in una piazza come Verona. Potrà trarre grandissimo vantaggio da un’esperienza con Juric, ha le potenzialità per diventare uno dei più grandi centravanti al mondo a patto che vada sempre a 1000 come in allenamento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy