Tetto ingaggi, aumento significativo rispetto al 2018. Pradè ha libertà di manovra

Tetto ingaggi, aumento significativo rispetto al 2018. Pradè ha libertà di manovra

Il limite massimo per il cumulo degli stipendi salirà fino ad una cifra di poco inferiore a quello raggiunto nella stagione 2014/2015

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Idee chiare e piede ben piantato sull’acceleratore, a partire dalla prossima settimana. Perché dopo le valutazioni dolomitico-statunitensi ed i primi addii, dal mese di agosto partirà la fase due dell’estate viola, quella degli acquisti. Quali saranno i paletti del mercato in entrata della Fiorentina? Uno di questi è la voce sul tetto ingaggi, destinato a crescere rispetto agli ultimi anni come già annunciato da Pradè durante la conferenza di presentazione.

Dai circa 37 milioni registrati alla chiusura del mercato estivo 2017, il limite massimo per il cumulo degli stipendi salirà fino ad una cifra di poco inferiore ai 56 del 2014/2015, ultimo atto della prima avventura a Firenze di Montella. Un aumento significativo, più o meno di 16 milioni (quindi maggiore rispetto a quello annunciato da Corvino a novembre 2017 e mai messo in pratica), che assieme al risparmio derivato dalle cessioni ancora in ponte garantirà alla squadra mercato viola una certa libertà di manovra.

MONTE INGAGGI DELLA FIORENTINA DAL 2010 AD OGGI

Pradè prova il doppio colpo per il 10 agosto. Balotelli e Llorente fake

VN – Tonelli ha le idee chiare: se lascia Napoli vuole solo la Fiorentina

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 5 mesi fa

    in effetti 37 milioni di monte ingaggi sono un po’ pochini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Burlamacchi - 5 mesi fa

    Ottimo perchè quello dell’aumento del tetto ingaggi è un passo fondamentale.
    Bisogna poi che la proprietà riesca a rendere strutturali dei ricavi tali da garantire un monte ingaggi anche più alto.

    Perchè non prendiamoci in giro: per crescere e vincere servono giocatori buoni e questi hanno degli stipendi più alti di quelli visti offrire negli ultimi anni a Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bati - 5 mesi fa

    ottima notizia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 5 mesi fa

    Per fare un bel lavoro, visto che i soldi non sono un problema (lo dice Commisso) bisognerebbe arrivare a 70, allora si comincerebbe a ragionare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

      Solo 7 slikes????? Dai folder-Burlamacchi, cominciate a lavorare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

        ora si che mi piacete!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Burlamacchi - 5 mesi fa

        Non è mio neanche uno di quei 231.

        Ripeto: chiedi pure alla Redazione.

        Ci sta anche benissimo che tu sia te, nella tua follia, che te li metti.
        Esci un po’, che ti fa male stare sempre in casa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Burlamacchi - 5 mesi fa

      Concordo. Hai detto bene e spero ci si arrivi presto.

      Però 70 è praticamente il doppio di 37 (fidati) e chiunque capirebbe che raddoppiare di colpo è rischioso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy