Igor della Spal nome buono, la Fiorentina lo segue da Natale

Igor della Spal nome buono, la Fiorentina lo segue da Natale

Il difensore di Semplici piace, e molto, ai dirigenti gigliati

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Igor Julio dos Santos de Paulo: è questo il (lunghissimo) nome del difensore mancino della Spal che piace alla Fiorentina e che anche secondo quanto raccolto da ViolaNews.com può rappresentare il profilo giusto per il pacchetto arretrato di Beppe Iachini. (LA SCHEDA DI TUTTITALENTI) Il nome di Igor era stato suggerito a Daniele Pradè prima di Natale: ovviamente il d.s. viola già conosceva il centrale sudamericano, che all’occorrenza può giocare anche come terzino sulla corsia mancina, di cui ne apprezza le doti tecnico-tattiche. L’Atalanta aveva chiesto informazioni su di lui sempre verso la fine del 2019, in particolare prima di virare sul ritorno di Mattia Caldara, ma anche adesso potrebbe rientrare in corsa considerando la sempre più probabile cessione di Masiello al Genoa. Ma la Fiorentina per Igor può essere in vantaggio, magari anche grazie ai buoni rapporti con il club estense dopo l’affare Dabo.

Altro giro, altra corsa: per la difesa piace Igor. Le novità su Amrabat

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ricky - 4 mesi fa

    i soldi non sono un problema . … disse un presidente!!! meglio non fare certi proclami…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tonipilat_1415134 - 4 mesi fa

    Li seguiamo e poi li perdiamo di vista, converrà cambiare segugio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Leonard_21 - 4 mesi fa

    Mercato tragicomico. Nonostante le lacune fossero note da tempo ci si risolve alle ultime ore per inseguire giocatori di terza fascia. Non faccio prigionieri commisso solo chiacchiere i soldi non sono un problema. Mah. Parade imbarazzante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 4 mesi fa

      Al di la del commento spiacevole sono i dieci miserabili che l’hanno sostenuto a preoccupare.
      Fortunatamente la domenica state a casa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leonard_21 - 4 mesi fa

        Esatto commento forte forse anche esagerato ma mi pare che due vittorie abbiamo messo in secondo piano le carenze della squadra. Con Montella a un certo punto si pensava di arrivare in europa. E poi si è visto come è andata. Come non mi sono fatto lobotomizzare dai della valle adesso non mi faccio lobotomizzare dalla macchina mediatica di commisso. Se come dice vuole vincere, occorrono altri nomi. Per esempio in questo mercato si sono mossi buoni giocatori come pilotano o demme. Noi inseguiamo panchinari di neopromosse offrendo, pare, due palloni e un sacchetto di noccioline. Mi aspettavo altro. Ma forse pretendo troppo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vichingo - 4 mesi fa

          Purtroppo,o per fortuna,il campo é l’insindacabile giudice.
          L’anno passato un s’era da Europa,né da acque turbolente,eppure ci s’é ritrovati nelle seconde.
          Quest’anno,credo sia di transizione,e ci sta anche.Voglio pensare (non certo pretendere,si può tifare,sperare per il meglio,amare visceralmente la viola..ma non pretendere,tantomeno per un aspetto marginale della vita come il calcio) che si stia ricostruendo, ovviamente per gradi.
          Lo step Pedro > Cutrone,per l’imminente,e vista la durata,per il futuro,é stato fatto,si spera con buoni frutti nel lungo periodo ; che poi,anche in questo campionato, ci s’abbia bisogno anche d’altro (magari giá da un paio di settimane,ma vediamo prima della chiusura,a questo punto) quantomeno per migliorare un po’,penso si sia d’accordo tutti.
          Un conosco i piani societari,ma confido sull’agenda non abbiano solo e soltanto le panchine di Lecce e Brescia.
          Vincere una,due partite,un vuol dire risolvere tutte le carenze,e che si sia a posto ovunque,ci mancherebbe,solo esser stati bravi,in alcuni frangenti,a coprirle.
          Chiaro che per assottogliarle sul lungo periodo,ci voglia anche una mano in più.
          Il più, numericamente,voglio sperare venga fatto nel prossimo mercato estivo, soprattutto in alcuni ruoli chiave,ma pensando al presente, chiunque arrivi in caso,possa farti ritrovare un po’ di “fede”,a tinte viola chiaramente, tramite prestazioni sul campo.
          Saluti
          FV

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. folder - 4 mesi fa

    I nomi che hai fatto sono interessanti.Figurati se Pradé c’arriva!D’altra parte nessuno di loro ha mai giocato nella Roma o nell’Udinese o nella Samp!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Labaroviola72 - 4 mesi fa

    Lupo ulu_la?
    No lupo ulu_li! Castello ulu_la

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. AndreaViola - 4 mesi fa

    Basta Fuffa, bisogna spendere almeno per 1 centrocampista anche se ne servono 2(Fofana e/o Berge), rispedire al mittente Badelj e Boateng, a quel punto anche un Caprari anche se Paco Alcacer scomparso dai radar del Dortmund sarebbe una bella scommessa più un difensore il sogno sarebbe Upamecano del Lipsia ma mi accontenterei anche di un uomo d’esperienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gesù - 4 mesi fa

      Dio bono con 150 milioni li pigli agili

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vichingo - 4 mesi fa

      Nel modo più civile possibile,per metá,posso concordare (Fofana o Berge,anche se le voci di società importanti europee un po’ lo stanno distraendo,ma ci sta),ma il resto,a modesto parere,credo sia fantacalcio,e te lo motivo :
      Upamecano,il Lipsia (che lotta e meritatamente per il titolo),ci punta molto,e lo schiera frequentemente,considerato che han il leader dietro,Orban,fuori ancora per un po’.
      Alcacer,a parte che lo pagarono credo una ventina,e ne chiedono,se un mi sbaglio 35-40..a parte che,in caso,sta puntando a cessioni ben..maggiori,della nostra,essendo nella piena maturità agonistica(si parla di Madrid,sponda Atletico),e a parte che é sparito dai radar,certo,ma perché ha deciso di rimandare l’operazione,e farsi infiltrazioni continue,ma ha un’autonomia limitata (un gioca 90 minuti da settembre,fai te)..
      Alcune operazioni che un mi sarei mai aspettato,son anche state fatte,nel tempo,e sognare colpi da 90 é comprensibile.. magari quelli un po’più raggiungibili.
      Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy