Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Contatto Juve-Vlahovic. Richieste di Commisso alte, ma destinate a scendere

GERMOGLI PH: 24 OTTOBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS CAGLIARI NELLA FOTO VLAHOVIC

La Fiorentina non cala le pretese, ma la Juve vuole provarci per Vlahovic: se non a gennaio, per la prossima stagione

Redazione VN

Il contatto c'è stato, la Juve sta dialogando con l'entourage di Dusan Vlahovic. Carlo Laudisa su La Gazzetta dello Sport lancia l'indiscrezione che vorrebbe i bianconeri - a caccia di un attaccante - interessati al centravanti viola già a gennaio. Dagli agenti del serbo le richieste partono da non meno di 6 milioni per conquistare il suo sì, mentre Rocco Commisso chiede una cifra attorno ai 60 milioni per privarsi del classe 2000. La rottura dopo il mancato rinnovo di contratto può favorire la Juventus, che non ha intenzione di fare spese folli ma ha la volontà di investire in questa operazione. Se non nella sessione invernale, l'assalto sarà tentato in estate. La concorrenza internazionale è comunque molto agguerrita e Vlahovic non ha ancora espresso chiaramente la sua scelta. Secondo la Rosea, la Fiorentina non ha intenzione di replicare un'operazione dilazionata in stile Chiesa, e ha fatto capire che non prenderà in considerazione nemmeno delle contropartite tecniche che possono fare al caso di Vincenzo Italiano.

L'Atletico Madrid prosegue sottotraccia il lavoro dopo il tentativo a vuoto di pochi mesi fa, ma deve fare i conti proprio con la Juventus perché rischia di ritrovarsi il cavallo di ritorno Morata e un reparto offensivo saturo. Anche il Manchester City si è affacciato nelle ultime settimane per capire le intenzioni di Dusan e anche stavolta c'entrano i bianconeri: in questo caso ci potrebbe essere un intreccio interessante con Gabriel Jesus. In ogni caso - conclude il quotidiano - ogni giorno che passa può cambiare gli equilibri. Se Vlahovic non ricuce con l'ambiente, la Fiorentina rischia che il costo del cartellino cali sempre di più, e questo scenario può favorire la Juventus.

 (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
tutte le notizie di