Probabile formazione, torna il 4-3-3: chance per Venuti, Benassi e Boateng

Probabile formazione, torna il 4-3-3: chance per Venuti, Benassi e Boateng

Ecco come la Fiorentina dovrebbe scendere in campo questa sera contro il Sassuolo

di Redazione VN

Fiorentina subito in campo a poche ore dalla sconfitta interna contro la Lazio. Alla vigilia di Halloween l’avversario è il Sassuolo, reduce dalla vittoria in trasferta contro il Verona per 1-0. I viola, senza Montella in panchina (al suo posto Daniele Russo), dovranno fare a meno degli infortunati Caceres e Lirola e degli squalificati Ribery e Ranieri. I cambi di formazioni sono obbligati.

I quotidiani sono concordi col ritorno al 4-3-3, modulo visto fino alla partita contro il Genoa, con: Dragowski in porta, Venuti terzino destro, Pezzella e Milenkovic al centro, Dalbert a sinistra, a centrocampo Pulgar agirà da regista con Benassi e Castrovilli mezze ali (turno di riposo, quindi, per Badelj), in attacco Chiesa e Sottil ai lati di Boateng

Dolcetto o scherzetto? La Fiorentina deve dare delle risposte alla vigilia della notte delle streghe

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ViolaBelugi - 7 mesi fa

    Con Venuti e Dalbert giocare a 4 dietro è mooolto pericoloso. Se poi gioca Boateng in schedina metto 1 fisso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Masai - 7 mesi fa

    Montella ha detto che gli infortunati e Ribery erano comunque quelli ai quali avrebbe dato un turno di riposo, almeno dall’inizio, ma non credo che con 4/5 sostituzioni sia anche propenso a cambiare modulo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luismi - 7 mesi fa

    Ma perché Boateng.
    Vhahovic e meglio, giovane y con voglia di vincere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 7 mesi fa

    Se, in qualsiasi modulo gioca Boateng, Montella è da licenziamento immediato. Comunque alla fine di queste tre partite un altro siederà in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alexmarchi86 - 7 mesi fa

    Mi sembrerebbe molto strano se oltre a dover cambiare almeno 3 titolari cambiasse anche modulo. Giocheremo col 3-5-2, a prescindere dagli interpreti. Non ripeterà gli errori di Genova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy