Pasalic sfuma, ecco la “vendetta” del Chelsea. E ora rispunta Battaglia

Pasalic sfuma, ecco la “vendetta” del Chelsea. E ora rispunta Battaglia

Dietro all’arenarsi della trattativa Pasalic ci sarebbero (anche) i rapporti ancora incrinati con il Chelsea

di Redazione VN

Anche su La Repubblica (edizione Firenze) si parla di Mario Pasalic e di una trattativa ormai quasi compromessa nonostante le trattative aperte da settimane. Un affare che i viola avevano definito con l’agente Naletilic e col giocatore stesso. Peccato però che negli ultimi giorni l’inserimento dell’Atalanta abbia complicato tutto. Da Londra raccontano di un Chelsea ancora infastidito per la vicenda Salah trascinata anche nelle aule dei tribunali. Una vicenda che ha pesato, eccome. Perché è stato proprio il club inglese a spingere il giocatore in direzione Bergamo. Tutto da rifare, insomma. Adesso sul taccuino di Corvino e Freitas spicca il nome di Rodrigo Battaglia, regista dello Sporting per il quale i viola sono pronti a fare un altro tentativo.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Lady Ceccherini: “Quando ho saputo della Fiorentina ho pianto. Il sushi la nostra dipendenza”

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. castang® - 1 anno fa

    Certo perchè dopo il caso Salah, non gli abbiamo venduto in amicizia Marcos Alonso. Ma non vi rendete conto che i giornalai sparano sentenze e basano articoli su fonti non verificabili e mai citate? Non voglio difendere Corvini, che a questo punto avrebbe già dovuto finire la squadra, ma questo Pasalic probabilmente non ci è manco mai interessato. Il 90% delle notizie io le leggo sapendo che sono inventate per scrivere qualcosa, quelle che contano e che considero sono quelle che parlano di visite mediche e ufficialità. Fatelo anche voi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 1 anno fa

      Ecco non difenderlo , probabilmente ha offerto 5-7 per il riscatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bollero - 1 anno fa

    Cazzate
    Non avrebbero comprato Alonso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Crjstiano72 - 1 anno fa

    Quanto inutile disfattismo nei vostri commenti! Uomini di poca fede!!! Ma perché scannarci per il mercato estivo quando sappiamo bene che a gennaio, con i proventi della frangitura delle olive del vivaio salentino, NON CI FAREMO TROVARE IMPREPARATI???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gianni - 1 anno fa

    Io credo che sia tutto una finzione , PJaca e Pasalic, era certo che non sarebbero mai venuti a Firenze. Ma occorreva un falso scopo per non scoprire le reali intenzioni di Corvino, che anche quest’anno ci porterà fior di giovani forti giocatori ( vedi Gil Diaz, Saponara, Esseryc , Dragowski ecc ). Su dieci sconosciuti presi uno o due saranno buoni giocatori . Ora vediamo se corvino tanto bravo a vendere e poco a comprare , sappia rimediare ai tanti misfatti compiuti negli ultimi tempi. Auguri !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fantero - 1 anno fa

    Comunque vada abbiamo capito: la squadra sarà mediocre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Babbo Viola - 1 anno fa

    Corvino svegliaaaaaaaaaaaaaaaa.
    Stai rovinando tutto, mannaggia alla miseria.

    Abbiamo un gruppo compatto e motivato.
    Un mister Fantastico.
    Il ns Giancarlo a rappresentare la società.
    E il peggior ds della serieA
    OBSOLETO
    Corvino è l’anello debole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. massimo_383 - 1 anno fa

    Ma possibile che i giornalisti fiorentini si limitino a riportare gli insuccessi clamorosi delle trattative di mercato della società viola senza nessun appunto critico?! Nelle altre città si sarebbero aperti doverosi processi all’operato di Corvino e alle ennesime promesse mancate dei Della Valle, ancora una volta provocatoriamente assenti.? Ma un po’ di dignità è rimasta in questa città sempre pronta a plaudire alle mosse della società viola?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. dave.087_273 - 1 anno fa

    Al posto di Battaglia arriverà Armistizio giocatore dello Sporting Yalta, la Fiorentina si è assicurata il si del giocatore e proporrà un prestito senza interessi con diritto di recesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13936965 - 1 anno fa

    Boh…Battaglia Pasalic due giocatori completamente diversi, mi sa di notizia buttata lì.
    Battaglia forte a impostare eh, ma Pasalic forte a inserirsi.
    Forza Villa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13936965 - 1 anno fa

      *viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gio79 - 1 anno fa

    Attenzione…. sembra sia stata acquistata una cassa da 6 di Porto, da scambiare per Battaglia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 anno fa

      Battutona, dal morire dal ridere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 1 anno fa

        Le fai meglio te difendendo i fratellini:JOKER!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Axel - 1 anno fa

    Questo fa capire il livello della nostra dirigenza. Tutta. Prendiamo Salah, gli facciamo firmare una clausola dove lui può decidere se rimanere o meno e poi, dopo aver fatto questa stronzata, facciamo causa al Chelsea rompendo i rapporti con una squadra che ha spesso giocatori forti in esubero. Siamo dei geni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 1 anno fa

      Sono dei Geni perché la pantomima nasce dalla necessità di alleggerire la pressione dei tifosi che li infastidisce come un cappio al collo. Geni loro perché stando ai commenti di allora e a quelli che anche se pochi si leggono ancora sono riusciti a dividere e portare molti dalla loro parte, e non con acquisti ma solo creando confusione
      Geni loro, Ingenui tanti tifosi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy