Dragowski-Lafont, duello per il futuro: ecco su chi punterà la Fiorentina

Dragowski-Lafont, duello per il futuro: ecco su chi punterà la Fiorentina

Secondo La Gazzetta dello Sport, i viola daranno fiducia a Lafont. Per Dragowski nuovo prestito

di Redazione VN

In Empoli-Fiorentina 1-0 di ieri si sono distinti i due portieri e la Gazzetta dello Sport scrive: “Tra pochi mesi potrebbero tornare a essere rivali con la stessa maglia. Se Dragowski è stato il migliore in campo, Lafont è stato il migliore dei viola. Il francesino si è riscattato di un momento stagionale a dir poco negativo. Basta pensare al clamoroso errore nella semifinale di ritorno di Coppa Italia a Bergamo contro l’Atalanta. In caso di salvezza l’Empoli ha la possibilità di tenere il polacco in prestito ancora per una stagione. L’idea della Fiorentina è di dare fiducia a Lafont magari affiancandolo a un portiere esperto”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gasgas - 11 mesi fa

    Il problema di fondo è che se acquisti Lafont per 8 milioni e si rivela di molto acerbo, ma perché non investi su Dragosky che è già tuo e non è inferiore, non dico fortissimo, ma sicuramente di pari livello del francese? E quegli otto milioni li investi in ruoli in cui sei scoperto.
    Poi per me Lafont avrà sempre il massimo sostegno, si vede che è un bravissimo ragazzo, ma restano le solite scelte scellerate fatte da una società che deve centellinare i soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ganesh - 11 mesi fa

    Sono due bravi portieri, ambedue molto, forse troppo giovani per la Serie A. Non spariamo su di loro, sono l’ultimo dei problemi della Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Staffa - 11 mesi fa

    per quello che si è visto, via…di 2 se ne fa a malapena uno…

    chi mi impressionato di più? terracciano nell’unica partita che ha giocato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. woyzeck - 11 mesi fa

    A parte che queste notizie prive di fondamento puzzano tanto di Calamai, ma se fosse vero sarebbe l’ennesima strxxxxta perpetrata da questa ridicola società…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy