Pradè: “Vittoria che dà morale. Siamo partiti impauriti, ma nel corso dell’intervallo…”

Parla il dirigente viola

di Redazione VN

Il dirigente della Fiorentina Daniele Pradè ha parlato ai canali ufficiali viola dopo la vittoria della Fiorentina contro lo Spezia:

Vittoria importante che ci dà morale, contro una squadra che era in grande salute. Castrovilli? Tutti hanno fatto bene, sono contento per Castrovilli, per Eysseric e per Vlahovic, che sta continuando il suo momento importante. Tre punti importanti come dimostrazione di forza e per la classifica. Nel primo tempo eravamo contratti e un po’ impauriti. Questi tre punti ci danno fiducia e morale. Abbiamo fatto un gran secondo tempo. Nell’intervallo la squadra si è detta che voleva vincere la partita, è stato determinante. Vlahovic? Sono contento per lui, la nostra fiducia ce la sta ripagando tutta. Dobbiamo continuare così, c’è poco da fare. E’ un campionato difficile giocato tutto sulla forza mentale e la battaglia dentro il terreno di gioco. Lo Spezia veniva da un momento importante, hanno una grande identità di gioco, complimenti a loro, alla società e all’allenatore. Adesso godiamoci la serata, domani mattina saremo di nuovo a lavorare

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bepsviola - 4 giorni fa

    Ci vuole un ds che sia anche un talent scout , Prade quando aveva Macia accanto è andato alla grande da solo non ne ha azzeccato uno , niente di personale ma i risultati parlano da soli ,non solo per il rendimento squadra , giocatori pagati e peso d’oro e adesso di nessun valore .
    Se vogliamo riprenderci il nostro palcoscenico bisogna tornare a fare calcio e a spendere bene senza fenomeni strapagati (callejon 2 mil ribery 4 mil )Ma spendere caro Sig Commisso se vuoi che Firenze ti ami ci devi portare alla vittoria, no beni architettonici ,di quelli volendo ne siamo già pieni , è di trofei e gioie che si scarseggia da troppo tempo …..meritiamo di più
    Sfv

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. simuan - 5 giorni fa

    …Vlahovic, Castrovilli, Eysseric…tre marcatori e nessuno preso da te…tanta roba Prade’, tanta roba…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filo - 5 giorni fa

      Che palle c’è sempre bisogno di trovare un capro espiatorio, mentalità provinciale Ciccio, non abbiamo né gioco ne identità ma i giocatori ci sono, prima di smontare e cambiare é bene dare tempo. É un anno e mezzo che hanno la squadra in mano dopo il nulla dei braccini, ci vuole pazienza. Hanno fatto l’errore dell’allenatore ma hanno rimediato con Prandelli che sta dando gioco è identità. Il prossimo anno è fondamentale cambiare troppo sarebbe deleterio. Ci vogliono due tre elementi di livello perché la squadra c’è. Il Milan senza Ibra era una squadra da ricovero se avessero mandato via Pioli e smontato la squadra quest’anno non lottavano per lo scudetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simuan - 5 giorni fa

        ..prima di tutto “ciccio” usalo con chi conosci, giusto per il rispetto dovuto e la buona educazione…secondo, se il mio commento non ti piace non sei tenuto ne a leggerlo ne a rispondere…terzo, di tempo al signor Prade’ ne e’ stato dato in abbondanza. Due stagioni e quattro sessiini di mercato. Risultato? Due campionati da incubo. O mi contesti anche questo Ciccio??..che i giocatori ci sono e’ una tua personalissima considerazione assolutamente discutibile e poco inerente alla realta’ dei fatti. La formazione titolare di stasera vedeva 6 giocatori su 11 acquistati dalla precedente gestione. Dei 5 titolari presi da Prade’ tre sono stati sostituiti e due dei subentrati sono di nuovo acquisti della passata gestione ed hanno determinato il risultato finale. Quanto tempo dobbiamo ancora regalare al tuo idolo Prade’? Quanti fatti (non discorsi) devono accadere per sancirne il fallimento??..dicci un po’ te visto il tono da portatore di verita’ assoluta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. sinistro viola - 5 giorni fa

    speriamo che..ce la caviamo..e magari..da Udine possa iniziare..un nuovo campionato..io ci credo..FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gasgas - 5 giorni fa

    Mandatelo a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bepsviola - 5 giorni fa

    Era fondamentale vincere e abbiamo vinto . Tutto il resto è noia
    Sfv

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Massy73 - 5 giorni fa

    Ma dopo una vittoria, per quanto brutta, vogliamo rilassarci dieci minuti, anziché continuare ad infamare tutto e tutti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ilRegistrato - 5 giorni fa

    Per come s’era messa nel primo tempo credevi di essere già defenestrato, vero Pradé?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MolisanoViola - 5 giorni fa

    Pradé, stai muto che è meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Masai - 5 giorni fa

    Fai festa! Stasera ha fatto la sua figura un altro ex vecchio ds….messo al posto di uno dei tuoi attaccanti che a detta tua c’invidiano tutti!A CASA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Valdemaro - 5 giorni fa

    Ma cosa ragioni santoiddio.
    Se Vlahovic si prende un raffreddore non abbiamo una punta di ruolo!
    Ma sparisci da Firenze!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy