PAGELLE VN – San Drago decisivo, Ribery è ispirato ma Vlahovic troppo solo

Dragowski decisivo con due parate, Ribery brilla ma manca l’ultimo guizzo. Vlahovic è troppo solo davanti e anche Kouame che subentra non va meglio di lui

di Stefano Rossi, @StefanoRossi_
Dragowski

IL MISTER

PRANDELLI 5,5: Conferma la squadra che ha vinto con la Juventus, l’unica novità e Venuti. Nel secondo tempo inverte gli esterni Caceres e Venuti ma poi li rimette subito in posizione. La squadra parte forte ma l’impeto dura poco, lui sceglie di non rischiare. Troppo poco per accontentarsi.

TOP E FLOP

132 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 2 mesi fa

    …pagelle come al solito molto discutibili. Il problema/dato di fatto e’ che siamo riatterrati nel mondo reale. Soliti limiti giganteschi in fase di costruzione e, conseguentemente, soliti limiti enormi in fase realizzativa. Si conferma cio’ che e’ stato piu’ volte ribadito: questa rosa e’ male assortita e salvarsi sara’ dura. Noto con nessuno stupore che i redattori di commenti che esaltavano l’operato di Prade’(chiedendone addirittura la conferma a vita)e le qualita’ della squadra (definendola forte e solo bisognosa di fiducia)sono assenti. Liquefatti. Vaporizzati. Vabbe’ dai, si sa come funziona. Siamo a 25 punti dalla salvezza e alla prossima c’e’ la lazie…che qualcuno ce la mandi buona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. johan14 - 2 mesi fa

    Vlahovic non è troppo solo, è troppo scarso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mazinga z - 2 mesi fa

      Quoto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mister100 - 2 mesi fa

    Al di là del mercato, che comunque sarà senza soldi per tutti, mi spiegate l’involuzione di Amrabat?? L’anno scorso un fenomeno, ora nemmeno un parente lontano!! Perché Callejon, idolo a Napoli, si è dimenticato di essere un calciatore?? Perché Castrovilli non è più ai suoi livelli? Questo non mi spiego!! Qua, anche se arrivasse Messi, diventerebbe una mummia in campo cpme gli altri!! Mistero!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vb - 2 mesi fa

    Dare 5,5 ad uno (Venuti) che quando prova a stoppare il pallone ricorda i lisci dell’oratorio è da incompetenti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Barsineee - 2 mesi fa

    Fonte Transfermarkt.

    BILANCIO TRASFERIMENTI 19/20
    Cessioni 47 15,24 mln €
    Acquisti 49 45,28 mln €
    Saldo -30,04 mln €

    BILANCIO TRASFERIMENTI 20/21
    Cessioni 35 53,20 mln €
    Acquisti 39 43,00 mln €
    Saldo +10,20 mln €

    Insomma intanto per sfatare un bel mito importante la Fiorentina di Rocco Commisso ha messo un valore di 20 milioni nelle tre campagne acquisti effettuate fino adesso. Una squadra presa che si era salvata all’ultima giornata con un biscotto incredibile, tre allenatori e 20 milioni di saldo in passivo come cartellini. Queste sono statistiche. Potete mettere tutti i meno che volete, ma questi sono i numeri.

    Qualcuno vuole argomentare i numeri con altri numeri, tipo il bilancio di Mediacom e della Fiorentina con la sponsorizzazione fantomatica, il costo effettivo del Centro Sportivo … insomma nel comparto tecnico sono stati apportati meno di 10 milioni l’anno. Poi ci domandiamo come mai non si tira in porta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaviola - 2 mesi fa

      Esatto il gruppetto dei dislike (quando si dicono queste cose) si dovrebbe fare una bella analisi di coscienza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rudyfisio - 2 mesi fa

      Parlare unicamente di costo dei cartellini è riduttivo se si parla di investimento … Abbiamo il settimo monte ingaggi… Per una società è più pesante un monte ingaggi alto che spendere 30 milioni per un calciatore che puoi sempre rivendere anche a prezzo maggiore..gli investimenti ci sono… È che sono stati sbagliati… Investire soldi in un ds capace vuol dire recuperarli con gli interessi nel calciomercato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 mesi fa

        Parlare del monte ingaggi non serve a nulla. I giocatori non si comprano e vendono con il monte ingaggi. Il valore di una rosa si misura nel valore dei giocatori non in quello che prendono. Rinnovare il contratto a Biraghi raddoppiando lo stipendio non lo fa diventare due volte bravo. È un dato di fatto. La Fiorentina ha investito nel comparto tecnico al di làa del flottante degli stipendi solamente 20 milioni in due anni. La lotta per la retrocessione ne è la logica conseguenza di questa scelta!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Tagliagobbi - 2 mesi fa

      Mettili i punti nelle cifre… Scritto così sembra che si parli di 4715, 24 ml, cioè quasi 5 miliardi… Tranfermarkt dà un valore alla rosa di 222,90 min. Nella stagione 19/20 (fonte Transfermarkt) la campagna acquisti ha registrato un passivo di 30 min, la campagna acquisti della stagione 20/21 un attivo di 10 min. Quindi, solo per quanto riguarda il mercato siamo sotto di 20 min. Poi ci devi aggiungere le spese di gestione (stipendi, spese struttura societaria etc…). Quindi: mi spieghi come ragioni? Te e quelli come te che chiacchierano mettendo cifre a caso, avete mai gestito una società? Si può dire che ci sono stati degli errori (e anche grossi) ma dire che questa proprietà non investa è un’affermazione capziosa e che non ha nessun fondamento sulla realtà. Siamo tornati ai tempi dei DV dove si parlava solo di bilanci? Barsinee lascia perdere. Dammi retta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Barsineee - 2 mesi fa

    Ma cosa si vuole pretendere da una società che ha messo come priorità quella di costruire il Centro Sportivo con la posa del primo marrone nel 2020 e chiede l’autorizzazione al cantiere il 30 dicembre 2020 (per legge ci vorranno almeno 60/90 giorni per aprire … Legge non burocrazia! Legge italiana!). Questa è la programmazione della Fiorentina. E il centro sportivo è la priorità di Rocco. Pensate le partite di cui non gliene frega una cippa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob - 2 mesi fa

      Gente come te che sa solo dividere ce n’è tanta a Firenze. Che tristezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 mesi fa

        ah guarda tranquillo io non sto più a Firenze da 25 anni. Sai com’è la trovo così provinciale e gretta!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. iacopoa_14043400 - 2 mesi fa

          O bravo te si che tu sei avanti!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pino - 2 mesi fa

    Oggi Igor in grande spolvero anche se ha perso una palla velenosa. Nessuno che abbia citato le due magnifiche palle in verticale che ha tagliato fuori la difesa avversaria…Le ho viste solo io?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Etrusco - 2 mesi fa

    In un centrocampo a 5 di fatto non esistono ali che “spandono” il gioco, non capisco perché Ribery doveva sempre venire a centrocampo e pure più sotto a prendersi le palle, assurdo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Claudio50 - 2 mesi fa

    E’ da qualche anno che guardo le partite e poi quando parlano gli addetti ai lavori mi sembra che loro abbiano visto un’altra partita. Purtroppo i risultati d’anno a loro torto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. augustosandol_5670139 - 2 mesi fa

    Prima di cominciare le partite bisognerebbe mettere dei cartelli segnaletici che indicano dove è la porta avversaria perchè così potrebbe succedere che Vlahovic la trovi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mazinga z - 2 mesi fa

      Dopo i tre gol (2 rigori) pareva fosse diventato Batistuta………

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. mannishboy - 2 mesi fa

    Fosse in mio potere farei un sondaggio:
    Credete veramente che un Borja Valero, regista statuario con poche idee, sia meglio di Pulgar?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. france - 2 mesi fa

      Accidenti ai meglio ……
      Borja se ne sta tranquillo sotto il plaid in panchina che alla sua età gli fa anche bene,lo chiamano egli tocca levare le pantofole in fretta e furia e mettere via lo scaldotto,Pulgar se fa una gara con la tramvia con partenza da fermo sui primi 50 metri la perde…quando ha la palla tra i piedi mentre studia a chi darla gliel’hanno già portata via da 2 o tre minuti…
      Ma di che si parla…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. LeoViola - 2 mesi fa

    Zero tiri in porta, senza finalizzazione un si va da nessuna parte. Altro che discorsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 2 mesi fa

      Hanno deciso di dare tempo a Vlahovic

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Daniele Ponsacco - 2 mesi fa

    I giocatori sono scarsi ma abbiamo preso 3 allenatori che recentemente hanno avuto innumerevoli esoneri alle spalle….peggio di così i soldi non si potevano spendere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Violaviola - 2 mesi fa

    Guardatevi il gol che ha fatto leao (in 10) ecco quando noi si avrà un attaccante così si starà più tranquilli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Ghibellino viola - 2 mesi fa

    Più che commentare le pagelle o la prestazione faccio una riflessione. Per me il problema vero è Ribery. Nel senso che può giocare solo così, libero da vincoli in appoggio a una punta. Però gioca solo rientrando, rallentando il gioco e intasando il centrocampo. Di fatto si difende col 3-5-2 ma si attacca col 3-6-1. Se l’unica punta fosse aiutata dagli esterni o dagli inserimenti di Castrovilli o Ambrabat, sarebbe già meglio. Ma questo non accade se non qualche volta con biraghi o castro. Che tra l’altro si muovono a sinistra. Con la Juve in 10 ci si poteva muovere più tranquilli e ci sono stati più inserimenti. Nelle altre partite questo non si è visto. La conclusione è che, siccome Ribery è un fuoriclasse, se si accende lui in qualche modo riusciamo a essere pericolosi; altrimenti facciamo fatica a creare anche una sola occasione da gol.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MASO72 - 2 mesi fa

      Concordo in pieno, è quello che penso io. Ribery lo stiamo sfruttando male e così non serve.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. johan14 - 2 mesi fa

        Infatti andrebbe sfruttato come spaventapasseri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mannishboy - 2 mesi fa

      “Di fatto si difende col 3-5-2 ma si attacca col 3-6-1”
      Bravo!
      Non credo però che ribery si possa usare meglio.
      E nemmeno che in questo contesto la soluzione possa essere mettere qualcun altro accanto a Vlahovic (palle non ne arriverebbero lo stesso)
      “Se l’unica punta fosse aiutata dagli esterni o dagli inserimenti di Castrovilli o Amrabat”
      Giusto, per questi direi che occorrerebbe più un vero regista (no Borja) che un’altra punta. E mai fare a meno di Biraghi
      Ciao

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ganzo schiver - 2 mesi fa

    Risposta al commento di sotto guarda che se si pareggia in casa col Bologna non ci si salva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. adrian sbrodi - 2 mesi fa

    5-3-2 formazione azzeccata per match come quello contro la juventus, ma oggi era abbastanza prevedibile che ne sarebbe venuta fuori una partitaccia. Evidentemente dopo le tante risolate prese cesare si e’ parecchio preoccupato e ora bada molto di piu’ a non prenderle che a darne. E forse c’ha pure ragione, si bestemmiera’ parecchio ma almeno ci si salva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mazinga z - 2 mesi fa

      Se non rimanevano in dieci?sarebbe stato uguale?probabilmente no

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Conte Uguccione - 2 mesi fa

    “È troppo solo” is the new “ha giocato male”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. bitterbirds - 2 mesi fa

    infatti di chiedevo come mai quei rintronati dei vicini di casa non urlassero dalla terrazza stasera…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. perorin - 2 mesi fa

    quando ho scritto che il risultato con la juve era clamorosamnete falsato dal gol/espilsione iniziale mi avete sotterrato dai pollici versi…
    cosi ocme falsata anche la prestazione di Borja, lasciato da solo per mezz’ora, dall’esplulsione alla fine del primo tempo senza marcatura..
    dove sono ora tutti questi fenomeni da tastiera?
    dove? capre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 mesi fa

      Zitto gobbo, 0-3 e a casa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-15194401 - 2 mesi fa

    Non tiriamo mai in porta? Vero! Manchiamo in personalità? Vero! C’è anche da dire che avevamo sulle fasce due giocatori fuori ruolo. Io sinceramente ho visto dei progressi nel gioco.finalmente qualche verticalizzazione( niente di che) per ora prendiamoci quel poco di buono che c’è!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Ganzo schiver - 2 mesi fa

    Tutti fissati con la punta ma se non hai gioco neanche batistuta farebbe gol

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 2 mesi fa

      Senti, te lo chiedo per decenza e decoro: smettetela di parlare di Batistuta. Per favore. Tanto il vostro Vlahovic non ve lo tocca nessuno, almeno fino a giugno si continuerà a giocare con un centravanti che fa due o tre gol ogni venti partite, tranquilli. Bene che vada, Pradè prenderà un panchinaro.

      Ma per carità, lasciate perdere i paragoni tra un ragazzotto che non sa nemmeno tenere palla, quarta punta della Serbia che non si è neppure qualificata agli Europei tramite gli spareggi, e uno dei centravanti più forti di sempre, che a vent’anni aveva già vinto la Coppa America da titolare dell’Argentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele Ponsacco - 2 mesi fa

        Hai ragione in pieno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. jackfi1 - 2 mesi fa

        Sul fatto di non doverlo paragonare a Batistuta son d’accordo ma in quello che ha detto Ganzo Schiver non ci vedo nessun paragone con Batistuta, anzi ci vedo l’emblema di questa squadra attuale. Se non tiri in porta puoi metterci chi vuoi ma il gol non si fa. Non esibiamoci per favore in ciò che storicamente ci riesce meglio, ossia il linciaggio del singolo per giustificare lo squallore generale attuale.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Up The Violets - 2 mesi fa

          Eh, ma se il centravanti non tira, chi è che dovrebbe farlo, il terzino destro?

          In ogni caso, relativamente alla partita di oggi, credo che il “non tirare” sia una banalizzazione eccessiva. Qui più che non tirare non si costruisce un’azione buona nemmeno per sbaglio, e piaccia o no, Vlahovic è parte concreta del problema. Non c’è gente adatta a costruirle, le azioni. Castrovilli si vede una volta ogni tot partite ed è più un incursore che un costruttore di gioco; Bonaventura è più incisivo ma gioca troppo poco, per lasciare spazio al suddetto e neo proclamato “numero dieci”; Ribery teoricamente sarebbe la seconda punta ma in pratica fa quasi il mediano; Amrabat e Borja non hanno tiro e, appunto, Vlahovic non tiene una palla che sia una: così facendo, ogni qualvolta proviamo ad andare avanti torniamo subito indietro. Idem dicasi per Kouamé, mentre Callejon e Cutrone sono di fatto fuori rosa. Bisogna fare qualcosa di concreto sul mercato e bisogna farlo subito, anche per proteggere investimenti come quello su Vlahovic stesso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. jackfi1 - 2 mesi fa

            Vlahovic ha indubbiamente dei limit ma guardando la partita quante volte ha avuto palloni in cui possiamo dire ha sbagliato lui? Forse l’azione al primo minuto. Poi non so se i compagni non hanno fiducia ad affidarsi a lui. Può essere anche questo non so. L’impressione però è che non ci sia proprio il minimo di trama di gioco e si viva di lampi e in queste condizioni alle punte arrivano 1 2 palle buone a partita

            Mi piace Non mi piace
    2. vb - 2 mesi fa

      Spero tu stia scherzando o provocando, perché se dici sul serio ti consiglio vivamente di cambiare sport

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. jackfi1 - 2 mesi fa

    La cosa bella è che quelli che vengono chiamati gobbi, vedovalle e via dicendo sono dopo ogni partita, persa, pareggiato o vinta, a scrivere qui, sostenendo la squadra e criticandola nei punti che a loro modo di vedere (ognuno al mondo può avere la propria opinione), mentre chi li descrive come finti tifosi si fa vedere solo quando di vince. Capisco sia dura difendere la propria linea ma provate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 2 mesi fa

      che ti devo dire … io tifo per la fiorentina mica per il suo presidente! Ne ho visti fin troppi finire male … e sono tutti finiti male a calci nel sedere per non sapere che anche questo alla fine farà la stessa fine … penso prima che dopo ma è una mia opinione!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Larry_Smith - 2 mesi fa

    Non si puà giocare con cinque difensori puri contro il Bologna. Gli esterni devono saper attaccare, non sempre trovi un Bonucci in giornata no. Sulla sinistra rientrerà Biraghi (oggi sarebbe stato meglio schierare Barreca) mentre a destra occorre cambiare o recuperando Callejon, passando a un 3-4-3, oppure Lirola con il 3-5-2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mannishboy - 2 mesi fa

      Misteri: Barreca e Lirola cos’hanno fatto di sbagliato? Hanno mancato di rispetto a qualcuno? Magari insidiato qualche moglie?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. vecchio briga - 2 mesi fa

    I punti sono pochi e la classifica è quella che è, ma sono quattro risultati utili consecutivi. Questo è il dato che conta. La punta da 20 gol non la trovi mai a gennaio, inutile farsi illusioni su questo. Speriamo di salvarci e che Commisso cominci a capire come funziona il calcio in Italia, che non è quello da terza categoria cui è abituato in America

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaScuro - 2 mesi fa

      Più che altro speriamo che Commisso cominci ad interessarsi seriamente al progetto tecnico e non a quello edilizio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 2 mesi fa

        Soldi ne ha messi, pure tanti. A questo punto si può dire che non sono stati spesi bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Violaviola - 2 mesi fa

    Comunque anche diversi siti ci accreditano del fatto di non avere tirato 1 volta nella porta del Bologna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Viola da Cremona - 2 mesi fa

    ci sono tifosi che vogliono la famosa punta da 20 gol. Ma mi spiegate cosa aggiungerebbe? se non tiri, non segni. Vlahovic ha avuto mezza occasione, anche abbastanza casuale, dopo 30 secondi. e poi? Pensate che con milik oggi avremmo vinto??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 2 mesi fa

      Tanto per fare un esempio banale, in quanto punta da venti gol a stagione, TIREREBBE, invece di arrivare sempre secondo su tutti i palloni, di non riuscire a tenerne uno neanche per sbaglio e così via. Insomma, il solito nulla offensivo sul quale s’infrange un buon settanta per cento delle nostre azioni.

      E comunque, premesso che voi tifosi di Vlahovic più che della Fiorentina potete stare tranquilli perché tanto il solerte Genio Della Capitale al massimo prenderà un panchinaro al posto di Cutrone il 1° febbraio sera, il problema non sono tanto i “venti gol”.
      Il problema principale è innanzitutto avere un giocatore PIÙ ESPERTO E SMALIZIATO, che tanto per cominciare sappia tenere su il pallone e non trasformare ogni abbozzo d’azione offensiva della Fiorentina in una palla recuperata dall’avversario; e, in secondo luogo, è ripristinare quella cosa che si chiama CONCORRENZA, che esiste in tutte le squadre del mondo tranne che nella Fiorentina, e che in ogni attività umana, anche extracalcistica, stimola i diretti interessati a migliorarsi continuamente. Altrimenti bastano due rigorini e un gol in contropiede regalato da Bonucci e segnato dopo avere rischiato di inciampare, per fare sì che si torni subito ad avere dubbi sul rinnovo del contratto e a farsi annullare dal primo Tomiyasu che passa di lì…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Viola da Cremona - 2 mesi fa

        mi hai chiamato tifoso di vlahovic e non mi sta bene, adesso fare un commento di difesa verso un giocatore significa esserne tifoso. Ma va be noi tifosi viola non conosciamo le vie di mezzo e non mi sorprende. Vlahovic da quando è arrivato prandelli sta migliorando continuamente, è un patrimonio che andava forse gestito meglio ma che sta crescendo. Ma visto che tanto sono tutti allenatori vlahovic deve essere considerato un brocco. Perché di attaccanti forti a 20 anni e titolari se ne trovano tanti in italia giusto?????

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Up The Violets - 2 mesi fa

          È proprio questo il punto: sta migliorando (almeno fino a Torino), ma come dice sempre lo stesso Prandelli ha solo vent’anni e non è ancora in grado di tenere sulle proprie spalle il peso dell’attacco di una squadra che, se vuole salvarsi tranquillamente (di più non penso si possa fare), deve trovare al più presto gol pesanti.

          Prima capirete che continuare a fargli fare l’unica e sola punta della Fiorentina, senza alternative né rimpiazzi, non significa fare l’interesse suo e della squadra ma al contrario equivale a danneggiare lui e la squadra stessa, e prima il rendimento offensivo suo e della squadra medesima migliorerà. Il problema è che una cosa semplice come questa avrebbero dovuto capirla tutti da molto tempo, invece qui ogni qualvolta questo trova un gol più o meno estemporaneo si ricomincia con la musica del “non ci serve un altro attaccante, abbiamo Vlahovic”. La cosa peggiore è che a dirlo non sono solo i tifosi sui social, che di per sé non incidono sulla programmazione tecnica, ma è pure il direttore sportivo. Che, così facendo, maschera la propria ormai incapacità di trovare un attaccante più esperto e pronto che possa aiutare la squadra, segnando qualche gol in più, e anche lo stesso Vlahovic, togliendogli un po’ di pressione di dosso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Superviola - 2 mesi fa

    D’accordo con le pagelle Castrovilli e Ribery sono quelli che hanno giocato meglio.Castro in netta ripresa.
    Non so se il Bologna gioca sempre così ma oggi era una squadra molto compatta e aggressiva.Potevamo anche perderla.
    Il nostro problema è che il gioco si sviluppa sulle fasce ma poi ci deve essere uno che riesca a crossare ,anche quando non c’è Biraghi, perché oggi non abbiamo fatto un cross decente..
    Testa bassa e pedalare, tra poco c’è la Lazio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. el_sup - 2 mesi fa

    a leggere la stragrande maggioranza dei commenti mi sorge spontanea una riflessione socio-antropologica.
    “… mazza che pippone che siete!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Ritornodifiamna - 2 mesi fa

    Quelli che…. “C’ho i followers su YouTube e dico che Vlahovic è un grande e Lirola deve essere titolare! ”

    Bastaa muti! Che fate danni al mio cervello.. azzo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Up The Violets - 2 mesi fa

    Chiedo perdono a Bati per conto di quei bestemmiatori calcistici che negli ultimi giorni gli hanno accostato quel ragazzotto oggi MANGIATO DA TOMIYASU.

    Per il resto, formazione e approccio completamente e nuovamente sbagliati. Davvero, non capisco perché non si possa provare un 4-4-2 recuperando Callejon. Abbiamo esterni, offensivi e difensivi, che fanno RIDERE quasi quanto le nostre punte, e ciò nonostante Prandelli sta mettendo al bando per ragioni tecniche un giocatore che non sarà più quello del Napoli ma che, se recuperato fisicamente, ci può dare una mano. Anche sotto porta.

    Sia ben chiaro, non sto dando all’allenatore (così come non la davo a Iachini) la colpa di una situazione che è unicamente responsabilità della sconvolgente gestione sportiva della società da parte di Commisso, Pradè e Barone, e che può migliorare solo se in questo mese finalmente verrà invertita la rotta e veranno posti correttivi pesanti e rapidi sul mercato; ma pensare che la formazione fatta per giocare a Torino con la Juve vada bene anche per giocare in casa con il Bologna è un controsenso tale che non occorre certo essersi diplomati a Coverciano per capirlo. Tutti devono dare e fare di più, anche Cesare che comunque resta l’unica persona di cui mi fidi, là dentro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Bamba - 2 mesi fa

    Come volevasi dimostrare. Dritti verso la B, ma contenti di aver vinto con i gobbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. The Count of Tuscany - 2 mesi fa

    Visto che non si segna proverei a giocare con 2 punte arretrando ribery, ribery non si fa mai mettere sotto, togliergli il pallone è difficile e come trequartista /mezzala potrebbe contribuire meglio con la sua visione di gioco. Ci sarebbe da sacrificare qlcn ovviamente, magari borja che non mi sembra così determinante…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. MolisanoViola - 2 mesi fa

    Chissà quando la vinceremo una partita al Franchi, Prandelli ha voluto schierare la stessa formazione contro la Juve, ma il Bologna è una squadra accorta, ci ha fatto soffrire troppo tanto da definire un punto guadagnato, soprattutto ci ha riportato alla realtà, siamo una squadra modesta che rispetta la classifica con il forte rischio di scivolare sempre più in giù. I giocatori li puoi variare quanto vuoi ma sempre scarsi sono, tanto che i 5 attaccanti messi insieme sono talmente scarsi che non fanno mezzo buono, purtroppo il problema non è solo gli attaccanti se non c’è un giocatore capace di servire loro una palla gol, se non si tira in porta neanche se è vuota. Pradé avrebbe dovuto già presentare almeno un giocatore nuovo CAPACE di aiutarci ad uscire da questa melma, invece come al solito stiamo osservando. Pradé e tutta la Dirigenza via al più presto dalla Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Valdemaro - 2 mesi fa

    Kouame è imbarazzante. Da mandare via subito. Entra e riesce a fare peggio di Vlahovic. Atteggiamento vergognoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 2 mesi fa

      il famoso stop a inseguire di Ciccio Graziani. Lui è anche peggio. Ad un certo punto Ribery gli ha passato la palla ed è riuscita a sbatacchiarla due o tre volte sugli stinchi prima di perderla. Mai visto un giocatore con così poca proprietà di palleggio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Barsineee - 2 mesi fa

    a me dispiace dirlo ma purtroppo “in Fiorentina” c’è un male molto grave che si chiama “morbo del calcio”. Non si gioca più a pallone. Non ci si diverte più a giocare a pallone. Speravo che Prandelli portasse un po’ di schemi, di gioco, di gioia di giocare ma siamo ancora lontani. Ad un certo punto lirola è partito sulla fascia e non c’era nessuno ne a destra ne a sinistra, un’altra volta castrovilli ha cercato al centro a chi passarla e non c’era nessun primo taglio, nessun secondo taglio … nulla … nessuno che è nel posto giusto nel momento giusto. Le diagonali non si fanno solo in difesa, si dovrebbero fare anche in attacco. Noi ci siamo persi tutti nel gioca veloce di Iachini e nel gira gira di Montella.

    Sinceramente un regista sarebbe il primo passo per tornare un minimo a giocare al pallone poi ci vorrebbero almeno un paio di esterni che danno del tu al pallone e poi ahimè tanta tanta pazienza. Mai come oggi SLOW SLOW sarebbe la cosa giusta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Luca-Pisa - 2 mesi fa

    Ma ce lo spiega Pradè. Dobbiamo retrocedere per fare crescere Dusan. Ma levategli portafoglio e microfono per cortesia. Milioni e milioni fermi in panca. Ma cosa spettiamo a cacciarlo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Elmauri - 2 mesi fa

    Molta gente, che evidentemente non guarda le partite ma solo il risultato finale, si era illusa dopo una vittoria casuale contro i gobbi. Ricordo: tutta la partita in superiorità numerica, Borja graziato e due rigori non dati. La squadra resta male assemblata, c’è poco da fare. E hanno pure il coraggio di dire che un altro attaccante oscurerebbe Vlahovic. E magari pensano anche che un vero regista potrebbe oscurare il grande Borja… Ma cosa aspetta Rocco a far volare i tavoli? Settimo monte ingaggi e siamo ridotti così…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Elmauri - 2 mesi fa

      Per la Redazione: non pensavo di aver utilizzato un termine offensivo nei confronti dei gobbi: intendevo dire che, essendosi macchiati spesso in passato di episodi poco puliti, queste vicende hanno lasciato delle macchie sulla loro reputazione. E una cosa macchiata può essere definita sporca, poco limpida o appunto sudicia. Era inteso in questo senso. 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. dallapadella - 2 mesi fa

    Abbiamo sofferto troppo sulle corsie esterne.
    Borja regista non velocizza abbastanza ma va detto che il movimento senza palla della squadra è da sempre insufficiente, quando l’avversario non ti concede spazi fai presto ad andare in apnea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Black2000 - 2 mesi fa

    Mai avrei creduto che Prandelli mettesse in campo una squadra con 5 DIFENSORI, con il risultato che i viola non hanno tirato in porta e che il pareggio l’ha salvato DRAGOWSKI.
    Compreso Firenze e prima, il mister ha fatto vedere del bel gioco pvunque sia stato, dopo Firenze e la Nazionale ha fallito ovunque ,e visto la formazione di oggi penso sia arrivato al capolinea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Violapersempre - 2 mesi fa

    In questa squadra ci sono giocatori di grandissima esperienza . Però con un grande problema sono stati tutti presi a caso la grande maggioranza sono giocatori fuori ruolo adattati a ruoli diversi. Ma per favore c’è qualcuno che mi spieghi a cosa serve Antognoni,Dainelli e via dicendo io capisco Joe Barone che è l’uomo fidato di Commisso ma tutti gli altri dovrebbero essere mandati via. Qui bisogna ricominciare tutto da capo , prendere un grande allenatore e un DS capace salvare il salvabile di questa squadra e fare una squadra con accordo tra DS e allenatore. A me incomincia a sorgere qualche dubbio qui se Commisso riesce a fare stadio e centro sportivo ho la strana impressione che metta in vendita questa società .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. ViolaBelugi - 2 mesi fa

    Siamo imbattuti da quattro partite. Fuori non piove. Anche oggi non ci siamo presi il Covid. Altre buone notizie ripassare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. m - 2 mesi fa

    Io apprezzo moltissimo gli sforzi di Rocco per portare a Firenze uno stadio all’altezza e per migliorare le infrastrutture a disposizione della Fiorentina, però qua siamo in un tunnel. Credo sinceramente che la riconferma di Pradè sia più dovuta al bisogno di prendere tempo e al problema di programmare durante la pandemia che ai motivi tecnici, ma ora dobbiamo fare il prossimo giugno quello che avremmo dovuto fare due anni prima. Credo che Commisso, da businessman quale è, sappia meglio di tutti noi che perdere due anni, per qualsiasi impresa, è un grande problema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. cla - 2 mesi fa

    Rocco, si è pareggiato; un ci va tanto bene, potresti per favore fare qualcosa?
    Senza offesa eh, si fa pe’ dittelo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaviola - 2 mesi fa

      Ssttt taci che se ti legge povera a noi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 2 mesi fa

      sieeee s’è pareggiato. E basta con queste fake news che non hanno senso. Da ora in poi mi spiace ma lei non è autorizzato/a ad entrare nel Centro Sportivo più bello d’Europa! Cartellino ROSSO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. alesquart_3563070 - 2 mesi fa

    Oggi un casino. Giocare con un regista che invece di dare immediatamente la palla la tiene e rallenta il gioco non ha logica, il centrocampo così si inceppa.Un altro problema a mio parere è Ribery, che spesso scende a centrocampo per prendere palla (ma spesso rallenta la manovra) non restando in appoggio a Vlahovic che è da solo e a volte si intestardisce troppo nel dribbling che gli viene purtroppo tolta spesso. E questo ha favorito le ripartenze avversarie. Non possiamo inoltre permetterci 2 esterni che non producono nulla. Caceres non ha fatto nulla e spesso è stato asfaltato da Dijks, Venuti dopo i primi 5′ è svanito. Vlahovic….da solo, ma chi dice che sia un campione si vada a rivedere la prima girata verso la rete a inizio partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Calabriaviola - 2 mesi fa

    Dragowski 7,5 – non si è di parte nel dire che sino ad oggi risulta uno dei migliori portieri della serie A
    Caceres 5 – invisibile
    Igor 6,5 – insostituibile
    Pezzella 5,5 – insufficiente
    Milenkovic 6 – sufficiente
    Venuti 5,5 – impreciso
    Lirola 5,5 – non incide
    Valero 6 – vista l’età, dinamico
    Amrabat 6 – tuttofare
    Castrovilli 6 – ci prova
    Bonaventura 5,5 – può dare molto di più
    Ribery 6,5 – unica luce
    Vlahovic 5,5 – giornata no
    Kouamè 5,5 – non da nulla alla causa

    Prandelli 5,5 – serve ancora tanto lavoro

    Orsato 6 – ordinaria amministrazione con qualche sbavatura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. duracel - 2 mesi fa

    MONTIEL CHE FINE HA FATTO?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ritornodifiamna - 2 mesi fa

      Vedi quei pollici versi… capisci ora perché si rischia la B.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. fa_774 - 2 mesi fa

    Ieri Prandelli aveva detto “non abbiamo piu paura”. Se non abbiamo paura, perche giocare con 5 difensori a casa contro il Bologna ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. france - 2 mesi fa

    Poi domandiamoci se sempre più bambini non tifano Fiorentina…
    La fede dei genitori tra poco non basterà più….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      Proveremo a pagarli. 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. alexfi80 - 2 mesi fa

      Mah.. ti dirò.. quando ho iniziato a tifarla io era peggio di questa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. maur49 - 2 mesi fa

    Sarò fissato con Montiel. Prandelli dice… Ho troppi giocatori 28 e bisogna sfoltire, in allenamento nelle partitelle 5 non posso farli giocare.
    Allora Montiel non lo provi nemmeno in allenamento???? Troppo esile e non lo fai giocare?? Oggi neppure convocato. Però alle ali 2 terzini. Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. MessaggeroViola - 2 mesi fa

    Kouame non è una prima punta.Non credo sia vietato fare venti minuti con due vere punte (con tutti i limiti che hanno) più Ribery.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Violaviola - 2 mesi fa

    Mi viene da piangere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. ELROND - 2 mesi fa

    Per l’occasione ho scritto una poesia breve:

    Si sta come a Firenze, in campo solo i brocchi!

    Ma tanto il fiorentino medio ancora gode per la vittoriuccia contro la squadra più scolorita d’Italia!

    PS Aspetto le lettere di scuse firmate da tutti quelli che dopo lo 0-3 con la Juve mi attaccarono con testuali parole: “Sei solo un gobbo!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 2 mesi fa

      Ho paura che nessuno di quelli che citi avrà l’onestà intellettuale di darti ragione. Purtroppo qui ci sono un paio di utenti che se non la pensi come loro ti danno di gobbo, leccacorvo, leccavalle e via dicendo. Purtroppo è il livello di discussione di chi non ha argomentazioni e messo spalle a muro può solo risponderti attaccandoti piuttosto che difendendo le sue ipotesi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

        Guarda, questo se ci pensi è il problema maggiore perché rischiamo di perdere anche il prossimo anno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 2 mesi fa

      Magari averlo Brocchi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    La cosa più preoccupante di tutte non è l’attuale situazione ma quella che verrà. Ammesso e non concesso che ci salviamo e definito che questa dirigenza va TUTTA CAMBIATA chi fa la squadra per il prossimo campionato? Aspettiamo di nuovo Agosto per ripartire? Chi sarà il nuovo DS? E vogliamo davvero mantenere Barone DG e Antognoni e Dainelli per andare a prendere i giocatori all’Aeroporto?
    Questo è il dramma. Non vedo chi può avere la competenza di formare una struttura societaria che non ci faccia soffrire come questi ultimi anni. Ci rendiamo conto che bisogna rifondare TUTTO DA ZERO? OPPURE QUALCUNO SI ILLUDE DEL CONTRARIO?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 2 mesi fa

      Dainelli si può anche tenere tanto nessuno ha capito che ruolo abbia in questa società ahaha. Si può dire che gli abbiamo cambiato mansioni e lasciarlo lì

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. iG - 2 mesi fa

    Facciamo alla svelta …
    Le pagelle di IG
    DRAGO 7.5
    VENUTI 4
    MILENKOVIC 5.5
    PEZZELLA 5.5
    IGOR 6
    CACERES 5.5
    VALERO 5.5
    AMRABAT 5.5
    CASTROVILLI 5
    RIBERY 6.5
    VHKAOVIC 5
    LIROLA 5.5
    KOUAME 5
    BONAVENTURA 6.5

    PRANDELLI 5 cambi troppo tardi, venuti come il cavolo a nerenda 5* di sx

    buon anno cicci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Para73 - 2 mesi fa

      Finalmente uno che da a castroviĺli il voto che merita da 10 partite. Bonaventura al suo posto finché non gli trovano un ruolo consono. Forse in 11 qualche partita si vincerà!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. augustosandol_5670139 - 2 mesi fa

    Vlaohvic troppo solo! Basta ora a dargli fiducia. Via Lui e Kouamè e prendiamo una punta decente. poi ci vuole un regista e almeno un esterno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Lallero - 2 mesi fa

    Rocco fai comprare Man a Prade e poi caccialo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. David68 - 2 mesi fa

    Amrabat oggi ingiudicabile per il non gioco di oggi.
    Spero di sbagliarmi ma la nostra dimensione è questa e non quella di Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. PugliaViola - 2 mesi fa

    La provincialissima Fiorentina, ha dato il tutto per tutto nella sua sfida dell’anno contro la Juve, adesso è tornata alla normalità…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alexfi80 - 2 mesi fa

      Forse perchè il Bologna gioca meglio della Juve??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. MASO72 - 2 mesi fa

    La squadra è modesta, c’è poco da fare. Porta troppo palla e gli spazi si chiudono; schemi offensivi zero, zero sovrapposizioni, zero cambi di posizione e quindi zero verticalizzazioni. Zero movimento senza palla. Solo azioni individuali a testa bassa. Oggi insufficiente anche Ribery, perché questo non è giocare a calcio ma giocare da soli. Se doveva venire Prandelli a giocare con 5 difensori puri e così male allora tanto valeva tenere Iachini. Unica scusante per il mister è che i giocatori non li ha scelti lui. Confermo le mie preoccupazioni per la salvezza. Dal mercato vorrei Joao Pedro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. jackfi1 - 2 mesi fa

    Marroccu in un mese al Genoa si è presentato riportando Piatek. Solo questo dovrebbe bastare per far capire a quei tifosi che si ripetono per autoconvincersi che durante il mercato di gennaio gli acquisti non si fanno perché complicati. Certo, se si affronta tutto alla leggera come fa il nostro anche prendere l’autobus diventa un’impresa ma se uno programma le cose si semplificano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. David68 - 2 mesi fa

      Il fatto è che se non c’è Rocco non si muove una foglia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jackfi1 - 2 mesi fa

        Si ma siamo nel 21 secolo. Si faccia una chiamata su zoom o Skype.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Violapersempre - 2 mesi fa

    Ma chi le fa queste pagelle? Con tutti questi sei avremmo dovuto vincerla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. David68 - 2 mesi fa

    Amrabat oggi è non giudicabile per come non ha giocato.Spero di sbagliarmi ma il nostro vero valore è quello di oggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Daniele Ponsacco - 2 mesi fa

    Senza Biraghi non c’è un giocatore che sappia fare un cross decente..Comunque senza punta siamo tra le indiziate a retrocedere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele Ponsacco - 2 mesi fa

      Oltretutto mi sembra che il Torino abbia svoltato come il Genoa che si sta rafforzando molto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bati - 2 mesi fa

      e quando hai fatto il cross bello cosa cambia?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele Ponsacco - 2 mesi fa

        Infatti ho scritto che senza punte si retrocede….e manca come il pane anche uno che salti l’uomo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. fb - 2 mesi fa

    La squadra vale questo purtroppo e non dipende dall’allenatore. Si continua a sentir dire che abbiamo una grande rosa, non si capisce su quali basi. Siamo una squadra al livello del Bologna, un pò meglio in alcuni ruoli un pò peggio in altri. Noi giocatori in grado di creare la superiorità numerica come Barrow e Orsolini non li abbiamo. I giocatori si vedono in campo non sulla carta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. alexfi80 - 2 mesi fa

    A me sembrano un po’ alti questi voti.. era la partita più importante e non abbiamo tirato in porta.. mahhh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. jackfi1 - 2 mesi fa

    Quando ci pressano andiamo in difficoltà allucinante. Borja Valero, nonostante l’esaltazione di massa, non è un regista purtroppo, e oggi lo si è visto. Gli manca la velocità mentale per sopperire a quella che data l’età non ha più nelle gambe. Giusto per fare un esempio, Pizarro correva la metà di lui ma riusciva sempre a mettere la palla sul piede del giocatore libero. Per fare la riserva al titolare va più che bene ma non possiamo pensare di fare tutto il girone di ritorno con Borja titolare. La punta purtroppo è un errore di gestione che paghiamo dall’anno scorso. Ormai siamo prigionieri delle scelte sbagliate da Pradè anno scorso quando avrebbe dovuto mandare in prestito uno tra Pedro e Vlahovic e prendere una punta d’esperienza per far crescere quello che rimaneva qui. A questo punto Vlahovic non lo mandi più in prestito perché se davvero ha il corteggiamento della Roma se gli proponi il prestito per maturare lui ti saluta e ti lascia con il cerino in mano. Di conseguenza o si rafforza tutto il contorno sperando che tra 1 anno diventi un attaccante determinante o lo si vende e si pone fine a questo dannoso tira e molla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. Lallero - 2 mesi fa

    E’ comunque sempre una fatica tremenda. Siamo stanchi. C’è bisogno di un progetto tecnico degno di questo nome, in calciatori comprati a caso. Per me Lirola, Kouame, Duncan, Pulgar sono buoni giocatori e potenzialmente ottimi ma sono stati comprati con un’idea oppure a caso? Lirola va fatto giocare con uno schema e bisogna insistere se ci si crede, come si deve fare con Vlahovic. Duncan può giocare a tre o essere un ottimo sostituto di un titolare aggiungendo muscoli in certe fasi della gara ma non lo si vede mai. Kouame e’ una seconda punta e non l’ha mai fatta da quando è a Firenze. O lo fai giocare in quel ruolo o lo dai via per prendere calciatori funzionali. Pulgar nel centrocampo a due a Bologna giocava molto bene con un compagno in grado di completarlo ma a Firenze ha quasi sempre giocato a tre. Allora dallo via e prendi qualcuno funzionale… ma alloraa ad perché lo hai comprato? E si ricordassero che l’anno prossimo non ci sarà più Ribery che costruisce il 90 per cento del gioco di questa squadra. Prade non ha forza, energia e lucidità per capire cosa fare e questo è un danno clamoroso per la società perché svaluta buoni giocatori e non crea un progetto tecnico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MASO72 - 2 mesi fa

      Tutti quelli che hai nominato, a mio parere, sono purtroppo giocatori tra il normale e il mediocre, in pratica da medio bassa classifica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. MASO72 - 2 mesi fa

      Tutti quelli che hai nominato, a mio parere, sono purtroppo giocatori tra il normale e il mediocre, in pratica da medio bassa classifica, dove peraltro hanno sempre giocato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. folder - 2 mesi fa

      Pulgar buon giocatore?In serie C ne trovi a manate come lui.Solo un incompetente come “Er Mago de Roma” poteva sgancià 10 mil. al Bologna per prende uno scarsone simile:per un parlà di Agudelo;Kouamé;Barreca;Callejon e compagnia cantante!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. claudio.godiol_884 - 2 mesi fa

    Il lato negativo è che non c’è stato il salto in avanti come si sperava, quello positivo é che forse consapevoli del miracolo di Natale ricevuto, non ci siamo gasati ed abbiamo mantenuto un atteggiamento prudente, un pò da provinciale quale in effetti siamo in questo campionato, certificando che obbligatoriamente occorrono rinforzi mirati per fare un campionato decente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. Valdemaro - 2 mesi fa

    Pradè datti una mossa! Compra una punta affidabile e poi levati dalle pa**e.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. Hatuey - 2 mesi fa

    Non ho capito perché deve giocare Venuti a sinistra che non alza in cross. Ma Barreca fa così schifo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 2 mesi fa

      Si….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. The Count of Tuscany - 2 mesi fa

    Io non capisco una cosa, tutti i portieri di serie A hanno dei rinvii da kicker di football americano e il nostro sembra che giochi con la palla medica, ma cosa c’ha ai piedi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. don - 2 mesi fa

      Ringrazia che c’era Drago oggi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. Gasgas - 2 mesi fa

    Società, dg, voto 2 come al solito.
    Dopo la squadra ridicola allestita non hanno ancora presentato un acquisto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 mesi fa

      Acquisto?Prima degli(eventuali)acquisti devono fà il summit di mercato dove “Er mago de roma”indicherà quali procuratori contattare perchè vengano proposti dei giocatori(perchè lui o i suoi accoliti un ne conoscon punti e aspettano che siano i procuratori a proporglieli);dopo ci sarà una cospicua pausa di riflessione(diciamo una ventina di giorni)dopodichè si “proverà” a contattare qualche società pronta a vendere lo scarsone di turno e se poi questo arriverà tutti i vertci della società osanneranno il DS viola capace di portare in una sola occasione:Callejon;Borja Valero;Pulgar;Barreca(che un gioca nemmeno se c’hai tutti zoppi);Kouamé(sul quale mi sbagliavo assai credendo fosse forte);Agudelo e compagnia varia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. alessandro - 2 mesi fa

    Vi e molto simpatico Castrovilli, evidentemente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Attenzione giornalisti a dare i voti e i giudizi sulla squadra perché volano i cartellini gialli e rossi e rischiate di non entrare nel nuovo centro sportivo. Scrivete che va tutto bene, che Pradè è bravo e che abbiamo un Presidente con due lauree che nessuno prende per il naso. Okkey??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. bati - 2 mesi fa

    Vlahovic lotta soprattutto con se stesso e i suoi limiti tecnici. I voti a lui ed Amrabat sono da denuncia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PugliaViola - 2 mesi fa

      Tanto con il gol alla Juve ed i 2 su rigore precedenti, vivra’ di rendita (cioè titolare intoccabile) per le prossime 25 partite!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 2 mesi fa

        esatto, sono queste casualità che rimandano i cambiamenti veramente importanti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. bati - 2 mesi fa

    Vi preoccupate di dare 5 a Caceres o non un bel 4 a quell’ectoplasma di Amrabat?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy