Fiorentina, i conti del mercato: al momento attivo di 13 milioni

Fiorentina, i conti del mercato: al momento attivo di 13 milioni

Lo sfoltimento della rosa ha prodotto un “tesoretto” di circa 28 milioni. Ma da questa settimana ci si aspettano altri 3-4 colpi

di Redazione VN

C’è grande curiosità di sapere cosa Daniele Pradè e Joe Barone avranno da raccontare oggi pomeriggio. Una conferenza stampa fissata a pochi giorni dalla “scadenza” del 10 agosto, indicata fin dall’inizio come data di riferimento perchè il mercato della Fiorentina entrasse nel vivo. Dopo le prime operazioni in entrata, resta ancora molto da fare. Montella si aspetta infatti altri 3/4 titolari: 1-2 centrocampisti, un attaccante esterno e magari anche un centravanti (ma serve la partenza di Simeone).

Questo intanto il riepilogo delle principali operazioni già definite:

ACQUISTI: Terracciano (titolo definitivo), Lirola (prestito con obbligo), Boateng (titolo definitivo), Badelj (prestito con diritto *non ufficiale).
TOTALE ACQUISTI: 15 milioni circa

CESSIONI: Lafont (prestito con riscatto e controriscatto), Laurini (definitivo), Vitor Hugo (definitivo), Veretout (prestito con obbligo), Norgaard (titolo definitivo), Hancko (prestito con riscatto e controriscatto), Saponara (prestito con diritto *non ufficiale)
TOTALE CESSIONI: 28 milioni circa

 

Calciomercato – Le operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A in TEMPO REALE

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 11 mesi fa

    Ottimo direi. Con i 90/100 milioni che può mettere Rocco tra investimento e sponsor Mediacom senza incappare in alcun problema di Fpf ci sono 3 giocatori da 25 milioni più 3/4 da 4/5 milioni! Tanta roba dai. Manca poco al 10 di agosto!!! “I soldi non sono un problema” … ricordatevelo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violaviola - 11 mesi fa

    Fiorentina sempre più invidiata, riusciamo s rinforzare la squadra, ed abbiamo anche un attivo. Mettiamoli da parte per l’attaccante, ma sbrighiamoci, pare che il mio preferito lo stiano sondando

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. inalbwetrus_330 - 11 mesi fa

    Ormai questo giochino è impossibile da fare.. Tra riscatti e pagamenti a rate, a fine mercato non si sa mai se il bilancio è attivo o in pass8

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 11 mesi fa

    a occhio i centrocampisti dovranno essere almeno tre considerata l’inutilità nel reparto di Benassi. Uno sarà Borja. Gli altri, saranno due titolari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13965117 - 11 mesi fa

    Vi siete dimenticati i 4 mln di norgard

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 11 mesi fa

      Hai ragione, provvediamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 11 mesi fa

    Da quando si conteggiano i pagamenti per il prossimo anno come se fossero imputabili a quest’anno? Una cosa è il conto da fare per il FPF una cosa è il conto di cassa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gummarith - 11 mesi fa

      da quando sono un obbligo di riscatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 11 mesi fa

        Li paghi il prossimo anno, o no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy