Hancko: “A Firenze sono felice. Quando giocherò? E’ tutto nelle mani di Pioli”

Le parole del terzino sinistro della Fiorentina

di Stefano Fantoni, @stefanto91

Non solo quelle Dragowski (LEGGI QUI), nella giornata di oggi arrivano anche le parole di un altro giocatore della Fiorentina, David Hancko (LEGGI LA SCHEDA COMPLETA). Ecco un estratto della sua intervista:

Sono molto soddisfatto del trasferimento alla Fiorentina, è stata la scelta giusta. Cerco di imparare la lingua e il sistema di gioco più rapidamente possibile. La qualità del gioco è completamente diversa rispetto alla Slovacchia. Sono felice, è la giusta ricompensa per il mio lavoro. Ho voglia di allenarmi e di mettermi in mostra, ma è tutto nelle mani dell’allenatore. Dopo il debutto ci sono state grandi reazioni, in molti pensavano che avrei continuato a giocare titolare. Arrivare dallo Zilina è stato un vantaggio. E’ una squadra straniera che si trova in Slovacchia. La mentalità del club è molto simile a quella europea così come l’intensità di allenamento o i video che ti fanno vedere. Questo mi ha permesso di adattarmi bene al mondo italiano, ma la competizione è tre, quattro volte superiore. Firenze è una città bellissima, ma prima di tutto penso al calcio e alla possibilità di continuare a crescere”.

NON HAI AVUTO MODO DI VEDERE DAVID HANCKO DAL VIVO? LEGGI LA SUA SCHEDA!

Violanews consiglia

 

Nations League – Il programma completo. Rischiano Italia e Islanda

Milan, in arrivo dal Brasile Lucas Paqueta. E la cifra è da capogiro

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 2 anni fa

    poco tu giocherai con pioli, è in amore con pippi calzelunghe

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy