Gerson fuoco di paglia, Fernandes risorsa, Veretout sprecato: la mediana deve cambiare volto

Gerson fuoco di paglia, Fernandes risorsa, Veretout sprecato: la mediana deve cambiare volto

Se Benassi sembra aver conquistato i galloni di titolare inamovibile, accanto a lui qualcosa deve cambiare

di Stefano Fantoni, @stefanto91

La prova di Jordan Veretout al San Paolo ha tutt’altro che impressionato in positivo. Vuoi per i quattro mesi senza partite ufficiali, vuoi per l’avversario complicato, vuoi soprattutto per un nuovo ruolo nel quale deve ancora calarsi a pieno. Il francese da nuovo Badelj non ha funzionato e di conseguenza ne ha risentito tutta la squadra: lenta e orizzontale.

Uno spreco calcistico spostare davanti alla difesa una mezzala da dieci gol in stagione. Soprattutto quando in rosa hai chi in quel ruolo si è già disimpegnato bene: Edimilson Fernandes. Contro Chievo e Udinese lo svizzero ha convinto per tempi e fisicità, sbagliando pochissimo e mettendo sul rettangolo verde tutte le doti a sua disposizione.

Contro la Sampdoria non ci saranno scossoni: avanti con Benassi interno di destra e Veretout centrale, forse con Edi come mezzala sinistra. La linea titolare da qui in avanti? La speranza è che sia così, magari con il francese e l’elvetico a posizioni invertite. E Gerson? Un fuoco di paglia che sembra essersi esaurito in fretta. Dopo il debutto col botto il brasiliano ha dimostrato di non essere ancora pronto per essere inamovibile nell’undici di partenza. E allora, anche in virtù di quella formula che non convince nessuno, chissà che non sia giunta l’ora di farlo scivolare indietro nelle gerarchie.

Violanews consiglia

Nuovo stadio, prove di disgelo tra Nardella e Della Valle: presto un nuovo incontro. Le posizioni…

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. massimo_383 - 2 anni fa

    Condivido pienamente tutta l’analisi dell’articolo sul centrocampo. Pioli vede Edmilson solo come mezz’ala mentre Veretout dovrebbe adattarsi al nuovo ruolo di regista davanti alla difesa. Non ha senso tutto ciò, non vorrei che dovessimo perdere ancora delle partite per capirlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Te sei quello che ha scritto che Vlahovic è statico e non è pronto per la serie A….. Va bene abbiamo capito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13962420 - 2 anni fa

    d’accordissimo con Robin !!! siamo già a sentenziare dopo 3 partite !!! poveri noi !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Credo che sarebbe opportuno aspettare, caro Fantoni, prima di dare dei giudizi sull’operato delle scelte dell’allenatore. Quando dici che Veretout ha fatto 10 goal toglici per favore quelli fatti su rigore e calci piazzati e vedrai che, potenzialmente Benassie Gerson (4 Goal finora) potranno sopperire a quanto dici altrimenti fai lo stesso errore del Prof. Pestuggia che ci dice che il centrocampo non corre salvo poi vedere, perché fattogli notare, che i dati dei singoli, se sostituiti durante la partita, sono parziali.
    Come sempre a Firenze si guarda sempre il dito e mai la luna mentre fuori dalle nostre mura i giudizi sono ben altri.
    La Roma stenta, l’Inter…….. mamma mia, l’Atalante, pronosticata da tutti aspirante a qualcosa più del 5 posto fa delle figurette, il Torino che, a detta di tutti gli “esperti” è meglio di noi non ingrana, la Lazio ha vinto immeritatamente a Empoli e perso le prime due partite. Credo che in quanto a continuità siamo in buona compagnia ma in quanto a sparare giudizi siamo i primi della categoria.
    Pioli ha fatto le sue scelte, i giocatori sono d’accordo, l’ambiente è ideale a noi viene chiesta un po’ di pazienza ma……… i “soloni” del calcio hanno già cominciato a dare le prime sentenze. Bravi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Horsenoname - 2 anni fa

    Ho contestato per tutto il tempo del mercato la proprietà , la dirigenza e l’allenatore , perchè secondo me si poteva fare di meglio spendendo gli stessi soldi , magari comprando meno ma con qualità maggiore ; però adesso basta contestazione bisogna lasciarli lavorare perchè attualmente non si può fare altro , mi auguro anche che a gennaio non prendano nessuno , tanto in quella finestra di mercato ci son solo pacchi che nessuno vuole per cui è inutile puntarci , non mi aspetto niente di eclatante da questa stagione però spero facciano un campionato onesto non risparmiando energie ma dare il massimo per la maglia e per i tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Solo VIola - 2 anni fa

    Ma un bel 3-4-3 che in fase difensiva diventa un 5-4-1? La difesa con Milenkovic, Pezzella e Hugo, gli esterni di centrocampo Diks a dx e Biraghi a sx, nel mezzo Veretout e Benassi, davanti Chiesa, Simeone e Plaça.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      Figurati se “Mister SCarsone” lascia fuori i suoi pupilli : “Bolso” Eysseric e
      “Bezzuga” Gerson!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. andrea333 - 2 anni fa

    siamo realisti, abbiamo vinto due partite su tre e abbiamo perso in trasferta subendo un goal a 10 minuti dalla fine con una squadra che è più forte di noi .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Hatuey - 2 anni fa

    D’accordo su tutto il contenuto dell’articolo. Gerson per ora non ha mostrato le palle per fare quel ruolo fuori casa con una squadra come il Napoli (e ache la Sampdoria).
    Se Edimilson (da vedere in partite più difficili di Chievo e Udinese in casa) potesse fare quel ruolo allora facciamo bingo perché rimettiamo Veretout a fare quello che sa fare.
    Ho avuto brutte sensazioni con il Napoli, mi pare proprio inadatto per fare il regista arretrato e con la Samp ci sarà la stessa densità a centrocampo che c’è stata col Napoli. Nello stretto Veretout non viene fuori con idee geniali, al massimo appoggia dietro.
    Come manca Badelj! Con lui a Napoli sarebbe stata un’altra partita. Il Napoli avrebbe perso il 10% nel possesso che ha avuto recuperando palla a causa di milioni di errori in uscita che abbiamo fatto (incluso Benassi).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. robin.b_737 - 2 anni fa

    Alla terza siamo già ai giudizi definitivi? Poveri noi! Badelj ci ha messo sei mesi per cominciare a giochicchiare e qualcuno a settembre ha la presunzione di giudicare. Gerson fuoco di paglia? Ma come ragionate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      Gerson è al terzo anno in Italia e ha sempre giocato così. Veretout non è mai stato un mediano e si è visto. Questo si diceva anche 2 mesi fa, ma i boccaloni pensano che i giocatori siano pedine che dove li metti li metti è uguale. E invece non è uguale. La Fiorentina ha un ottimo attacco e un’ottima difesa. Ma il centrocampo è stato costruito con un’approssimazione da dilettanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 2 anni fa

        “il centrocampo è stato costruito con un’approssimazione da dilettantI”
        L’unico che un l’ha ancora capito è Pioli che,scarso com’è,crede ancora che “Bolso”Eysseric e “Bezzuga” Gerson siano giocatori di livello mondiale.Questa squadra sarebbe,con un allenatore tanto tanto normale,da
        5° posto; con Pioli è da 10°/12° posto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sbroz - 2 anni fa

    Gerson è un giocatore indisponente, quasi fastidioso. Veretout e Benassi devono essere le mezzali titolari. Edimilson è un mezzo giocatore, ma non si può pensare di tenere lì Veretout.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Nion ti avevo cisto al corso di Coverciano per DS. Devi essemri sfuggito. Edimilson mezzo giocatore………… sei parecchio bravo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy