Flachi: “Vlahovic, non ti insegno nulla. Chiesa controvoglia è un errore, può fare ancora il bene della Fiorentina”

L’ex attaccante parla dei due giocatori offensivi

di Redazione VN

Ecco di seguito le opinioni di Francesco Flachi, espresse in diretta radio al Pentasport di Radio Bruno:

“Il lavoro di Montella si è visto, alle volte è anche più facile lavorare coi giovani, molto volenterosi. Però siamo molto, molto leggerini… Il giocatore che mi ha convinto di più è Vlahovic, pronto per la prima squadra e per giocare, non so quanto, ma lui e Ranieri sono i due che hanno più personalità. Non che ci volesse tanto a scavalcare Simeone, ma Dusan ha quelle maniere cattive che contraddistinguono l’attaccante. Penso che ci sarà, o per entrare o per giocare in coppia con una prima punta, ancora non da primo attaccante. Non mi sento di consigliarlo, penso abbia già malizia, movimenti e cattiveria.

La difesa abbastanza bene, è giovane e gioca insieme da tre partite, qualche sbavatura ci può stare…

Chiesa è un ragazzo che ci tiene, non si può negare a nessuno la possibilità di scegliere, e per la Fiorentina ha sempre dato il massimo. Ricordiamoci che può fare ancora il bene della squadra, sia rimanendo che portando liquidità. Tenerlo controvoglia oppure aumentargli di molto lo stipendio non sarebbe sano, non farebbe bene al gruppo.”

Lopes Pegna: “Con Chiesa e in Lega andranno a dritto come le ruspe. Vlahovic diventerà uno dei più forti”

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 2 anni fa

    chiesa può serenamente godersi la vita un altro anno almeno con il modico stipendio che prende

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bati - 2 anni fa

    ha detto una cosa giusta, aumentargli tanto lo stipendio, ancorchè necessario alla luce delle offerte ricevute, non farà bene al gruppo. Lo dicono tutti gli ex calciatori che sanno perfettamente quanto sia difficile mantenere gli equilibri in un gruppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 2 anni fa

      Ha detto tutto e il suo contrario. Ha detto che è un patrimonio, come calciatore se rimane,economico se viene venduto e che non deve rimanere,se scontento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 2 anni fa

        mi dici cosa c’entra con quello che ho detto io????? Io mi sono soffermato su un aspetto mentre lui ha parlato di varie cose. Delle altre non mi interessa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. andrea - 2 anni fa

          Che a dirle tutte,una è giusta. Anche un orologio rotto ha ragione, due volte al giorno

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. andrea - 2 anni fa

    Il tempo? Variabile, Se non pioverà,probabilmente ci sarà il sole

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy