Esaudito il desiderio di Commisso: ufficio della Lega Serie A a New York

Esaudito il desiderio di Commisso: ufficio della Lega Serie A a New York

L’annuncio dell’amministratore delegato della Lega Serie A

di Redazione VN

Siamo molto avanti. Abbiamo parlato con Joe Barone ma questo faceva già parte del piano industriale della Lega: apriremo quattro uffici all’estero nel corso di questa stagione, il primo probabilmente sarà quello di New York”. Lo ha detto l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, rispondendo ad una domanda dei giornalisti che gli hanno chiesto se stia lavorando alla proposta avanzata dalla Fiorentina di avere una sede proprio della Lega serie A a New York.

Cerchiamo un punto di inizio da cui far partire una strategia di raccolta e di incremento del valore della serie A in un paese importante come gli Stati Uniti – ha aggiunto Luigi De Siervo – e da lì cercare di aggredire commercialmente il Canada, il Messico e tutta la parte americana”. Lo scrive l’agenzia di stampa Italpress.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. il tromba - 2 mesi fa

    confermo c’ho che ho detto all’inizio di questa avventura…teste di cavallo per tutti…forza rocco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 3 mesi fa

    Ma veramente la Lega di serieA non ha mai provato a entrare nel mercato americano?? Questo la dice lunga su che manica di inetti governa il calcio italiano. Comunque, da questa situazione la Fiorentina può trarre grandi vantaggi. Grande Rocco!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. tifoso - 3 mesi fa

    Grande Rocco.
    Questo porterà di conseguenza che la Fiorentina in lega avrà un peso maggiore, nel senso di non essere schiacciata da altre società come è stato fino ad ora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy