Sembroni (NY Cosmos) a VN: “Commisso uomo del popolo, Barone come un padre. Ve li racconto. Rocco non vende fumo”

Sembroni (NY Cosmos) a VN: “Commisso uomo del popolo, Barone come un padre. Ve li racconto. Rocco non vende fumo”

Il difensore dei New York Cosmos a Violanews.com: “Ecco cosa devono aspettarsi i tifosi viola dalla nuova proprietà”

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Undici anni a giro per l’Italia, prima di abbracciare il sogno americano. Le strade di Emmanuele Sembroni, difensore romano di 31 anni, e quelle di Commisso e Barone, erano già unite dal destino prima dell’incontro con Joe a New York: “E’ stato amore a prima vista”, racconta Emmanuele con orgoglio ed un filo di emozione. La sua avventura più bella, quella nei Cosmos, con al fianco la moglie Marguerite, è appena iniziata. Chi meglio di lui ci può descriverci della nuova proprietà viola? Queste le sue parole in esclusiva a Violanews.com:

Partiamo da te: come è nata la possibilità di andare in America a giocare nei Cosmos e qual è il bilancio della tua esperienza negli States?
“Motivi di famiglia e di carriera. Mia moglie Marguerite è americana ed ha ricevuto un’importante offerta lavorativa a New York durante le settimane precedenti al nostro matrimonio (ci siamo sposati a luglio in Florida), anche per questo ci siamo trasferiti. Il rapporto con i Cosmos è nato durante i miei primi mesi in America, ho avuto il piacere di giocare e conoscere il capitano ed altri giocatori dei Cosmos durante la off season. Sono stato invitato ad un torneo prestigioso che si gioca a Natale, nella mia squadra c’erano Giuseppe Rossi e altri giocatori di MLS. Lì ho conosciuto Joe Barone e il nostro attuale Coach Carlos Mendes. E’ stato amore a prima vista. L’esperienza è estremamente positiva e gratificante. Qua sto assaporando la meritocrazia e la forte organizzazione di questo prestigioso e storico club. NY Cosmos non è una semplice squadra ma una famiglia, la squadra del popolo”.

Immagino che uno dei motivi alla base di questa tua scelta sia stata la verve di Commisso. Qua a Firenze, con la sua passionalità e la sua simpatia, ha travolto tutto e tutti. Che presidente è Rocco con i tifosi?
“Sicuramente! Il nostro Presidente, Rocco Commisso, è un uomo dai valori straordinari. Umile, intraprendente e con una visione della vita unica. La cosa che sorprende di più sulla suo carattere è la semplicità, con il suo entusiasmo riesce a farsi amare da tutti. E’ molto presente nel club, viene a supportare la squadra durante le partite ufficiali sedendosi nel settore ultras cantando insieme a noi nostri splendidi tifosi. E’ un uomo vero, un uomo del popolo”.

Come si rapporta con i suoi giocatori?
“Rapporto vero, sincero. Invita tutto la staff ed i giocatori nella sua azienda Mediacom creando un’atmosfera di festa, ma allo stesso tempo è capace di alzare la pressione sulla squadra per ottenere i risultati. Ci dice che dobbiamo scendere sempre in campo per vincere. E’ un vincente! Inoltre, lo stile NY Cosmos è un altro lato fondamentale: rispetto, umiltà ed eleganza. Sempre”.

Qua a Firenze in molti si aspettano un grande mercato. C’è chi si aspetta profili alla Ibrahimovic, ma secondo te Commisso è un presidente capace di regalare colpi ad effetto? Per come lo conosci, che Fiorentina ci dobbiamo aspettare?
“Rocco Commisso non vende fumo, è un Presidente con la P maiuscola. Non fa promesse che non può mantenere. Quello che si deve aspettare il popolo fiorentino è un netto cambiamento a livello organizzativo, mentale e di attaccamento a questi colori. Sono sicuro che verrà scritta un’altra pagina di storia importante per la Fiorentina, con pazienza e duro lavoro. Come tutte le grandi cose, ci vuole tempo per costruirle”.

Al suo fianco avrà Joe Barone, che già ricopre un ruolo di primo livello nei Cosmos. Di lui non conosciamo molto, ma qua a Firenze è già molto attivo. Quale ruolo ricopre nei Cosmos? Quali sono le sue peculiarità da dirigente?
“Joe Barone è il nostro vice Presidente, la figura di riferimento per tutti, come un padre. E’ un grandissimo lavoratore, determinato e consapevole di ogni scelta che fa. Ha una grande passione per il calcio, come Rocco. E’ un grande intenditore. Anche lui trasmette una forte mentalità e attaccamento a questa maglia. Sin dal primo giorno ho capito quanto fosse importante la sua figura all’interno del club. Vive lo spogliatoio e il centro sportivo 24 ore su 24! E’ sincero, se ha da dirti qualcosa, positiva o negativa che sia, affronta subito la situazione per risolvere e continuare a costruire. La sua storia, come quella di Rocco, è di ispirazione per tutti noi”.

VIDEO VN – COMMISSO: “MIA MOGLIE FIRST LADY OF FLORENCE. GRAZIE PER L’AFFETTO”

Nuovo stadio: Comitati della Piana scrivono a Rocco Commisso

Firenze accoglie e ringrazia Lady Commisso, il motivo…

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea - 2 mesi fa

    HO COPIATO TUTTI I COMMENTI DI QUANDO I DELLA VALLE APPRODARONO A FIRENZE, VI SIETE ESPRESSI ALLO STESSO MODO, COME ADESSO CON COMMISSO.VEDIAMO TRA 3 ANNI SE IL BACATO SONO IO O VOI!!!
    NON SONO UN BAMBINO E CERCO DI ESSERE OBBIETTIVO SEMPRE, I RAGAZZINI SI INNAMORANO DEL NULLA!! COMUNQUE NON VOGLIO TOGLIERE A COMISSO, SICURAMENTE SARA’ UN’OTTIMO PRESIDENTE, MA ODIO I LECCHINI.COMISSO CI ASPETTIAMO MOLTO DA TE, NON DELUDERE I BAMBINI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabio44 - 2 mesi fa

    A me mi ha impressionato il modo che ha con la gente gentile rispettoso educato e non si tira mai indietro per qualsiasi cosa…certo se qualcuno non gli sta bene può sempre cambiare squadra e se cambia anche città sarebbe meglio…oppure si trasferisca a casette dede lo vedo bene con i della valle…ma andate a raccattar patate che vi farebbe bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Andrea - 2 mesi fa

    mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Andrea - 2 mesi fa

    Sinceramente non capisco questo continuo incensamento di Comisso e Baroni, che necessità hanno se sono veramente delle brave persone???? A questo punto mi sorge un dubbio………….ma allora sono veramente brave persone???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniele C. - 2 mesi fa

    Mai visto una persona straricca avere questa umiltà e carica di simpatia. Grazie Rocco grazie Joè di aver scelto Firenze. Se riuscirete nei vostri e nostri intenti avrete amore eterno da Firenze.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy