Pioli: “Avrei voluto chiudere meglio a Firenze, ma rifarei tutto. Sorpreso da Castrovilli”

Pioli: “Avrei voluto chiudere meglio a Firenze, ma rifarei tutto. Sorpreso da Castrovilli”

Parla l’ex allenatore gigliato: “Alla Fiorentina le dinamiche erano cambiate in corsa. Poi è sbocciato qualcosa di grande con la chiamata del Milan”

di Redazione VN

L’ex tecnico viola – oggi al Milan – Stefano Pioli ha parlato a Sky Sport. Queste le sue parole sull’anno che sta per chiudersi: “Il 2019 è stato pieno di emozioni e situazioni. Avrei voluto finire meglio il mio ciclo a Firenze, ma le dinamiche sono cambiate in corsa e se tornassi indietro rifarei quello che ho fatto. Poi è sbocciato qualcosa di grande con la chiamata del Milan. Giocatore sorpresa del campionato? Castrovilli che conoscevo già quando allenavo la Fiorentina anche se non ho mai potuto allenarlo perché era alla Cremonese. Avevo visto in lui delle qualità ma non pensavo che potesse essere così determinante fin da subito”.

Pedullà: “Proposto Abate, in attacco Cutrone o Petagna”. E su Bonifazi e Duncan…

Galli: “Vlahovic importante ma non pronto, Boa bocciato. Ok Cutrone se non è una toppa”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. antonio capo d'orlando - 2 mesi fa

    Per me Stefano Pioli è una persona di uno spessore umano e morale di altissima categoria.
    A livello di allenatore, rientra nella media. Però, ad una persona per bene, si perdona sempre tutto o quasi. In bocca al lupo mister, ma mi raccomando, quella contro di noi…… perdila!!
    Forza Viola Sempre e Buon Anno a tutti gli amici del blog.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lk - 2 mesi fa

    Magari un giorno c spiegarà perché l anno scorso, ad oggi, eravamo a 4 punti dalla champion e poi la discesa più totale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fungaccio_VIOLA - 2 mesi fa

    Comunque persona infinitamente seria e professionale!!! Grazie mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tintyvi - 2 mesi fa

    La sua più grande vittoria sono stati i risultati della Fiorentina dopo le sue dimissioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fungaccio_VIOLA - 2 mesi fa

      Si e no. Si dal suo punto di vista. No dal punto di vista della squadra, comunque lasciata allo sbando. Boh.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy