Coppa Italia: il rigore di Ronaldo pareggia i conti, allo scadere. Al Milan, in 10, non basta il sigillo di un ex viola

Coppa Italia: il rigore di Ronaldo pareggia i conti, allo scadere. Al Milan, in 10, non basta il sigillo di un ex viola

La cronaca del big match, valevole per la semifinale di andata di Coppa Italia

di Redazione VN

Statistiche, curiosità, ranking e classifiche aggiornate su Numericalcio.it


4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fra586 - 2 settimane fa

    Lasciando perdere che il milan certo non è simpatico e che onestamente mi frega meno di 0 di loro, MA…. non ho mai visto saltare nessuno con le braccia lungo i fianchi, non esiste nel mondo quel rigore così come tutte quelle ammonizioni date a caxxo solo per far giocare il ritorno con i più scarsi e premettere agli strisciati orridi di stare tranquilli (tranquilli che in Champions durano il giusto tanto…no aiuti no coppa)…Vedendo questo dico onestamente Rocco ha fatto l’unica cosa giusta da fare portando agli occhi del Mondo quello che in italia è consuetudine. Ovvio che i nicchi boys maledetti ce la faranno pagare da qui a maggio, ma qualunque cosa accada io sono orgoglioso della nostra proprietà e di tutto ciò che hanno detto e fatto. CALCIOPOLI NON E’ MAI FINITA….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. viola1926 - 2 settimane fa

    Ammoniti 3 diffidati su 5 rigore al 90. Evvai…spero solo che sia almeno propedeutico ad allargare il “fronte” di Rocco..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ottone - 2 settimane fa

    Sempre i soliti. Un rigore che si poteva dare come non dare. Ma ai ladri si dà perbacco. Sportivamente parlando che stiantassero tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Compriamo Rebic e ci s’ha lo sconto del 50%

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy