Il Biraghi-pensiero su Instagram: “Per sempre con l’Inter nel cuore”

Il Biraghi-pensiero su Instagram: “Per sempre con l’Inter nel cuore”

Il terzino sinistro autore di un post al miele per i colori nerazzurri

di Redazione VN

E’ da poco tornato a vestire la maglia della Fiorentina, ma Cristiano Biraghi non dimentica l’anno vissuto con la maglia nerazzurra dell’Inter addosso, anzi, in un post al miele condiviso tramite il proprio profilo Instagram saluta il club meneghino, affermando che “per me è stato un onore e un privilegio. Aver giocato nella squadra della mia città, la squadra per la quale ho sempre fatto il tifo. È inutile nascondere i sentimenti, soprattutto quando si chiude una pagina. Finisce dopo un anno questa grande opportunità“. E poi: “Mi rimangono nel cuore 12 mesi fantastici… Per questo ringrazio tutti, nessuno escluso, per questa bella opportunità. Ora si cambia di nuovo pagina: con lo stesso entusiasmo, la stessa voglia e ancora più ambizione. Ma sempre con l’Inter nel cuore“.

34 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 2 settimane fa

    Te bimbo svegliati, gioca e dai il massimo, poi che tu sia per l’Inter o il Pisa a me non frega nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio - 2 settimane fa

    visto che ama quei colori perché non lo giriamo al Pisa, così si sente a casa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ForzaViolaSempre - 2 settimane fa

    Viviano ovunque e andato ha sempre detto di amare la Fiorentina., Biraghi é cresciuto nell’inter, e ama l’inter

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. jameslabriexxx - 2 settimane fa

    Biraghi..
    Il cacio sui maccheroni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. iG - 2 settimane fa

    Beh ha scritto bene , se e’ milanese ha lanciato un messaggio alla sua citta’
    io non penso che BIRAGHI sia un fenomeno ma di una cosa sono arciconvinto
    dando mia DALBERT e tornando BIRAGHI siamo migliorati di un 200%
    DALBERT era scandaloso nella sua mediocrita’ e solo uan mente malata poteva scambiare Biraghi con Dalbert

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob - 2 settimane fa

      Ma stai zitto sono due negati totali e Biraghi è anche arrogante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Basta con l’ipocrisia ragazzi. Immaginatevi Viviano cosa dice? Dice quello che ha detto Biraghi. E’la sua squadra e basta. Il fatto che sia scarso, probabilmente lo sa anche lui ed è una ragione in più per essere felice di aver giocato nella sua squadra del cuore anche se scarso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. andrea - 2 settimane fa

    Soprattutto è scarso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bale - 2 settimane fa

    Non ci vedo niente di drammatico ha avuto la possibilità di giocare nella squadra del cuore e ha esternato quello che provava.. Per me lui deve fare solo il suo dovere a me non fa impazzire però è in nazionale a giocato una finale sarà poco ma non vedo nel campionato di serie A terzini sinistri tanto migliori.. Spero che questa esperienza lo abbia migliorato… FSV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Axel - 2 settimane fa

    Chi critica Biraghi per queste affermazioni probabilmente patteggia per Barzagli e per il suo rinnegare il passato in curva Fiesole. Sinceramente ritengo più un uomo Biraghi che Barzagli. Il valore sul c’entra il nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Trombajappe - 2 settimane fa

      Il famoso dilemma meglio un calcio nei denti o nei c…oni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sblinda - 2 settimane fa

      Il problema è che molti giocatori visti a Firenze negli ultimi anni sono più bravi a scrivere sui social che a giocare a calcio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. andrea - 2 settimane fa

    Trovare un terzino sinistro è la priorità. Ha sempre parlato a vanvera e quando non ha parlato ha fatto anche peggio con le sole immagini. I suoi parastinchi non dovrebbero avere accesso all’interno dello spogliatoio del Franchi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. MATTEO1926 - 2 settimane fa

    È tifoso ed ha fatto bene….anzi….dopo questa esternazione avrà ancora più responsabilità e darà il 100%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 2 settimane fa

      Il 100% di Biraghi è proprio ciò che è preoccupante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. andrew666 - 2 settimane fa

    Vaia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ale 1926 - 2 settimane fa

    Ha salutato la sua squadra del cuore senza rimpianti, nn vedo cosa ci sia di sbagliato… O solo Viviano lo può fare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Lusoviola - 2 settimane fa

    Certo che come tempi e modi queste dichiarazioni non sono il massimo.
    Ha diritto di esprimere quello che si sente ma lo poteva fare meglio.
    Verrebbe veramente voglia di venderlo, tra l’altro per me scarso era e scarso rimane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Bob - 2 settimane fa

    Scarso e presuntuoso e anche fortunato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Sir Viola - 2 settimane fa

    Caro Biraghigno non è tanto che sei tifoso dell’InDa ( non pretendo certo di avere 11 tifosi Viola in campo) ma è che sei SCARSO su 4 cross 3 li butti ai piccioni o centri il difensore davanti a te, possibile che non si riesca a trovare un laterale sinistro che sa fare qualche cross.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Ghibellino viola - 2 settimane fa

    Biraghi ha la maglia viola forza biraghi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Viola1974 - 2 settimane fa

    Biraghi è stato molto poco intelligente.
    A volte i giocatori sono bravini con i piedi ma poco con le parole.
    Bastava che avesse detto.

    “Ringrazio l Inter per avermi fatto giocare nella squadra che tifavo da bambino.
    È stato un anno bellissimo.
    Adesso però testa solo alla fiorentina con la quale voglio fare cose importanti”

    Se caro Biraghi mi dici che sei alla fiorentina con l Inter nel cuore te le cerchi.
    Qualcuno ovviamente ti criticherà per questo.
    Anche perché non è che sei Messi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 2 settimane fa

      Appunto! Lui non è nemmeno bravino con i piedi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Ritornodifiamna - 2 settimane fa

    Hai bisogno di appoggiare la palla indietro fermando il gioco o il contropiede??

    Fatelo firmare….

    Altro non sa fare!

    Sennò via da tre passi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. PugliaViola - 2 settimane fa

    Figuratevi con quali motivazioni torna questo a Firenze…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. ginox - 2 settimane fa

    Onestamente mi piace poco per come gioca e per come si atteggia. Ma qui ha fatto il suo senza offendere nessuno. Sarebbe restato all’Inter anche gratis, lo s’era capito, la Fiorentina lo paga, butti dentro qualche cross decente, non perda l’uomo sui corner. Del resto non mi interessa, se torna a casa e si fa le pippe guardando la foto di Mazzola, fatti suoi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Hap Collins - 2 settimane fa

    Foridahoglioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. dallapadella - 2 settimane fa

    Sempre meglio di uno che lecca il …. ai tifosi ogni volta che cambia casacca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Trombajappe - 2 settimane fa

    Ma io l’avevo già detto l’anno scorso quando fece quella lettera d’addio vergognosa dove ci ringraziava per averlo preparato per la sua vera squadra. Ad oggi se lo metti sul mercato forse te lo prende in prestito con diritto di riscatto il Genoa o lo Spezia. Forse. Che torni a Pescara in serie b.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Lallero - 2 settimane fa

    Ecco voi ditemi cosa ci facciamo con uno così… fosse almeno un calciatore decente… non vale nulla, vuole l’aumento, e ha l’Inter sempre nel cuore. Per favore scambiatelo , regalatelo, licenziatelo, va bene tutto ma basta maglia viola addosso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. epicuro - 2 settimane fa

      Capisco che come tifosi Viola questo non ci faccia piacere.
      Ma fin da ragazzo ha tifato Inter (come te lo hai fatto con la Fiorentina) e ha avuto l’opportunità di giocarci e logicamente ne è stato entusiasta. Cosa deve dire secondo te? Ci sono giocatori che amano la Fiore ma giocano in altre squadre, quelli sono ok? Non stravedo per Biraghi ma è tornato. Faccia professionalmente il suo. Il resto non ci deve interessare.
      Altrimenti digli anche con chi deve andare a letto. Così sei contento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lallero - 2 settimane fa

        Caro mio, del suo letto mi interessa poco. Purtroppo professionalmente vale pochissimo, magari si impegna ma è molto scarso, poco intelligente sia nel gioco che nelle sue affermazioni fuori dal campo. Non mi pare molto intelligente dichiarare in questo modo l’amore a vita per una maglia quando stai tornando da un’altra parte dove a parte te e pochi altri nessuno lo vuole. Non perché é interista ma perché non vale niente e si sente Brehme.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Lallero - 2 settimane fa

        Oltretutto un professionista non sbandiera il proprio amore per un’altra squadra ma fa – appunto – il professionista. Capisc?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Sblinda - 2 settimane fa

          Cioè tipo Viviano? O tipo Baggio che non tira il rigore?
          Biraghi ha la colpa di essere un pessimo giocatore, di scrivere adesso un messaggio per l’inter e non un “bello tornare in viola” e poi bla bla sull’inter e, personalmente, l’aver messo dei parastinchi che mi vergogno di vedere alle gambe di un giocatore della mia squadra…

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy