Bendtner senza filtri: “Alla Juventus in 12 fumavano nei bagni”

Le rivelazioni dell’ex centravanti danese

di Redazione VN

Nicklas Bendtner, ex giocatore della Juventus durante la stagione 2012-2013, si è confessato ai microfoni di BBC Radio 5. Svelati alcuni aneddoti sullo spogliatoio bianconero:

Non trovavo i miei compagni nel mio primo giorno in bianconero, poi all’improvviso vedo 12 giocatori in bagno a fumare sigarette e bere caffè, ridevano e scherzavano. Ti potevi trovare di fronte Buffon o Pirlo e a quel punto cosa puoi dire a due così? Se guardi alla loro carriera. C’era un segno di apparenza incredibile negli spogliatoi, il problema del fumo quindi non veniva posto da nessuno. Ma in ogni squadra in cui sono stato c’era qualcuno che fumava.

 

Trenta giorni da non sbagliare: Cutrone e Vlahovic devono convincere Prandelli 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy