Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Grinta, scelte e obiettivi: via allo Iachini-bis. Ecco da dove (e chi) riparte il tecnico

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il mantra del tecnico viola per la salvezza: blindare la difesa, equilibrare i reparti e smussare eventuali angoli che si erano venuti a creare in questo periodo

Redazione VN

Anche La Nazione, oltre a La Gazzetta dello Sport, pone l'accento sulla richiesta arrivata a mister Iachini dalla società: "Beppe, devi tornare a fare il Beppe". Come dire, non ci aspettiamo niente di più e niente di meno di quello che è nel Dna dell’allenatore di Ascoli. E Iachini ha preso nota, senza ovviamente snaturare il suo modo di essere e di lavorare. Testa bassa e pedalare vero l'obiettivo dichiarato: la salvezza. La missione è chiara fin dal prossimo impegno a Genova: blindare la difesa, equilibrare i reparti e smussare eventuali angoli che si erano venuti a creare in questo periodo.

Ecco che tornano d’attualità i nomi di Amrabat e Biraghi, messi un po’ da parte nell’ultimo periodo; ma allo stesso tempo anche chi è stato rispolverato nella passata gestione non sarà certamente rimesso nell’angolo. Secondo il quotidiano, la Fiorentina ripartirà dal modulo più congeniale al tecnico marchigiano: linea difensiva a 4 più 1 (a 5 con gli esterni che a turno accompagnano), tre centrocampisti di ’lotta e di governo’ e due in avanti; di questi, un ricamatore di gioco, Ribery, l’altro con il compito di fare di necessità virtù, Vlahovic. Il serbo sarà anche chiamato a propiziare gli inserimenti di Bonaventura e Castrovilli.

 Firenze, allenamento della Fiorentina nel centro sportivo, nella foto l'allenatore Giuseppe Iachini 2021 03 24 © Niccolò Cambi/Massimo Sestini
tutte le notizie di

Potresti esserti perso