Ribery, un mese per decidere. Rinnovo o addio in quattro punti

Dall’incontro con Commisso al nome del futuro allenatore: RIbery prenderà la sua decisione all’inizio di maggio

di Redazione VN

La Nazione si concentra su Franck Ribery. C’è un mese per capire quale sarà il suo futuro. Il suo contratto scadrà il 30 giugno. Molto dipenderà da quattro “mosse”.

La salvezza

Ribery e la Fiorentina hanno un obiettivo comune: archiviare il prima possibile il discorso salvezza. E questo potrà accadere prima dell’inizio di maggio? La risposta ovviamente è sì. Sono cinque le partite in programma nel mese di aprile e per tutti (quindi anche per FR7) è da queste cinque sfide che dovrà arrivare il bottino per la salvezza. Rendendo di fatto ’nulli’ gli appuntamenti di fine stagione, a maggio. E propio all’inizio di maggio Ribery prenderà la sua decisione.

L’incontro con Commisso

E’ il punto fondamentale per arrivare alla scelta del francese, voluto proprio da Commisso. Solo guardandosi neglio occhi, Rocco e Franck potranno capire se l’avventura iniziata quasi due anni fa, piace ancora a entrambi, oppure stimoli ed emozioni sono cambiate.

GERMOGLI PH: 22 NOVEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BENEVENTO NELLA FOTO RIBERY

Il potere contrattuale

Se Ribery continuerà l’avventura a Firenze, ci sarà da scrivere il nuovo contratto. Possibile che ci siano delle differenze fra domanda e offerta, sia sulla durata, sia sull’entità dell’ingaggio. I punti critici? La Fiorentina potrebbe voler far scendere la garanzia economica di 4 milioni a stagione con cui FR7 guida (con largo distacco) la classifica degli stipendi viola. Ribery, invece, è difficile che valuti la proposta annuale (con opzione sulla stagione successiva) davanti alla soluzione utilizzata nel 2019: contratto biennale.

Il prossimo allenatore

Una delle chiavi che di sicuro sarà usata da FR7 per scegliere o meno un suo futuro in viola, saranno i movimenti relativi alla stagione che verrà. Movimenti di mercato, sia chiaro, ma soprattutto la decisione relativa al prossimo allenatore.

 

 

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BlandoTifoso - 1 settimana fa

    Per me, Franck, è un gran personaggio che da visibilità alla viola, io gli rinnoverei il contratto 1 anno con una doppia promessa reciproca, la fiorentina fa una squadra tale che non capiti più un biennio cosi, lui accetta qualunque scelta tattica il nuovo allenatore decida, se sta in panca, se viene sostituito o se l’allenatore decidesse che è meglio farlo entrare a partita in corso in modo che la sua classe emerga di più se gli avversari sono un pò più stanchi.. Ma in questo periodo di schifo assoluto dove la fiorentina ormai fa schifo da quasi 3 anni uno come lui può convincere qualche indeciso a venire da noi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mazinga z - 1 settimana fa

      Magari gratis

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Dany66 - 1 settimana fa

    Sembra che i soldi per Ribery ce li mettano quelli che scrivono su questo sito… Se la società decide di tenerlo ma che v’importa sel suo contratto? In questi due anni se si è visto giocare un pò al calcio… Poco… È merito suo non dimenticatelo.. Comunque ognuno è libero di pensare quel che vuole..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 settimana fa

      Non è questione di soldi che i tifosi non mettono ma cosa può dare Ribery oltre il carisma nello spogliatoio. I numeri di due anni sono impietosi tanto per presenze, infortuni, goal e assist. Con 4 milioni d’ingaggio ci paghi due super giocatori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kewell - 1 settimana fa

    per decidere se un giocatore è utile e come bisogna capire quali sono i programmi della società. se si vuole continuare a lottare per la salvezza Ribery può pure rimanere e fare il titolare… nella Fiorentina che vorrei invece per Ribery vorrei un bel ruolo alla Robbiati, cioè pronto a entrare in campo gli ultimi 20 minuti in caso di bisogno. Naturalmente lo stipendio in questo caso non dovrebbe superare a mio avviso 1,5 milioni, proprio perchè si parla di lui ma sarebbero già tanti. Il problema è che se penso che la squadra verrà fatta ancora da Pradè non oso immaginare chi sarà l’eventuale sostituto… magari punteranno su Kokorin ohi ohi ohi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. perorin - 1 settimana fa

    Frank sei stato un grande ad accettare di venire da noi, sicuramente non sono state rispettate le promesse che ti hanno fatto, soprattutto al secondo anno, di una squadra che almeno lottasse per la uefa.. e giustamente ti sei sfavato.. ma un giocatore che prende 4/5 mln l’anno deve risolverti le partite da solo.. e tu con la tua classe ne avrai risolte – tra passaggi e gol – al massimo 5/6 in due anni. senza contare quelle che hai saltato per infortunio… troppo poco, troppo caro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 1 settimana fa

      Ma infatti parliamoci chiaro nelle sue condizioni si sfaverebbe chiunque: lotta per la salvezza, la famiglia tornata a Monaco, spogliatoio diviso, società che paga regolarmente ma poco chiara nei suoi obiettivi.
      L’unica luce per prolungare potrebbe essere il ritorno del pubblico allo stadio ma ripeto se la scoietà è seria fa decidere al nuovo allenatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mazinga z - 1 settimana fa

        Io non posso permettermi di sfavarmi per poco più di 1000 euro,pensa un po’…………

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dallapadella - 1 settimana fa

    Invertirei il ragionamento: il prossimo allenatore DECIDE se Ribery è funzionale al suo credo calcistico, in caso contrario tanti saluti e la dirigenza ne prende atto.
    FR apporta classe ed esperienza ma costa tanto in rapporto ai minuti giocati e addirittura un biennale sarebbe roba insolita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Elmauri - 1 settimana fa

    Giocatore di altra categoria, inutile sottolinearlo ancora. Tuttavia il tempo passa per tutti e gli infortuni sono sempre più frequenti. Mettiamoci anche lo stipendio non proprio leggero e la pretesa di giocare tutte le partite (e per tutti i 90 minuti) e il quadro è completo. Grazie di tutto, Campione, ma adieu…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco - 1 settimana fa

    Se decidesse di rimanere, magari! Si vedrebbe ancora qualche giocata di vero calcio! Chi altro ci ha fatto vedere qualcosa quest’anno se non squallidi passaggi laterali o al portiere? Ragazzi, il calcio è un’altra cosa, solo lui ce lo ricorda!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. simuan - 1 settimana fa

    …medaglina e derci, derci….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy