Attenti a quei due: Ribery e Callejon sono già pronti a volare

Da oggi l’ex Napoli si allenerà in gruppo

di Redazione VN
Callejon

La nuova Fiorentina post Chiesa in queste ore potrà davvero cominciare a prendere forma. Anche e soprattutto perché inizierà davvero a poter integrare i nuovi. Come si legge sul Corriere Dello Sport oggi in edicola è infatti pronto ad aggregarsi al gruppo anche José Maria Callejon, ultimo arrivato in casa viola. Oggi l’esito dell’ultimo tampone e poi l’integrazione negli allenamenti collettivi. Anche Ribery, rientrato da Monaco e da un periodo in famiglia dopo l’infortunio, ha ben le idee chiare sul suo recupero: insomma, dal suo 7 al 77 dello spagnolo il passo è più breve di quanto si pensi…

All’orizzonte la gara di Cesena contro lo Spezia, per la quale entrambi vogliono essere già pronti: toccherà a loro cancellare qualche critica dopo il K.O. contro la Samp e saranno supportati da uno fra Kouamé, Cutrone e Vlahovic. Obiettivo ritrovare punti e vittoria.

Ribery-Ghezzal
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. el_sup - 2 settimane fa

    toh!
    ma Ghezzal?
    ma undull’è?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. el_sup - 2 settimane fa

    I have a dream:
    t’immagini che
    Da ora ‘un se ne perde più una.

    Vlahovic capocannoniere
    Callejon decisivo
    Quarta una rivelazione
    Castro consacrato
    Amrabat deregistrizzato
    Bonaventura rinato
    Biraghi Miracolato
    Pulgar utilizzato
    Kouame quadradato
    Ribery beatificato
    Milenkovic ringalluzzito
    Pezzella ingarrato
    Barreca ritovato
    Cutrone inzagato
    Montiel provato
    Drago panchinato
    Terracciano promossato
    Lirola svegliato
    Borja capitanato
    Duncan assatanato
    Cacers caceressato
    Venuti migliorato
    Igor riconosciuto
    Saponara qua-e-llàto
    Esseric simpaticamente utilizzato
    Dalle Mura mischia buttato
    Brancolini purtroppizzato
    Iachini gioca-velocizzato
    Commisso rasserenato
    Tifosi carmizzati e ben dotati
    Italiano responsabilizzato.
    Covid (di ‘ulo) ‘levato.

    se ci rifletto,
    ‘un mi pare nemmeno impossibile.
    ma se penso veloceee, penso, veloceee.
    mi viene de’ dubbi.
    mboh.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 2 settimane fa

      Quarta il migliore ieri allesordio in nazionale, jack il migliore in nazionale ma se Iaco non li mette nel posto giusto… si fa poca strada! Non si può vedere giocatori come Amrabat che di solito dilaga a centrocampo imbrigliato in un ruolo che non è il suo e lo limita tatticamente!

      Beppe, vedi la luce (cit. Blues Brothers), e metti in campo la formazione come va messa.. devi per forza cambiare modulo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy